Fashion

Plein Sport sfila alla Milano Fashion Week primavera estate 2019

Scritto da Patrizia Saolini

La moda incontra lo sport sulla passerella di Plein Sport che presenzia la Milano Fashion Week Uomo sul palcoscenico del Teatro Manzoni.

Plein Sport ha presentato la collezione uomo-donna durante la Milano Fashion Week primavera estate 2019 allestendo sul palcoscenico del Teatro Manzoni un vero e proprio campo da tennis, trasformato per l’occasione in una passerella di sportswear di lusso.

Una competizione sporty-glam quella di Plein Sport che batte tutti gli avversari di activewear sul mercato a colpi di successi commerciali conquistati grazie ad una collezione irresistibile dedicata ai millenial che amano indossare capi di leisure wear in tutte le ore della giornata. Sul campo da gioco infatti si sono alternati non solo capi prettamente tecnici dedicati agli sportivi puri ma anche gli outfit più confortevoli da utilizzare nel tempo libero, risultando sempre al passo con i velocissimi tempi della moda contemporanea.

Grazie al claim “First rule: no rules” la collezione sport ideata da Philipp Plein esprime un carisma davvero emblematico, portando alla ribalta l’ambizione di non avere regole e scegliere sempre il meglio di ciò che fa sentire bene e valorizzare la propria unicità.

#PleinSport #SS19 fashion show in #Milan #PleinSportCup

Un post condiviso da Plein Sport (@pleinsport) in data:

Gli highlights della collezione Plein Sport primavera estate 2019

Sul campo da tennis più glamorous della storia hanno sfilato indistintamente modelle e modelli sfoggiando completi sportivi da cui prendere subito ispirazione per immergersi nell’energico mood della collezione Plein Sport. Segnaliamo le polo da uomo nei colori blue elettrico e verde, arricchite da righe geometriche in colori contrasto, abbinate ai bomber ton sur ton e ai pantaloni taglio jeans ma con materiali da palestra.

Per le ragazze sempre in movimento, confermiamo che il capo chiave della prossima primavera estate 2019 è senz’altro il vestito corto stile cheerleader: versatile e declinato in colori accesi, da accompagnare al cardigan bon ton o la giacca tecnica in colori pastello. Tanti i fuseaux e i cropped top per lei, tantissimi i capi spalla atletici per lui, il tutto accompagnato da visiere parasole e fasce in spugna con logo ben in vista, dal gusto prettamente eighties.

I costumi da bagno in tutte le fogge si mixano alla selezione di capi da workout conferendo alla collezione Plein Sport quel tocco di delicata sensualitá tipico dello stile di Philipp Plein.

#PleinSport #SS19 fashion show in #Milan #PleinSportCup

Un post condiviso da Plein Sport (@pleinsport) in data:

Paris Hilton nel finale dello show di Plein Sport

È ormai consuetudine per il designer Philipp Plein di invitare la cara amica Paris Hilton come special guest dei suoi show in giro per il mondo. Non poteva dunque non calcare la passerella del Teatro Manzoni in occasione della sfilata Plein Sport primavera estate 2019. Le é stata infatti riservata l’uscita finale che ha mandato letteralmente in visibilio il parterre grazie alla spigliatezza della sua inconfondibile falcata e alla chioma in stile california girl. 

L’ereditiera con una lunga esperienza nel campo della moda e famosissima dee-jay, ha indossato un body nero dal carattere  “rash guard” con scollatura profonda e una tuta intera bicolore arrotolata in vita di Plein Sport, valorizzata dall’occhiale da sole trasparente nell’audace nuance rosa.

Gran finale con Paris Hilton e Philipp Plein sul podio per festeggiare il successo della sfilata e l’annuncio della nuova partnership dal nome Philipp Plein x As Monaco, ovvero la sponsorizzazione della squadra di calcio dell’ As Monaco Footbal Club dalla prossima stagione calcistica.

@parishilton and @philippplein78 at the PleinSport #SS19 fashion show in #Milan #PleinSportCup

Un post condiviso da Plein Sport (@pleinsport) in data:

Cover photo: @pleinsport on Instagram

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor, scrittrice e corrispondente estera di JunGlam.com, con alle spalle una carriera in aziende del lusso internazionale. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty, lifestyle e retail. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende del lusso dedicate al servizio al cliente multicanale.

Lascia un commento