fbpx
Celebrities

Grammy Awards 2019, i look più belli dei vincitori

Lady Gaga ai Grammy Award 2019
Scritto da Patrizia Saolini

Sono considerati gli Oscar della musica, ma i look sul red carpet dei Grammy Award spesso sono molto più scoppiettanti. Ecco gli outfit dell’edizione 2019.

I Grammy Awards sono considerati gli Oscar della musica ma, se sul tappeto rosso del più celebre premio cinematografico del mondo le celebrities tendono a indossare look più classici, tradizionalmente è durante i Grammy che gli stylist si scatenano con mise stravaganti. E anche per questa edizione 2019 vincitori e candidati non hanno deluso le nostre aspettative.

Menzione d’onore per Michelle Obama che sale sul palco dei Grammy per parlare dell’importanza della musica e delle donne che fanno musica: “La musica mi ha sempre aiutato a raccontare la mia storia. Dai dischi di Motown che ascoltavo da ragazza a Southside Chicago, alle canzoni di Who Run the World che mi hanno dato la carica in questo ultimo decennio. La musica ci aiuta a condividere noi stessi, la nostra dignità e i nostri dolori. Le nostre speranze, le nostre gioie. La musica ci mostra che tutto ciò conta”.

Gli outfit dei vincitori dei Grammy Awards 2019

Lady Gaga, che con il film A Star Is Born, è anche candidata agli Oscar, si porta a casa tre delle celeberrime statuette a forma di grammofono (quella per la Miglior performance solista pop, quella per la Miglior performance pop in duo o in gruppo e quella per la Miglior canzone scritta per i visual media) e lo fa inguainata in un abito color argento, caratterizzato da spacco e mega ruche, disegnato da Hedi Slimane per Céline.

Cardi B ritira il premio per il Miglior album rap avvolta in un abito scultura rosa e nero vintage della collezione Autunno/Inverno 1995-1996 di Mugler Couture.

Dua Lipa vince come Miglior nuova proposta e si presenta sul tappeto rosso scintillante di cristalli e drappeggiata nella seta. Il vestito silver a colonna è di Atelier Versace.

St. Vincent, che ha il vinto il Grammy Award 2019 per la Miglior canzone rock in coppia con Jack Antonoff, è scesa sul tappeto rosso in mini-dress e mantella firmati Giambattista Valli.

H.E.R., in occhiali da sole e tuta jacquard effetto glitter firmata Coach, vince il premio per il Miglior album R&B.

View this post on Instagram

YAS QUEEN ✨ @spaceykacey

A post shared by ACID WESTERN (@acidwestern) on

Il Grammy per il Miglior album dell’anno è di Kacey Musgraves. Ed è suo anche un posto d’onore sul podio delle meglio vestite grazie alla leggerezza firmata Valentino Couture.

I look dei candidati ai Grammy Awards 2019

Janelle Monáe era candidata per l’Album dell’anno e il Miglior video musicale. Non ha vinto (i premi sono andati rispettivamente a Kacey Musgraves e Childish Gambino) ma, come sempre, ha sfoggiato un outfit da vera star. Il vestito increspato con le spalle sagomate è firmato Jean Paul Gaultier.

Bebe Rexha, candidata al premio come Miglior nuova proposta, punta tutto su balze e volume con l’abito cremisi di Monsoori.

Il suo Camila non ha vinto la statuetta per il Miglior album pop, ma Camila Cabello non è sicuramente passata inosservata, merito anche del vestito glitterato con ampia scollatura posteriore firmato Armani Privé.

View this post on Instagram

our very first grammy’s!! ☺️🙏🏽

A post shared by chloe x halle (@chloexhalle) on

Halle e Chloe Bailey del duo Chloe x Halle hanno fatto il loro esordio ai Grammy da candidate come Miglior nuova proposta.

View this post on Instagram

#PostMalone #GRAMMYs #awards #2019 😘

A post shared by Jazzy (@jazzyvari) on

E per quanto riguarda gli uomini? Ecco Post Malone, candidato ai premi per la Miglior registrazione dell’anno, l’Album dell’anno e la Miglior collaborazione rap, in un completo disegnato in collaborazione con Catherine Hahn.

Gli altri Vip sul red carpet dei Grammy Awards 2019

Alicia Keys di Grammy ne ha vinti ben 15, ma per questa edizione 2019 il suo ruolo era quello di presentatrice. L’ha fatto in rosso cardinale by Giorgio Armani e, come sempre, senza make-up.

Jennifer Lopez è tra i partecipanti immancabili alla cerimonia dei Grammy Awards e, anche se quest’anno J.Lo non era candidata, il suo vestito a colonna con decorazioni in pietre di ispirazione azteca firmato Ralph&Russo si è sicuramente fatto notare. Merito anche del cappello a tesa larga.

Corpetto silver e gonna in tulle rosa per il vestito-bomboniera di Katy Perry in Balmain Couture.

Tra le arruolate nella Balmain Army di Olivier Rousteing anche Kylie Jenner che punta sul volume extra delle maniche della jumpsuit e sul fidanzato e padre di sua figlia Stormi Travis Scott.

Non passano inosservate neanche le maniche del miniabito indossato sul red carpet da Heidi Klum firmato Stephane Rolland Haute Couture.

Sandali con tacchi dorati personalizzati con le sue iniziali e tuxedo maschile, ma portato senza camicia, per l’outfit Mugler scelto da Miley Cyrus.

Cover photo credits Gilbert Flores/Broadimage/Soevermedia

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor, scrittrice e corrispondente estera di JunGlam.com, con alle spalle una carriera in aziende del lusso internazionale. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty, lifestyle e retail. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende del lusso dedicate al servizio al cliente multicanale.

Lascia un commento