fbpx
Lifestyle

Case vacanza: convenienza e luoghi imperdibili con Holidu

Scritto da Silvia Artana

Le case vacanza sono una soluzione sempre più amata da chi cerca un buon rapporto tra qualità e prezzo e preferisce una dimensione privata alla vita di hotel e villaggi. Il motore di ricerca Holidu consente di trovare la propria sistemazione ideale tra oltre 8 milioni di soluzioni in tutto il mondo, con la possibilità di soggiornare in località esclusive e nelle ville amate da attori e scrittori di fama internazionale.

Viaggiare è bellissimo, ma tra budget limitato e mete super affollate decidere dove trascorre le sospirate ferie e trovare una sistemazione può rivelarsi un’impresa. Le case vacanza rappresentano una soluzione sempre più amata da chi è in cerca di un rapporto conveniente tra qualità e prezzo e da coloro che preferiscono alla vita dell’albergo e del villaggio la dimensione di un’abitazione privata. Ma anche in questo caso, orientarsi tra le diverse offerte presenti sul web non è facile, tanto più perché non di rado capita di trovare la stessa proposta illustrata da foto differenti e soprattutto a prezzi diversi. Perché lo stesso alloggio costa meno su un sito che su un altro?

Come spiega il motore di ricerca per case vacanza Holidu, le oscillazioni sono dovute alle diverse commissioni applicate dagli intermediari e la differenza per l’utente finale può arrivare fino al 55%. Di conseguenza, chi dispone di poco tempo o non ha molta dimestichezza con ricerche e prenotazioni online può ritrovarsi a spendere molto di più del dovuto. Per ovviare a questo problema, Holidu ha sviluppato ad hoc una tecnologia di riconoscimento delle immagini in grado di identificare con certezza la stessa villa, alloggio o stanza anche se fotografati da una prospettiva o in momenti differenti e di effettuare un confronto prezzi affidabile, proponendo all’utente finale quello sicuramente più conveniente.

Attualmente, il motore di ricerca è disponibile in 21 paesi, in cui è possibile ricercare l’alloggio desiderato tra più di 8 milioni di case vacanza nel mondo e offre un ampio e ricchissimo ventaglio di soluzioni, che spazia dalla convenienza di alcune delle mete più “in” in bassa stagione alla esclusività delle proprietà preferite dalle star di Hollywood e dove hanno soggiornato alcuni tra i più grandi scrittori internazionali.

Pronti per partire?

Mete chic, costo low

Le isole del Mediterraneo sono tra le mete più desiderate dai vacanzieri, tuttavia spesso vengono accantonate perché presentano costi proibitivi. Ma davvero sono destinate a restare solo un sogno? In realtà, no: basta cambiare prospettiva. O per meglio dire, data di partenza. Secondo uno studio condotto da Holidu sui prezzi delle case vacanza in agosto e settembre, la flessibilità conviene: partire in bassa stagione permette di ridurre i costi fino al 50% in Europa e fino al 30% in Italia.

Per esempio, soggiornare a settembre in Sardegna costa intorno ai 90 euro a notte (con un risparmio del 46%), mentre nell’isola spagnola di Formentera il prezzo medio è di 170 euro a notte (con un risparmio del 51%) e in quelle greche di Cefalonia e Naxos rispettivamente di 121 euro e 93 euro.

La villa di Las Vegas dove ha abitato Nicolas Cage durante le riprese di Via da Las Vegas.

Relax da Oscar

Non solo hotel e relais a 5 stelle. Per trascorrere le loro vacanze, spesso le star scelgono la privacy di ville e case private. Nel corso del tempo, diversi attori premio Oscar hanno optato per questa soluzione e le proprietà in cui hanno soggiornato possono essere prenotate online anche da chi non può fregiarsi della preziosa statuetta. Per chi desidera trascorrere una vacanza hollywodiana, Holidu ha selezionato 6 imperdibili sistemazioni in giro per il mondo.

La villa dove ha alloggiato Halle Berry a Mallorca, in Spagna, gode di una spettacolare vista sulle montagne e nei suoi 400 m² con piscina, zona benessere, solarium e cinema privato può ospitare fino a 10 persone. Il costo parte da 386 euro a notte. Invece, la dimora con alberi secolari a Las Vegas, negli USA, dove Nicolas Cage ha abitato durante le riprese di Via da Las Vegas è disponibile da 665 euro al giorno. Su Holidu è possibile affittare anche il rifugio sulle montagne del New Hampshire (USA) arredato con opere d’arte e oggetti d’antiquariato dove amava rilassarsi Bette Davis (a partire da 195 euro a notte) e la stupenda proprietà alla Bahamas diventata uno dei luoghi preferiti di Penelope Cruz, Javier Bardem e Glenn Close. Situata in una posizione privilegiata con vista mozzafiato sul mare e dotata di motoscafo privato, la villa può ospitare fino a 10 persone e ha un prezzo base di 2.434 euro al giorno. Infine, a Los Angeles e a Hollywood, sono disponibili due dimore mozzafiato, che hanno accolto star del calibro di Heath Ledger, David Arquette, Frank Sinatra, Barbra Streisand, David Bowie e Rita Hayworth. I costi a notte sono a partire da 370 euro e 671 euro.

Il rifugio sulle montagne del New Hempshire amato da Bette Davis.

Sulle orme dei grandi scrittori

Da dove traggono l’ispirazione i grandi scrittori? Cosa li aiuta a trovare la concentrazione per realizzare le loro opere? Molto spesso, ville, palazzi e luoghi di villeggiatura hanno svolto un ruolo fondamentale nel processo di creazione di alcune delle più celebri produzioni letterarie. Chi vuole ritrovare l’atmosfera di un romanzo molto amato o scoprire i luoghi cari al suo autore del cuore può scegliere una delle 10 mete storiche selezionate da Holidu e prenotare una delle casa vacanze disponibili in loco per trascorrere un soggiorno all’insegna della letteratura.

Giuseppe Tomasi di Lampedusa è nato a Palazzo Lampedusa, in centro a Palermo, e molto probabilmente è qui che ha composto Il Gattopardo. Roald Dahl amava soggiornare con la sua famiglia nella località balneare di Tenby, in Galles (Regno Unito), e F. Scott Fitzgerald adorava la Costa Azzurra e Nizza, la cui vita effervescente ha influenzato le atmosfere de Il grande Gatsby. Per gli appassionati delle storie di 007, il bar dell’Hotel Dukes di Londra è dove è nato il Martini “agitato, non mescolato” di James Bond, la celebre spia inventata da Ian Fleming. Invece, Snowdonia, in Galles (Regno Unito), e Pont-l’Évêque, in Normandia, erano rispettivamente il “buen retiro” dell’autrice di Frankenstein Mary Shelley (che vi soggiornava con il marito Percy) e di Gustave Flaubert. Tra le località letterarie di Holidu dove è possibile prenotare case vacanze ci sono anche il quartiere Barri Gotic di Barcellona, in Spagna, dove ha vissuto l’autore di Don Chisciotte Miguel de Cervantes, Saas-Fee, in Svizzera, dove si è trasferito dopo la II Guerra Mondiale lo scrittore e drammaturgo tedesco Carl Zuckmayer, West Mani, in Grecia, in cui Níkos Kazantzákis ha scritto Alexis Sorbas, e Azenhas do Mar, in Portogallo, dove l’autore e regista Paul Auster ha abitato durante le riprese di La vita interiore di Martin Frost.

Photo courtesy: HomeAway e Holidu

Sull'Autore

Silvia Artana

Dopo la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, ha conseguito un Master in Divulgazione Scientifica e ha mosso i primi passi nell'editoria occupandosi di scienza e tecnologia. Oggi scrive di moda, bellezza, benessere, lifestyle, cinema e TV per diversi magazine e testate digitali e svolge attività di copywriting, storytelling e ghostwriting online e offline.

Lascia un commento