Design

JunGlam ad Art Basel Miami 2014

Scritto da Redazione

Il valore dell’arte è nell’esperienza personale

Art Basel Miami 2014 ha aperto i battenti dal 4 al 7 dicembre all’insegna dell’arte contemporanea in tutte le sue espressioni. A giudicare dai 9 settori in cui è suddivisa l’esposizione al Convention Center di South Beach e dalle ben 267 gallerie arrivate da tutto il mondo a presentare gli artisti internazionali più quotati, gli appassionati di questa edizione avranno certamente di che emozionarsi.
La città durante Art Basel viene notoriamente movimentata da eventi esclusivi e party tematici, caratterizzati dalla partecipazione di special guest e di Vip globali.
L’approccio positivo di questa edizione si intuisce dall’impatto pop-cromatico degli allestimenti che, nonostante i tempi di crisi, vogliono essere indulgenti e ottimisti, quasi a sublimare l’esperienza unica e personale che le opere d’arte intendono provocare.
Ed è proprio di questa “esperienza” che si è parlato durante la “Conversation about Materials for Immateriality” con l’artista Marina Abramović, la designer Patrizia Urquiola, la creative director del brand italiano Moroso, Patrizia Moroso e il direttore della Fondazione Beyeler, Sam Keller, in quanto oggi un oggetto materiale è in grado di creare un’esperienza immateriale.

Secondo la Abramović, infatti, “nel momento in cui il pubblico interagisce con l’oggetto tangibile, l’esperienza esclusiva viene creata e diventa un valore, a tal punto che il pubblico stesso diventa la vera arte contemporanea“.
L’artista nata a Belgrado ma residente a New York, sta lavorando attualmente alla creazione di un film sulla cantante lirica Maria Callas dal titolo “Seven Deaths” in cui conta di riunire diversi registi per raccontare la storia della formidabile performer distrutta per amore.
Sarà un caso che uno dei 9 settori è proprio dedicato ai film sociali e ai cortometraggi impegnati? Chiaramente no, ma per adesso godiamoci insieme le opere più “vitaminiche” del settore Gallery che si conferma essere testimone di rara bellezza e di grande gioia contemporanea.
Stay tuned!

Da Miami Beach, Patrizia Saolini
Istagram: Retail Coach

Sull'Autore

Redazione

La Redazione di JunGlam è un team dinamico alla continua ricerca di idee e tendenze. Caratteri molteplici e concept cosmopolita con uno sguardo speciale alle eccellenze del Made in Italy.

Lascia un commento