fbpx
Eros

Le migliori app per incontri online

Scritto da Redazione

Sei in cerca dell’anima gemella, ma nella tua cerchia di amicizie e conoscenze non c’è nessuno di interessante e incontrare nuove persone non è facile. La soluzione al tuo problema sono le app per incontri online. In base alla tua età, alle tue preferenze e alle tue necessità, puoi scegliere tra un gran numero di proposte diverse. Scopri qui le migliori!

Conoscere persone nuove non è facile. Potenziali fidanzati ancora meno. Ma a colmare il gap ci ha pensato la tecnologia. Negli ultimi anni, sul web sono nati numerosi siti che permettono di socializzare con incredibile facilità e aiutano a trovare l’anima gemella. O qualcuno con cui divertirsi. Nella quasi totalità dei casi, l’iscrizione e le funzionalità base sono gratuite, mentre per accedere a quelle avanzate è necessario pagare un gettone o un abbonamento.

Se sei nuova del mondo del digital flirting e ti incuriosisce o se hai avuto un’esperienza deludente e vuoi recuperare, scopri qui le migliori app per incontri online!

Le app per gli under 30

Facile da usare, disimpegnata, divertente e con milioni di utenti in tutto il mondo, Tinder è una delle app per incontri più diffuse e tra le preferite dagli under 30. La scelta avviene tramite lo scorrimento di foto e in base ad altri parametri come fascia di età e prossimità. Funzionamento analogo hanno LovooMeetMe, che ti consentono di fare nuove conoscenze a partire dalla visualizzazione di una foto (ma anche di un video o di una storia), esprimere le tue preferenze e chattare con ragazzi che condividono i tuoi interessi.

Invece, Skout presenta una certa somiglianza con Facebook, per via della struttura con profilo personale e bacheca. La sua forza sta nel creare un collegamento tra persone in ogni parte del mondo e nel sistema di messaggistica istantanea. Una funzionalità divertente è “Scuoti e chatta”, che rimescola letteralmente le chat, mettendoti in contatto con un altro utente a caso che sta usando la app nel tuo stesso momento.

Infine, Lovepedia è una app di dating online completamente gratuita, che ti dà la possibilità di fare nuove conoscenze a partire da foto con brevi descrizioni e impostando specifici filtri per la ricerca.

Le app per gli over 30

Se dopo esserti divertita su Tinder hai voglia di metterti in gioco seriamente, Meetic è quello che fa per te. L’app ti dà la possibilità di creare un profilo personale molto accurato e ti permette di consultare quelli degli altri utenti attraverso una bacheca. Inoltre, per aumentare le tue chances di conoscere l’anima gemella, hai disposizione la funzionalità “Shuffle”, che provvede a selezionare 100 profili random di ragazzi che potrebbero piacerti.

Badoo ha un funzionamento simile a Meetic nella versione per computer, mentre l’app per il cellulare assomiglia a Tinder e si basa sul gioco dello scorrimento delle foto. Invece, Parship è dedicata espressamente a chi cerca una relazione duratura ed è interessato alle affinità caratteriali, personali e lavorative più che all’aspetto fisico. Se decidi di registrati, dopo avere fornito i dati di base, ti viene chiesto di compilare un questionario predisposto da una équipe di psicologi per facilitare l’incontro con ragazzi e uomini realmente adatti a te.

Le app romantiche

Sei un’inguaribile romantica e credi nell’amore a prima vista? Allora non puoi perderti Hppn. In pratica, l’app ti permette di scoprire chi è il ragazzo carino che hai appena incrociato per strada. Naturalmente, perché sia possibile, anche lui deve essere iscritto a Hppn, perché le informazioni vengono condivise tra gli utenti per mezzo di un sistema di geolocalizzazione.

Le migliori app di dating 2018

Under 30, over 30, romantiche, selettive, in rosa… le app di dating sono per tutti i gusti!

Anche nel caso di Once l’incontro con la tua anima gemella è nelle mani del destino. Letteralmente. Analogamente a Tinder, l’app si basa sulla scelta tramite foto, ma in questo caso non vedi più profili, bensì uno solo al giorno, che ti viene proposto da un team di esperti del settore, in base alle preferenze che hai espresso all’atto dell’iscrizione. Se scocca la scintilla, potete iniziare a chattare. Altrimenti, devi aspettare fino a mezzanotte per conoscere il tuo nuovo, potenziale principe azzurro.

Le app selettive

The Inner Circle è una app per incontri online super selettiva, che fa al caso tuo se vuoi incontrare un ragazzo con alle spalle la tua stessa carriera lavorativa, che frequenti i tuoi stessi ambienti e che abbia il tuo stesso background. Non a caso, oltre che con Facebook, l’iscrizione può essere effettuata tramite LinkedIn. Il funzionamento è simile a quello di Tinder e di Meetic, ma in più The Inner Circle offre la possibilità di partecipare a una serie di eventi esclusivi nelle principali capitali europee.

Un’altra app che si basa su una accurata valutazione delle affinità personali e lavorative è PlentyOfFish, mentre la peculiarità di OkCupid sta nel questionario che devi compilare all’atto dell’iscrizione e che ti consente di entrare in contatto con ragazzi che – almeno sulla carta – presentano un’elevata compatibilità con i tuoi interessi e le tue aspirazioni. Invece, Hater è una app che cerca la tua anima gemella a partire… dalle cose che odiate entrambi!

Le app in rosa

Se il dating online ti attira, ma hai un po’ di paura di non riuscire a gestire le richieste di eventuali ragazzi interessati a te, puoi iniziare a farti le ossa con Bumble. L’app funziona in modo analogo a Tinder, ma in caso di match, solo la donna può fare la prima mossa e avviare eventualmente la chat.

Alle “app in rosa” appartiene anche Only Women, che è dedicata esclusivamente a donne che cercano partner dello stesso sesso. Il funzionamento è simile a quello di Grindr, ma permette di creare un profilo più completo, con un numero maggiore di foto e di informazioni su te stessa e sul tipo di persona che cerchi.

Photo cover credits: rawpixel on Unsplash

Photo text credits: rawpixel on Unsplash

Sull'Autore

Redazione

La Redazione di JunGlam è un team di esperti del settore moda, beauty e coaching. Caratteri molteplici e concept cosmopolita con uno sguardo aperto e alla continua ricerca di idee e tendenze.

Lascia un commento