fbpx
Mamme

Baby cam: recensioni e opinioni della fotocamera per bambini

Scritto da Irene Lodi Rizzini

Com’è fatta, come funziona e cosa c’è da sapere sulla fotocamera per bambini Baby Cam.

I dispositivi digitali, oltre a essere occasione di divertimento e svago (come abbiamo visto parlando dei videogiochi educativi per bambini), possono essere utilizzati con creatività insieme ai propri figli. Un’idea per coinvolgerli in modo educativo e ricreativo insieme è la Baby Cam.

Baby Cam è la fotocamera a grandezza di bambino: non solo le sue dimensioni sono pensate apposta per le manine dei bambini, ma le sue caratteristiche la rendono uno strumento ideale per aiutarli a sviluppare abilità cognitive e visive.

Inoltre, grazie ai giochi integrati nella Baby Cam, i bambini si divertiranno non solo scattando fotografie, ma anche con i giochi interattivi che li aiuteranno a imparare divertendosi.

Baby Cam: funziona veramente?

Pur essendo una fotocamera per bambini, Baby Cam è realmente in grado di scattare fotografie e di realizzare video di qualità a 1080p (uno standard di alta definizione). Possiede una batteria al litio ricaricabile integrata e uno slot per scheda Micro SD così da consentire una maggior capacità di memoria.

Il suo design colorato (disponibile nelle due varianti azzurro/giallo e rosa/giallo) e il morbido silicone di cui è fatta rendono la Baby Cam uno strumento a prova di bambino, sicuro, divertente ed efficace insieme.

Recensioni sulla macchina fotografica per bambini Baby Cam

Pur non essendo numerose, le recensioni sulla Baby Cam che abbiamo trovato navigando sul web mettono in evidenza la validità del prodotto.

Chi l’ha acquistata a distanza di un anno afferma che funziona ancora perfettamente; altri genitori si dicono contenti per la praticità della fotocamera che funziona esattamente come una macchina fotografica normale, con il plus dei giochi interattivi integrati, molto apprezzati anche dai più piccoli.

La nostra opinione è che come fotocamera per bambini si dimostra adeguata in quanto non presenta parti smontabili né possiede pezzi di piccole dimensioni all’esterno. Il costo di 49,90 euro non sembra eccessivo rispetto alle caratteristiche e alle funzionalità della fotocamera.

Sull'Autore

Irene Lodi Rizzini

Coordinatrice della redazione di Junglam, esperta di moda e laureata in letteratura, collabora con Junglam fin dagli esordi, proseguendo l’esperienza di editing e coordinamento in redazione maturata in molteplici anni di lavoro sul web.

Lascia un commento