fbpx
Mamme

10 regali perfetti per il neonato e la sua mamma

Scritto da Irene Lodi Rizzini

Quando nasce un bebè sono tante le cose di cui lui e la sua mamma possono aver bisogno. Ecco alcune idee per regali nascita utili e originali.

Il cuscino per l’allattamento

Cuscino allattamento e gravidanza Theraline

Ideale come supporto fin dai primi giorni di vita del neonato, il cuscino per l’allattamento è un prezioso alleato da utilizzare durante tutte le fasi di crescita del bebè; può essere infatti adattato per accogliere il piccolo quando ancora non è capace di stare seduto da solo. Alcuni modelli, come quello del brand tedesco Theraline, sono pensanti anche per offrire comfort alla mamma durante la gravidanza. Un vero regalo jolly!

La fascia porta bebè

Fascia Didymos

La fascia per portare il bebè è un regalo molto utile per la mamma, che potrà avere le mani libere per cucinare, riordinare o semplicemente per fare le piccole cose di tutti i giorni, avendo con sé il proprio piccolo. Anche il bimbo sarà felice di essere portato in fascia, gli sembrerà di tornare nel grembo della mamma. La fascia ha davvero un potere calmante: i piccoli smettono di piangere e spesso si addormentano sereni. Didymos è una garanzia in fatto di fasce per bebè, offre materiali di qualità e numerosi modelli adatti alle diverse fasce di età e peso.

La collana per l’allattamento

Mamimami Home, kit per realizzare collane per l’allattamento e sonagli massaggia-gengive

Un’idea regalo originale e utile può essere la collana per l’allattamento. Si tratta di un oggetto realizzato con materiali naturali e sicuri per i bebè che la mamma può indossare al collo mentre allatta, così da “intrattenere” il piccolo durante le poppate. Può capitare infatti che il bimbo venga distratto spesso da rumori, persone o altri stimoli attorno a lui; la collana da allattamento serve per catturare la sua attenzione e facilitare così le poppate. L’idea in più? Il kit di Mamimami Home per realizzare collane e sonagli per massaggiare le gengive dei piccini.

Lo zaino-fasciatoio

Fascol, zaino con fasciatoio

Per una neo-mamma uscire di casa insieme al suo piccino significa portarsi dietro un set con almeno un cambio intero per il bebè, più eventuali biberon, ciuccio, sonagli e molto altro. Se volete fare un regalo utile, puntate su uno zaino organizzato con scomparti, tasche con isolamento termico per i biberon e agganci adatti ad ogni tipo di passeggino o carrozzina. Ne esistono svariati modelli, quello di Fascol ha anche un comodo fasciatoio al suo interno, ideale per cambiare il bimbo in qualsiasi situazione.

Il baby monitor

Baby monitor Boifun

Tra gli accessori utili soprattutto per le neo-mamme ci sono i baby monitor, che consentono di avere sotto controllo il proprio piccolo in ogni momento, di giorno e di notte. Il modello di Boifun è dotato di videocamera con visione notturna e grazie alla funzione di conversazione bidirezionale rende possibile parlare con il bebè.

Il kit portafoto e impronta

Anika-Baby, cornice portafoto con kit per impronta

La foto con l’impronta del bebè è quasi un must: conservare in misura reale manine e piedini è davvero un ricordo prezioso che anche nostro figlio potrà poi osservare da vicino. Il kit di Anika-Baby è adatto fin dalla nascita perché utilizza una salvietta priva di inchiostro che, passata su mani o piedi, permette di trasferire facilmente e in tutta sicurezza l’impronta sul cartoncino.

La torta di pannolini

Chicco, torta di pannolini

Durante i primi mesi di vita in particolare, i pannolini si utilizzano in gran quantità. La torta di pannolini è certamente un regalo molto apprezzato. Chicco la propone a 4 piani con due taglie diverse di pannolini (Newborn e Mini) abbinati alle salviettine detergenti, lo shampoo e la pasta lenitiva per il cambio pannolino.

Il sacco nanna

Tommee Tipee, sacco nanna GroBag

Utile per la nanna del bebè che, ancora molto piccolo, ha bisogno di sentirsi contenuto e avvolto come nel pancione della mamma. Il modello di Tommee Tippee è disponibile da 0 fino a 36 mesi e nelle taglie più piccole include un termometro per monitorare la temperatura della stanza.

La mussola o swaddle

Cuddle Bug, mussole per neonato

Lo stesso concetto di contenimento, calore e protezione che possiamo trovare con la fascia porta bebè (e perché no, anche con il sacco nanna) si esprime massimamente nella pratica dello swaddling: consiste nel fasciare con una mussola di cotone naturale (swaddle) il bebè proprio per trasmettergli le sensazioni positive che viveva nel pancione della mamma. L’importante è fasciare il bimbo in momenti di serenità e tranquillità, mai quando piange, perché la pratica deve essere associata a un momento piacevole. La mussola inoltre risulta sempre utile anche per la mamma che la può utilizzare in mille modi, come telo, copertina leggera e molto altro.

La sdraietta

Chicco Hooplà

Quando i bimbi sono ancora molto piccoli la sdraietta è un valido aiuto per mamma e bebè: la prima potrà avere le mani libere per qualche momento, il secondo si potrà distrarre con musichette, dondolii e sonagli appesi, come nel modello Chicco Hoolpà.

Cover photo by Polina Tankilevitch from Pexels

Sull'Autore

Irene Lodi Rizzini

Coordinatrice della redazione di Junglam, esperta di moda e laureata in letteratura, collabora con Junglam fin dagli esordi, proseguendo l’esperienza di editing e coordinamento in redazione maturata in molteplici anni di lavoro sul web.

Lascia un commento