Eros

Come conquistare un ragazzo fidanzato

Come conquistare un ragazzo fidanzato
Scritto da Redazione

Se il lui che ti fa battere il cuore è già impegnato, non lasciarti prendere dallo sconforto! Chi lo dice che non siate fatti l’uno per l’altra? Scopri qui i consigli, i trucchi e le strategie per conquistare un ragazzo fidanzato… senza troppi danni.

Cupido ha una pessima mira. O un discutibile senso dell’umorismo. Te ne sei convinta quando hai scoperto che il ragazzo di cui ti sei innamorata al primo sguardo, quello per il quale il tuo cuore ha iniziato a battere in maniera forsennata dopo avere tenuto tiepidamente il ritmo per un tempo che sembrava infinito, è già impegnato. Ma commiserarti mangiando cibo spazzatura seduta sul divano, mentre guardi serie TV a oltranza, non è la soluzione. Almeno, non l’unica.

Se sei convinta che lui sia quello giusto, passa all’azione! Scopri qui come conquistare un ragazzo fidanzato e non perderti i nostri astro-consigli per sedurre i 12 segni zodiacali. E se quando lo incontri riesci a malapena ad articolare un “ciao”, niente paura: ci abbiamo pensato noi a selezionare le frasi da dire per farlo cadere ai tuoi piedi.

Mission: (im)possible

Hai trovato l’uomo dei tuoi sogni. Ma è fidanzato. Che fare? Per prima cosa, sii onesta con te stessa e prova a pensare per quale ragione hai perso la testa per lui. Cerca di andare oltre l’attrazione fisica e chiediti cos’è che lo fa apparire speciale ai tuoi occhi. Conoscere l’oggetto dei tuoi desideri e sapere perché ti piace è fondamentale. Altrimenti, rischi di scoprire a caro prezzo di esserti innamorata di un’idea. D’altra parte, “lo ami veramente o è solo smania di vincere”? Julia Roberts ne “Il matrimonio de il mio migliore amico” insegna.

Se sei certa che sì, lui è Mr. Right, la seconda cosa che devi fare per conquistare un ragazzo fidanzato è capire se c’è interesse da parte sua. Il fatto che ti sorrida, ti saluti e sia gentile, non significa che sia perdutamente innamorato di te. Gli indizi devono essere un po’ più concreti. Se ti cerca con insistenza, ti telefona con ogni tipo di scusa, ti invita a fare cose che comprendono solo voi due, può essere che provi qualcosa nei tuoi confronti. Tuttavia, non è detto che voglia lasciare la fidanzata per te. L’eventualità che finiate a letto insieme (una o più volte) e che lui si penta e ti lasci con il cuore spezzato è tutt’altro che remota.

Per limitare il rischio (e i danni), indaga sulla sua relazione. Se le cose con la ragazza non vanno bene, può darsi che tu gli interessi davvero e che lui si decida a chiudere un rapporto che non lo soddisfa più per un altro che invece sembra potergli offrire quello che desidera. Se invece capisci che in linea di massima la sua relazione funziona, ma che vive un momento di confusione, metti in conto che le cose per te potrebbero non finire bene. Infine, se sai o scopri che il lui in questione è un traditore seriale… scappa a gambe levate. Credere che tu lo cambierai o che lui cambierà per te è il presupposto perfetto per la più cocente delle delusioni.

Tieni anche presente che conquistare un ragazzo fidanzato da anni e conquistare un ragazzo fidanzato da poco sono due cose diverse. Nel primo caso, hai dalla tua la stanchezza del rapporto, ma hai contro l’aspetto rassicurante di una relazione che dura da tempo e magari impedimenti come dei figli o una casa. Nel secondo caso, a tua sfavore gioca l’entusiasmo del primo periodo, ma dalla tua parte c’è la scarsa conoscenza reciproca della coppia e probabilmente una maggiore libertà e predisposizione a (ri)mettersi in gioco.

Come conquistare un ragazzo già impegnato

Come conquistare un ragazzo già impegnato? Studia la situazione e… passa all’azione!

Love actually?

Una volta che il quadro della situazione ti è chiaro (o almeno, hai una vaga idea di cosa vuoi e dei rischi che corri), puoi passare all’azione. Ma quando e come?

È ovvio che il momento migliore per sferrare il tuo attacco con un ragazzo già impegnato è in un momento di crisi per la coppia. Se lui è arrabbiato con la sua fidanzata, deluso da lei oppure annoiato dal loro rapporto, tu devi essere pronta a intercettare il suo malessere, ad ascoltarlo e a dargli dei consigli per risolvere la situazione. Ma attenzione a non fare l’errore di denigrare o  – peggio! – insultare la sua ragazza: rischi l’effetto boomerang. Invece, mostra di essere migliore di lei con il tuo modo di pensare e di fare. Sarà lui a fare i paragoni e… a trarre le conclusioni.

Invece, se stai cercando di capire come conquistare un ragazzo felicemente fidanzato, è bene che tu sappia che hai di fronte un’impresa a dir poco ardua. L’arma da giocare è quella della amicizia, ma occhio a non finire nella “friendzone” senza neanche passare dal via. Per riuscirci, devi evitare gli atteggiamenti materni e quelli da compagni di bevute e camminare sul confine sottile tra spontaneità e seduzione. Ma attenzione, questo non significa che devi essere diversa da quello che sei. Piuttosto, devi fare uscire la tua personalità e dimostrare di essere una persona interessante e affascinante. In altre parole, devi fare in modo che lui non possa più fare a meno di te.

Photo cover credits: Hrecheniuk Oleksii on Freepik

Sull'Autore

Redazione

La Redazione di JunGlam è un team dinamico alla continua ricerca di idee e tendenze. Caratteri molteplici e concept cosmopolita con uno sguardo speciale alle eccellenze del Made in Italy.

Lascia un commento