Eros

Come conquistare un ragazzo in chat

Come conquistare un ragazzo in chat
Scritto da Redazione

Tra le tecniche di seduzione dell’era della comunicazione digitale e dei social, un posto di primo piano lo occupa il corteggiamento virtuale. Se vuoi sapere come conquistare un ragazzo in chat, non perderti i nostri consigli!

Nell’era della comunicazione digitale, per fare colpo sul lui che ti piace basta avere uno smartphone. Il telefonino è un’arma di seduzione aggiuntiva, ma devi saperne fare buon uso. Flirtare online è un gioco divertente, ma ha delle regole precise. Se non le conosci o le ignori, rischi di venire scaricata in un battito di… tasti! Vuoi diventare cintura nera di corteggiamento sul web? Scopri con noi come conquistare un ragazzo in chat!

Fatti (ri)conoscere

Il bello (e il brutto) della chat è che mette uno schermo tra te e il ragazzo che vuoi sedurre. Non vedere in faccia il lui dei tuoi sogni è un grosso aiuto se sei timida, ma fai attenzione a non trasformare un vantaggio in un clamoroso autogol. Essere misteriosa non significa essere anonima. Il tuo profilo deve essere uno specchio di te, della tua personalità e di quello che sei e che fai… senza svelare troppo! È banale, ma suscitare curiosità è il primo passo per conquistare un ragazzo in chat.

Per riuscirci, scegli una foto profilo intrigante. Per esempio, una dove si vedono solo i tuoi occhi o le tue labbra. Oppure, utilizza uno scatto che mostra uno dei tuoi luoghi preferiti. O ancora, fatti rappresentare da un personaggio di fantasia. In quest’ultimo caso, evita scelte banali o inflazionate e impegnati a trovare un’immagine particolare.

Allo stesso modo, utilizza una frase di presentazione evocativa. Lascia perdere le citazioni abusate e opta per una che è importante e significativa per te. Non è detto che devi usare le parole di un libro, di un film, di una serie TV o di un cartoon. Può essere un modo di dire che tu usi spesso o al quale fanno ricorso gli altri quando parlano di te, una frase che fa parte del tuo lessico familiare o un tuo pensiero.

Se vuoi ottenere un effetto ancora più accattivante, abbina una foto profilo e una frase di presentazione in forte contrasto. Per esempio, se la prima è sensuale, la seconda potrebbe avere un tono scherzoso.

Scrivi bene e in modo corretto

Se parlassi come un codice fiscale, mimassi cuori con le mani e sorridessi e ti imbronciassi di continuo quando sei con il ragazzo che ti piace, lui scapperebbe a gambe levate. E avrebbe ragione, non trovi? Ecco, avere uno schermo tra di voi non ti autorizza a farlo.

Per sedurre un ragazzo in chat, evita le abbreviazioni, usa la grafia corretta delle parole e fai attenzione a grammatica e sintassi. Infarcire i tuoi testi di “k”, “x” e accenti al posto degli apostrofi ti fa apparire una persona sciatta e frettolosa, che non pensa o pensa poco prima di parlare (in questo caso, prima di scrivere) e che in definitiva non ha realmente a cuore il dialogo con chi è dall’altra parte.

Allo stesso modo, non usare emoji a raffica. Una ogni tanto va bene, ma se le metti in tutti i messaggi e/o ne utilizzi in quantità industriale, il tuo interlocutore può legittimamente credere che sei una persona immatura, che si rifugia nelle emoticon perché non sa esprimere a parole i propri pensieri e sentimenti e che non ha tempo o voglia di spendere tempo per comunicare.

Ovvero, esattamente l’opposto del messaggio che vuoi fare passare.

Come conquistare un ragazzo in chat

Come conquistare un ragazzo in chat: consigli per diventare cintura nera di seduzione online.

Non essere assillante e fatti desiderare

Come nel mondo reale e forse ancora di più, per conquistare un ragazzo in chat devi farti desiderare. Ma cosa significa?

Non partire a razzo raccontando vita, morte e miracoli di te, della tua famiglia e dei tuoi amici, ma centellina le informazioni. Suscita la curiosità del tuo interlocutore, fagli domande su di lui e sui suoi interesse e mantieni sempre un livello di non detto nella conversazione. Lasciagli intuire che tu sei molto altro e molto altro hai da raccontare e da offrire.

Tuttavia, evita di sembrare arrogante o troppo sulle tue e cerca di condurre il dialogo con leggerezza e simpatia. Però occhio alle battute: in chat, il malinteso è dietro l’angolo. Evita scherzi o giochi di parole che possono risultare ambigui e offendere l’altra persona. Se non hai tanto idea di cosa scrivere e sei in cerca di ispirazione, puoi dare un’occhiata alla nostra selezione di frasi per sedurre un ragazzo. Se il lui che ti piace sta al gioco e mantiene la conversazione viva e brillante, è un ottimo segnale. Con buona probabilità, è una persona che ha molte cose in comune con te e le possibilità che la vostra storia vada avanti nella realtà sono concrete.

Invece, evita di essere assillante. Non martellare l’altro di messaggi, non fargli domande a raffica, non chiedergli di continuo con chi è, dov’è e cosa fa. Non tempestarlo di foto che documentano ogni istante della tua vita (o quasi), non mandargli tutti i meme e gli aforismi con sfondi improbabili che trovi online e non dare di matto se non ti risponde o non lo fa abbastanza in fretta… secondo i tuoi canoni. Non è detto che l’altra persona possa guardare lo smartphone tanto quanto lo fai tu: magari lavora, sta facendo altro oppure non ha voglia di risponderti. Perché è una opzione che devi mettere in conto. Può darsi che tu non lo abbia colpito, che lui non sia interessato oppure che sia già impegnato e che la (breve) chat con te sia solo stata un diversivo.

Invitalo a una uscita… innocente?

Dopo messaggi su messaggi, la chat ti sta stretta? Invita il ragazzo che ti piace a uscire. Non c’è scritto da nessuna parte che prendere l’iniziativa spetti a lui. Anzi, è molto probabile che la tua proposta lo colga piacevolmente alla sprovvista. Inutile dire che prima di invitarlo devi avere una ragionevole certezza di interessargli. D’altra parte, se lui dovesse risponderti picche, non prenderterla: hai evitato di perdere ancora tempo.

E di fronte a un sì, che fare? Se lo conosci perché vi siete scritti su qualche app di messaggistica istantanea come Whatsapp, probabilmente sai chi è e hai un’idea di cosa aspettarti. Invece, se lo hai incontrato solo virtualmente, il tuo è un vero e proprio appuntamento al buio. Comunque sia, per evitare situazioni imbarazzanti o poco piacevoli, proponi un incontro in un posto frequentato, muoviti in modo indipendente e lascia detto a una o più amiche dove sei, restando d’accordo che in caso di necessità ti raggiungano.

Il lui brillante, simpatico e spigliato del web potrebbe non essere altrettanto piacevole e affascinante dal vivo. Ma potrebbe anche essere il principe azzurro di una fiaba digitale…

Photo cover credits: Bruce Mars on Pexels

Sull'Autore

Redazione

La Redazione di JunGlam è un team di esperti del settore moda, beauty e coaching. Caratteri molteplici e concept cosmopolita con uno sguardo aperto e alla continua ricerca di idee e tendenze.

Lascia un commento