fbpx
Lifestyle

Le più belle frasi di Ultimo su amore, amicizia e non solo

Scritto da Patrizia Saolini

Amore, amicizia e non solo. Le canzoni di Ultimo sono un vero e proprio scrigno di sentimenti ed emozioni, raccontati con un sguardo che mescola romanticismo e disincanto. Scopri le sue frasi più belle.

Ultimo di nome, ma non di fatto, Niccolò Moriconi è uno degli artisti più amati e seguiti del momento. Il segreto del suo successo? La voce forte e fragile, sonorità melodiche e graffianti e testi che scavano dentro e raccontano esperienze e sentimenti vicini al cuore dei suoi tantissimi fan. Giovani e meno giovani.

Dopo la vittoria a Sanremo tra le Nuove Proposte con il brano Il ballo delle incertezze nel 2018 e il secondo posto tra i big con I tuoi particolari nel 2019, Ultimo è diventato un indiscusso protagonista della scena musicale italiana ed è entrato a fare parte della cultura pop nell’accezione più ampia del termine.

Le canzoni della sua trilogia di album Pianeti (2017), Peter Pan (2018) e Colpa delle favole (2019) non solo vengono cantate dai fan senza sbagliare una parola, ma sono condivise e citate per raccontare storie ed emozioni.

Se sei un fan di Ultimo o lo conosci da poco ma sei rimasto folgorato dai suoi testi, qui trovi una selezione delle sue frasi più belle sull’amore, l’amicizia e non solo.

Le frasi sull’amore di Ultimo

Romanticismo e disincanto. Speranza e disillusione. L’amore per Ultimo è un sentimento fatto di contrasti. Il cantautore lo vive profondamente e lo racconta attraverso frasi che descrivono una realtà tangibile e familiare e una dimensione onirica modellata attraverso emozioni e sensazioni.

  • L’amore non esiste per chi è sempre stato senza – Ovunque tu sia, Pianeti
  • Parlavo dei miei sogni a chi non sogna, ma poi ho incontrato lei – L’unica forza che ho, Pianeti
  • Vorrei che ti guardassi con i miei occhi, vorrei che ti ascoltassi con i miei sogni –  Poesia senza veli, Peter Pan
  • E io che invece vorrei solo averti più vicino, cascare nei tuoi occhi e poi vedere se cammino. Che sono grandi come i dubbi che mi fanno male, ma sono belli come il sole dopo un temporale – Cascare nei tuoi occhi, Peter Pan
  • Sei la piccola stella che porto nei momenti in cui non ho luce – Piccola stella, Colpa delle favole
  • È da tempo che cucino e metto sempre un piatto in più per te – I tuoi particolari, Colpa delle stelle
Ultimo al Festival di Sanremo. Photo credits: Splash News

Le frasi sull’amicizia di Ultimo

Cos’è l’amicizia, se non una forma diversa di amore? Ultimo la descrive attraverso frasi che mettono l’accento sulla forza del legame che unisce gli amici. Un legame che non imprigiona, ma lascia liberi. Un legame forte e rassicurante. Un legame che porta lontano, fa riflettere e sognare e condividere esperienze, emozioni e sentimenti.

  • Ti costruirei un mondo da metterti in tasca, così potrai scappare se un giorno ti stanca – L’eleganza delle stelle, Pianeti
  • Cosa pensi che siamo se non piccole frasi? Se non grandi illusioni schematizzate con nomi? – Mille universi, Pianeti
  • Ma ora ti prego mi porti al mare? Qualsiasi posto purché sia altrove, dove non servono più le parole – Farfalla bianca, Peter Pan
  • E quando il mondo ti schiaccia provaci anche tu – Poesia senza veli, Peter Pan
  • Mi chiedevo: Tu come stai? È da un pò che non ti sento ormai – Quando fuori piove, Colpa delle stelle
  • Portami dovunque, basta che ci sia posto per una birra e qualche vecchio rimpianto – Rondini al guinzaglio, Colpa delle stelle

Frasi belle di Ultimo da segnare

Il romanticismo velato di cinismo e la nostalgia che si nasconde dietro una facciata di sfrontata sicurezza sono due costanti di tutta l’opera di Ultimo. Il cantautore parla di sé, racconta le proprie debolezze e i propri sogni, le sconfitte e le battaglie, con frasi intrise di una onestà tagliente ma pudica e tocca il cuore di tutti quelli che lo ascoltano.

  • Tu eri la nota che fa uscire il capolavoro che è in me – Il capolavoro, Pianeti
  • E quando ho incontrato me stesso mentre correvo di notte, gli ho urlato di odiarlo contro e lui ha diviso le rotte – Sogni appesi, Pianeti
  • È da tempo che sai penso che anche il tempo non mi basta – Ti dedico il silenzio, Peter Pan
  • Per stare in pace con te stesso e col resto, puoi provare a volare lasciando a terra te stesso – Il ballo delle incertezze, Peter Pan
  • Tanto più pensi a un desiderio, più lui si trasforma in vento Amati sempre, Colpa delle favole
  • Che il cielo lì ci osserva e noi formiche in pasto a un mondo cane – La stazione dei ricordi, Colpa delle favole

Photo cover credits: Splash News

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor, scrittrice e corrispondente estera di JunGlam.com, con alle spalle una carriera in aziende del lusso internazionale. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty, lifestyle e retail. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende del lusso dedicate al servizio al cliente multicanale.

Lascia un commento