fbpx
Celebrities

Chi è Ginevra Sozzi, la pr che ha stregato i campioni di serie A

Ginevra Sozzi
Scritto da Serena Serra

22 anni, pr e organizzatrice di eventi, la chiamano “wag seriale” per la sua passione per i calciatori. Scopriamo chi è Ginevra Sozzi.

L’hanno definita “wag seriale”, “mangiacalciatori” e, per non farsi mancare niente, anche “sfasciafamiglie”. Dai nomignoli che le sono stati affibbiati è facile capire che la ragazza ha un particolare feeling con i campioni della serie A, ma molto meno con le loro compagne e con il gossip che gira intorno al calcio. Ma quindi, chi è Ginevra Sozzi?

La biografia di Ginevra Sozzi

La biografia di Ginevra Sozzi, anzi Ginevra Francesca Sozzi, è pressoché sconosciuta. Si sa che ha 22 anni, che fa la pr e l’organizzatrice di eventi ma, secondo qualcuno, sarebbe semplicemente la cassiera del bar Oro di Milano.

Su Instagram, dove ha poco più di 34mila follower, si presenta con una bio lapidaria che mette ben in mostra il suo approccio alla vita, un “stay away from negative people” (“tieniti alla larga dalle persone negative”) che fa da introduzione certamente a tante foto patinate, ma anche a immagini che mostrano il suo lato più tenero.

View this post on Instagram

Perfect Sunday ♥️

A post shared by Ginevra Francesca Sozzi (@ginevrafrancescasozzi) on

Ma i nomignoli che le sono stati attribuiti non sono certamente dovuti al suo amore per i cuccioli, ma piuttosto alla sua vita sentimentale. L’avvenimento che l’ha messa al centro della cronaca rosa in salsa calcio è stata la foto pubblicata dal settimanale Oggi e che la vede al fianco dell’attaccante dell’Inter Matteo Politano.

Niente di strano che un calciatore si accompagni a una bella ragazza, se non fosse che questa relazione della pr milanese sarebbe il motivo della rottura tra Politano e la moglie Silvia Di Vincenzo che, inoltre, avrebbe scoperto del flirt del marito ingaggiando un investigatore privato.

View this post on Instagram

Back in town 🖤 #myMilano

A post shared by Ginevra Francesca Sozzi (@ginevrafrancescasozzi) on

L’attrazione di Sozzi per i calciatori non è però una novità. Qualche anno fa infatti Ginevra aveva conquistato l’attenzione per la sua storia con Paulo Dybala, conosciuto a Formentera e che, per lei, aveva rotto con la fidanzata storica Antonella Cavalieri.

Quando la sua relazione con La Joya (così è soprannominato il campione argentino) finì, Ginevra Sozzi rilasciò un’intervista molto chiara sul perché della rottura:

I procuratori non erano d’accordo sulla mia relazione possibile con Paulo, non mi vedevano di buon occhio. Ritenevano fossi troppo al centro dell’attenzione molto di più rispetto alla sua ragazza che invece è più pacata e tranquilla, una acqua e sapone che dove la metti sta. Ad un certo punto io gli ho posto una condizione, o con me o senza di me, volevo l’esclusiva, o io non ci sono più, è finita così. Sono partita per Formentera, ho detto Ginevra ricominci da te e vai avanti con la tua vita perché non ne vale la pena.

E, secondo i beninformati perché l’interessato ha smentito, questo ricominciare da sé a Formentera avrebbe avuto un nome e un cognome, e cioè Radja Nainggolan, che all’epoca l’avrebbe sommersa di messaggini dolci e tenerezze ma che, ufficialmente, ha sempre negato qualsiasi rapporto sentimentale con l’intraprendente Ginevra.

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento