fbpx
Lifestyle

Le frasi più belle di Vasco Rossi

Scritto da Patrizia Saolini

Vasco da sempre dà voce alle emozioni con leggerezza pungente, i testi delle sue canzoni sono ricchi di ispirazione e significato: ecco le sue frasi più belle sull’amicizia, l’amore e la vita.

Alla bellezza di 68 anni (imminenti da festeggiare il 7 febbraio 2020) Vasco Rossi resta ancora oggi uno dei protagonisti indiscussi della scena rock italiana, l’unico – come ebbe a dire Fabrizio De Andrè nel 1984 – che è riuscito a portare la canzone d’autore nel mondo del rock.

I suoi testi, le sue melodie tagliano con profonda precisione delle fette di vita realmente vissuta, con quella semplicità e leggerezza di cui solo un autore che ha intensamente assaporato la propria esistenza può essere capace. Sarà forse per questa carica di realismo magnetico, sfrontato e poetico insieme, che Vasco continua a essere apprezzato e seguito da onde di fan di ogni generazione.

I suoi concerti rimangono nella storia come eventi record per il pubblico, fino a diventare vere e proprie produzioni colossali e ottenendo il record mondiale di spettatori paganti per un solo concerto con il Modena Park 2017, superando il primato detenuto fino ad allora dagli A-ha.

Ecco un assaggio delle frasi più belle e memorabili tratte direttamente dai suoi brani, sui temi dell’amicizia, dell’amore e della vita in sé e per sé.

Vasco Rossi al Modena Park 2017

Le frasi sull’amicizia di Vasco Rossi

  • Siamo solo noi che tra demonio e santità è lo stesso, basta che ci sia posto – Siamo solo noi, da Siamo solo noi
  • Corri e fottitene dell’orgoglio, ne ha rovinati più lui che il petrolio, ci fosse anche solo una probabilità, giocala, giocala, giocala! – Giocala, da Bollicine
  • Prenditi quello che sei e non rimpiangerti mai, se non ti piaci vedrai, non cambierai mai – Guarda dove vai, da Fronte del palco
  • Sai che cosa c’è, non importa se ciò che conta costa sempre un po’ di più, o pago o paghi tu! Ma che cosa c’è, che storia è, certo ci volevi solo tu, proprio e solo tu – Cosa c’è, da Cosa succede in città
  • Prendi la strada che porta fortuna, scegli la via che va sulla luna e non arrenderti mai, la vita è dura! Non trascurare mai niente, non ascoltare la gente, non aspettare Godot, la vita è tua – Prendi la strada, da Vivere o niente
  • La vita non è facile, ma a volte basta un complice e tutto è già più semplice – Brava Giulia, da C’è chi dice no

Le frasi sull’amore di Vasco Rossi

  • E la vita continua anche senza di noi, che siamo lontani ormai – Anima Fragile, da Colpa d’Alfredo
  • Mi piace proprio come sei e anche quella che vuoi sembrare, mi piace perché non ce la fai e allora ti lasci andare – Colpa del whisky, da Il mondo che vorrei
  • Te lo dico sottovoce, amo te – E…, da Buoni o cattivi
  • C’è un mistero che non lo so quando ti vedo che cos’ho, sento tremare lo stomaco, qualcosa di profondo sai, mi fa andar fuori di testa, fuori di me – Standing ovation, da Stupido Hotel
  • Ho bisogno di te, ma è un bisogno diverso, è che senza di te io mi sento disperso – Dimenticarsi, da Buoni o cattivi
  • E ho guardato dentro un’emozione e c’ho visto dentro tanto amore che ho capito perché non si comanda al cuore – Senza parole, da Rewind

Frasi belle di Vasco da segnare

  • La cosa più semplice, ancora più facile sarebbe quella di non essere mai nato, invece la vita arriva impetuosa ed è un miracolo che ogni giorno si rinnova – Manifesto futurista della nuova umanità, da Vivere o niente
  • Dietro non si torna, non si può tornare giù, quando ormai si vola non si può cadere giù – Gli angeli, da Nessun pericolo… per te
  • Ed è proprio quello che non si potrebbe che vorrei, ed è sempre quello che non si farebbe che farei – Il mondo che vorrei, da Il mondo che vorrei
  • Ci sono delle cose che succedono, ci sono tante cose che non tornano, ci sono delle cose che non possono eppure sono, ci sono delle cose bellissime che durano lo spazio di un secondo e poi tutta la vita dura un secolo se sei fortunato!? – L’aquilone, da Vivere o niente
  • Ho fatto un patto sai con le mie emozioni, le lascio vivere e loro non mi fanno fuori – Manifesto futurista della nuova umanità, da Vivere o niente
  • Domani sarà tardi per rimpiangere la realtà, è meglio viverla – Gabri, da Gli spari sopra

Photos: SplashNews

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor, scrittrice e corrispondente estera di JunGlam.com, con alle spalle una carriera in aziende del lusso internazionale. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty, lifestyle e retail. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende del lusso dedicate al servizio al cliente multicanale.

Lascia un commento