fbpx
Beauty

La beauty routine per prevenire le rughe

Scritto da Serena Serra

Tutti gli step e i consigli per una beauty routine efficace a prevenire la comparsa di rughe e altri inestetismi della pelle come macchie e cicatrici.

Come prevenire le rughe d’espressione

Sono le rughe più comuni e solitamente le prime a comparire. Stiamo parlando delle rughe d’espressione: sulla fronte, ai lati della bocca e nel contorno occhi. Se da una parte raccontano una storia fatta di tanti sorrisi, dall’altra potrebbero essere il campanello d’allarme che il processo d’invecchiamento della pelle è iniziato. Prevenire le rughe del viso per rallentare questo processo contribuisce a dare al viso un aspetto radioso e riposato, ritardando e limitando la comparsa delle prime rughe. Ecco alcuni consigli utili su come prevenire le rughe d’espressione con una corretta beauty routine.

E, per combattere i cedimenti della pelle, non dimenticare di abbinare la ginnastica facciale ai tuoi cosmetici! Per allenare tutte le fasce muscolari del viso Lucia Colaiacovo, Face Trainer del Park Hotel Ai Cappuccini, ha raccolto nel libro La mia ginnastica per il viso gli step e i segreti per una gym tutta naturale e davvero efficace.

Pulizia prima di tutto

Un passaggio importantissimo e per niente scontato. Per avere un pelle idratata al top e quindi con meno rughe, è necessario pulire in profondità il viso mattino e sera. Eliminare le impurità, i residui di make up e le tracce di inquinamento atmosferico è il compito del primo gesto fondamentale della beauty routine. Age Prevention Cleanser di Youth to the People è un detergente di origine naturale con principi attivi ricchi di antiossidante: kale, spinaci e tè verde illuminano l’incarnato e proteggono dallo stress ambientale.

Lotta allo stress

Lo stress è un acerrimo nemico della pelle. Andare a letto tardi, dormire poco, viaggiare di frequente e il cambio di stagione possono provocare irritazione, rossore e disidratazione e in ultima istanza contribuire alla comparsa di rughe e segni d’espressione. Per contrastare il naturale (e inevitabile) invecchiamento della pelle e ritardarlo il più possibile, è senz’altro consigliato condurre uno stile di vita sano. In aggiunta, è utile adottare un trattamento ad hoc, come il nuovo Advanced Night Repair Synchronized Multi-Recovery Complex di Estée Lauder. Grazie all’esclusiva ChronoluxTM Power Signal aiuta la pelle nella sua naturale capacità di rigenerazione e ad aumentare la produzione di collagene.

Contorno occhi

Da applicare prima del siero e della crema idratante, il contorno occhi agisce sulle rughe più odiate dalle donne, le famose “zampe di gallina”, che se inizialmente fanno parte soltanto delle rughe d’espressione, possono diventare più persistenti nel tempo. Da usare come prevenzione prima dei 30 anni, assolutamente un must have dopo aver spento trenta candeline, il contorno occhi va applicato come primo prodotto dopo il detergente e il tonico. Beauté du Regard di Galénic assicura uno sguardo luminoso, fresco e riposato grazie alle microsfere di acido ialuronico, al solfato di destrano e alla vitamina B3 dal noto effetto schiarente per minimizzare immediatamente le occhiaie.

Siero anti-aging

In una beauty routine che contrasta e previene la comparsa delle rughe, il siero anti età è il prodotto che fa la differenza. Nel siero antirughe infatti i principi attivi sono molto concentrati e va applicato sia al mattino che alla sera. Tra i migliori sieri anti age c’è Rose Deep Hydratation Oil-Infused Serum della Rose Collection di fresh, un prodotto innovativo che contrasta la secchezza e l’invecchiamento cutaneo precoce nutrendo e idratando la pelle.

La vitamina C è un altro principio attivo molto prezioso per contrastare i segni del tempo, e Pixi ha dedicato a questo ingrediente un’intera gamma di prodotti: +C Vit Collection, una collezione che abbina skincare e trucco. Le amanti del makeup no makeup possono puntare su Glow-Y Powder, una polvere minerale da usare sola o sopra il maquillage per illuminare il viso nutrendo e proteggendo la pelle al tempo stesso grazie alle vitamine A ed E e all’acido ferulico.

Rimedi antimacchie

Le macchie causate dal sole o dal tempo possono essere combattute con rimedi naturali e protezioni solari adeguate anche in città, ma è bene inserire all’interno della propria beauty routine anche dei prodotti che contrastino i danni specifici di zone delicate quali il viso.

Maria Galland ha messo a punto 97 Cell’Defense Voile Anti-Pollution Quotidien, uno schermo multiprotettivo leggero e invisibile per proteggere la pelle del viso dalle aggressioni esterne e rafforzare il sistema di difesa delle cellule cutanee. Tra gli ingredienti attivi presenti in formula l’estratto di peonia bianca protegge dall’ossidazione causata dall’inquinamento grazie all’alta concentrazione di terpenoidi e polifenoli, l’estratto di lievito idrolizzato attiva la sintesi dell’acido ialuronico e la vitamina B3 aiuta nella prevenzione delle macchie senili. I filtri UV SPF30 o SPF50+ garantiscono un’altissima protezione dai raggi solari.

Il gel Perfectionist Pro Aqua UV Gel SPF50 di Estée Lauder (disponibile in alcuni punti vendita selezionati a partire da fine maggio 2020) è adatto a tutti i tipi di pelle e offre una protezione solare di livello professionale contro tutti i principali tipi di aggressione ambientale. All’interno della sua formula sono presenti l’estratto di giglio tigre, che combatte i danni all’elastina, e un’associazione di 8 potenti antiossidanti per aiutare la pelle a proteggersi da agenti inquinanti come fumo, raggi infrarossi e polveri sottili.

Crema idratante

Ogni beauty routine che si rispetti termina con l’applicazione della crema idrante, con proprietà specifiche a seconda del tipo di pelle. Crème Ancienne, la crema “couture” di Fresh in esclusiva da Sephora, realizzata a mano in un monastero, nutre la pelle e leviga l’aspetto delle rughe grazie all’olio di semi di meadowfoam miscelato a mano, alla vitamina E e alla cera di camomilla.

La maschera

Per evitare la comparsa di nuove rughe e minimizzare l’aspetto di quelle già esistenti, è buona norma fare una maschera di bellezza 1 o 2 volte la settimana. La Maschera Viso Extra Lifting di Skinlabo è perfetta per combattere i segni dell’età quando si ha poco tempo perché senza risciacquo. Tra i suoi attivi spiccano l’acido ialuronico che garantisce idratazione, il peptide Argirelox che combatte i segni d’espressione e il Bio Gf-complex, un complesso rivitalizzante per le cellule. La maschera è senza parabeni, glutine e allergeni ed è interamente made in Italy.

Come idratare la pelle del viso

Seguire una corretta beauty routine al mattino e alla sera non è sufficiente per prevenire la comparsa di rughe d’espressione. All’uso dei prodotti skincare giusti, va unito uno stile di vita sano per idratare a fondo la pelle del viso e il corpo in generale. Quindi bottiglietta d’acqua sempre a portata di mano per bere molto nel corso della giornata e una dieta equilibrata completano e potenziano la beauty routine.

Photo credit:

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento