fbpx
Beauty

Tagli di capelli medi: idee per scegliere quello giusto

Tagli-di-capelli-medi
Scritto da Serena Serra

I tagli di capelli medi sono facili da gestire e stanno bene a tutte, l’importante è scegliere quello giusto. Se stai pensando di tagliare i capelli ma non riesci a deciderti, ecco i tagli medi più belli secondo noi.

I tagli di capelli medi, da quelli che si fermano appena sotto il mento a quelli che arrivano a sfiorare le spalle, sono senza dubbio i più versatili. Se non sai deciderti a scegliere l’haircut di media lunghezza che fa per te, dai un’occhiata alle idee che abbiamo raccolto: che tu abbia chiome lisce o ricce, che preferisca i tagli scalati o non intenda rinunciare alla frangia, sicuramente troverai la giusta ispirazione!

Tagli per capelli medio-corti

Avevi i capelli corti e hai deciso di farli crescere, ma non sai come affrontare il momento critico della lunghezza media. Oppure hai voglia di cambiare stile e tagliare la tua chioma lunghissima. In entrambi i casi, scegliere un taglio di capelli medio-corti che ti faccia sentire a tuo agio è fondamentale per evitare di avere una crisi di panico ogni mattina. Ecco qualche spunto per la tua nuova acconciatura.

Sta bene a tutte ed è facilissimo da mettere in piega, ecco descritto il caschetto in poche parole. Se il viso completamente scoperto non è nelle tue corde, il ciuffo scalato lo incornicerà alla perfezione. Il risultato? Effortlessy chic!

Il modo più tradizionale di acconciare i capelli scalati è arricciando le punte all’insù. Se preferisci portare i capelli lisci questa pettinatura ti aiuterà ad ammorbidire la forma del taglio e dare movimento alle tue chiome senza rinunciare alla tua piega preferita. Per un look lucidissimo, dividi i capelli ancora umidi in sezioni e asciugali aiutandoti con una spazzola rotonda.

Se hai i capelli spessi, probabilmente il taglio medio-corto che ti starà meglio sarà quello con le punte sfilate e scalate per rendere più leggera la tua chioma senza che il taglio perda definizione e donandogli la giusta dose di movimento. I bonus per un hairstyle ancora più dinamico sono la riga laterale e il ciuffo vaporoso.

Capelli ribelli e un po’ “pesanti”? La soluzione è un long bob ad angolo molto scalato e con il ciuffo lungo per incorniciare il viso. Con questo taglio potrai giocare con una piega naturale e spettinata.

I capelli lunghi fino alle spalle o ancora più corti, se non adeguatamente acconciati, possono apparire troppo gonfi. Ma se al mattino non hai il tempo per domare la tua chioma con spazzola e phon, approfitta del suo naturale aspetto un po’ arruffato per sfoggiare un look messy ma chic. Per i capelli mossi appena lavati, sarà sufficiente tamponarli con una salvietta per assorbire l’eccesso di acqua, prelevare un po’ di gel per lo styling e scompigliare i capelli con le mani. Il risultato? Adorabile. Ma soprattutto a lunga durata.

Bob + frangia ti sembrano un’accoppiata noiosa? Non se la frangetta è alleggerita e un po’ “sfrangiata” e il taglio illuminato da highlight che ne mettano in risalto la forma. Se poi ti fermi a pensare che uno stile così sta bene praticamente a tutte, forse hai trovato cosa chiedere al parrucchiere.

Tagli per capelli medio-lunghi

Lunghi no, perché hanno bisogno di troppe cure. Corti neanche, non ti sentiresti a tuo agio. Resta un’unica opzione: il taglio medio. Se pensi che l’opzione giusta per te sia quella del taglio di capelli medio-lungo, ecco qualche spunto.

Bellissima-Revolution-BHD-2000Se sei alla ricerca di un taglio che vada bene per tutte le età e che abbia sempre un aspetto fresco e divertente, prova un bob con doppia scalatura.

Per non disidratare le punte quando asciughi i capelli, prova un phon come Bellissima Revolution BHD 2000. Professionale e potente, è caratterizzato da una tecnologia che imprime un movimento a spirale al flusso d’aria per garantire un’asciugatura rapida e delicata. Inoltre la Ion Technology permette all’asciugacapelli di emettere ioni che idratano i capelli per tenere a bada l’effetto crespo.

Scegliere un taglio di capelli medi non significa dire addio alla lunghezza. Prova un haircut molto corto nella parte posteriore (a sfiorare la nuca) ma che si allunghi gradualmente sul davanti. Per dare più movimento arriccia qualche ciocca qua e là, oppure lascialo ultra sleek. La descrizione di questo taglio ti ricorda qualcosa, o meglio, qualcuno? Esatto, è proprio il pob (posh bob) reso iconico da Victoria Beckham.

Nostalgia del grunge? Prova un taglio medio-lungo che ricordi Courtney Love quando era la signora Cobain. L’aspetto scompigliato ad arte è dato dalle scalature lunghe a rasoio che aggiungono texture ai capelli. La frangia lunga non è indispensabile, ma se vuoi mettere in risalto gli occhi è certamente un must.

Ami le beach waves e non vuoi rinunciarci neanche con un taglio medio? Nessun problema, i “capelli da spiaggia” sono fantastici anche con una lunghezza che arriva appena alle spalle. Puoi realizzarle anche con la piastra, facendo attenzione a non lasciarla troppo a lungo sulla singola ciocca: pochi secondi sono sufficienti per ottenere un’onda sciolta dall’effetto naturale.

Contrariamente alla credenza popolare, i tagli medi non hanno bisogno di molta manutenzione. Questo è particolarmente vero se puoi vantare una testa piena di ricci. Per un bob riccio bello e naturale prova un taglio scalato e armati di mousse o di crema modellante. Dopodiché che tu decida di asciugare i capelli all’aria o di darci dentro con phon e diffusore, il risultato non cambia: il lato più wild del tuo carattere sarà proprio lì in bella mostra.

View this post on Instagram

BLONDE bombshell #hairpainting

A post shared by Rachel Peshlakai (@rachelpesh) on

Se l’idea di un taglio medio e mosso ti riporta alla mente i capelli che aveva tua mamma negli anni Novanta, cancella quell’immagine dalla tua mente e adotta un nuovo approccio alla media lunghezza. Una scalatura angolare abbinata alla frangia a ciuffo ti trasporterà immediatamente lontano dalla “zona mamma”!

Tagli scalati per capelli medi

Vuoi apparire femminile e ben curata, ma i ritmi frenetici della tua vita quotidiana ti costringono a mettere al primo posto la praticità anche quando si tratta di capelli. La soluzione è un taglio medio scalato: è facile da mettere in piega, sta bene con tutte le forme di viso e si adatta alla perfezione sia ai capelli sottili che a quelli grossi e spessi.

Se la lunghezza dei tuoi capelli è medio-lunga, aggiungi un po’ di pepe al taglio sfilando le estremità. Le scalature definiscono nel migliore dei modi tutti gli stili e, se hai i capelli spessi e ribelli, li terranno a bada mentre il movimento delle punte darà ai tuoi capelli un aspetto più arioso e leggero.

La tecnica della scalatura con il rasoio è utilizzata dai parrucchieri per ottenere punte più sottili con l’effetto di un gioco di lunghezze perfettamente equilibrato. Se desideri un caschetto ordinato e fluente, consultati con il tuo hairstylist anche per il colore per trovare il gioco di sfumature ideale per te.

Se desideri un taglio di capelli che arrivi alle spalle e che abbia un aspetto fresco e il giusto movimento, ma non ami le scalature eccessive, chiedi al tuo parrucchiere un taglio su due livelli: farà apparire più voluminosi i capelli sottili e terrà in ordine quelli grossi.

I tagli dallo stile a V non sono soltanto molto belli e particolari perché non diffusissimi, ma hanno dalla loro il vantaggio di poter essere modellati e adattati alla specifica forma del tuo viso per mettere in evidenza i tratti che preferisci e minimizzare i piccoli difetti.

Collo lungo e volto di forma ovale? Il taglio di media lunghezza perfetto per portare in primo piano i tuoi punti di forza è scalato sui lati.

Biopoint-Sos-Beauty-1-MinuteSe i tuoi capelli sono opachi e spenti e non c’è taglio che tenga per portarli a nuova vita, prova Sos Beauty 1 Minute di Biopoint. Comodissimi da portare anche in viaggio, i tre flaconcini del trattamento agiscono in un solo minuto ma il loro effetto dura a lungo, garantendoti una chioma più nutrita e brillante grazie al mix superconcentrato di amminoacidi, vitamine e proteine.

Si fa presto a dire bob. E senza dubbio il punto di forza del caschetto non sta nella sua originalità. Perché non dargli un guizzo in più giocando su scalature simmetriche?

Tagli medi per capelli lisci

I capelli lisci ti fanno apparire molto ordinata e ti fanno sentire a posto, ma necessitano sempre di un po’ di texture per non risultare troppo piatti. I tagli medi per capelli lisci ottengono esattamente questo risultato!

Il caschetto di media lunghezza è un taglio easy e fresco che va benissimo per donne di qualsiasi età. Una leggera scalatura, inoltre, può servire per tenere in ordine dei capelli un po’ indisciplinati senza perdere in eleganza e stile. L’ideale è che il punto più corto sia più o meno all’altezza del mento e che il resto del taglio vada gradualmente allungandosi fino alle spalle.

Lo shag cut, con le sue scalature corte davanti e le ciocche più lunghe dietro, per essere elegante non deve mai essere disordinato. Per sfuggire a questo pericolo, ai ciuffi più corti sulla sommità della testa vanno abbinate lunghezze testurizzate e, per dare movimento, qualche leggerissimo colpo di spazzola che non vada a sacrificare lo stile generale del look.

Per incorniciare il tuo viso nel migliore dei modi, il long bob molto angolato è l’ideale. Per un effetto super, ricordati di mantenere liscissime le ciocche più lunghe intorno al volto.

View this post on Instagram

ᏴᎪᏴYᏞᏆᏩᎻᎢᏚ & Ꭱ00Ꭲ ᏚᎷUᎠᏩᎬ🤤 Also! UPDATE ON SURGERY – It went well! I was nervous as heck but GUYS! I did it. Typing with one hand but.. Got my first surgery ever and this may sound crazy but I am proud of myself for not canceling 🤓because of anxiety & fear!! thank you all SO much for the prayers and kind words ❤️ CANT WAIT to be doing hair again! #hairbyashleypac#chicbeautiquesalon#hair#salon#hairstylist#behindthechair#btcpics#modernsalon#dimension#fashion#style#love#hairgoals#goals#pretty#prettyhair#curlyhair#balayage#balayagehair#blonde#lob#shorthair#haircut#rooty @behindthechair_com @modernsalon @mastersofbalayage @american_salon @bestofbalayage

A post shared by CT HAIR A R T I S T ✁ (@hairby.ashleypac) on

Ancora un caschetto spigoloso e dalle linee nette, ma ammorbidite dalle scalature lunghe: l’acconciatura ideale se desideri un taglio strutturato ma non rigido. Per un surplus di movimento gira le punte verso l’interno aiutandoti con una spazzola rotonda.

Se hai i capelli spessi e dritti e sogni un look da principessa ma con un guizzo sexy, il taglio medio è quello che fa per te. Quando sono troppo lunghi, infatti, i capelli appaiono troppo pesanti, mentre quando sono troppo corti gestirli diventa un inferno. Una lunghezza alle spalle un po’ scalata e una piastra per capelli, invece, sono tutto quello che ti serve per un look stupefacente!

Sei una donna che va sempre dritta al punto e vuoi che i tuoi capelli rispettino la tua personalità? Se c’è un look che ti si adatta è il classico long bob diritto, liscio e che sfiora le spalle. Un evergreen senza tempo e senza fronzoli che, con qualche colpo di colore nei punti giusti, non rischia neanche si diventare troppo piatto.

Tagli medi per capelli ricci

Il momento del taglio per le ricce naturali è sempre delicato: troppo corti e diventeranno ingestibili, troppo lunghi e saranno eccessivamente pesanti. Che ne pensi allora di un taglio medio per i tuoi capelli ricci?

Per tenere a bada una chioma ribelle, prova un taglio asimmetrico da portare con il ciuffo laterale ma senza definire eccessivamente la riga per dare un po’ di volume in cima alla testa. Per attirare l’attenzione sul collo e sul décolleté indossa un paio di maxi orecchini.

Se i tuoi ricci sono naturalmente morbidi, opta per un long bob: le onde sciolte e fluide incorniceranno il tuo viso alla perfezione!

La scalatura è un grande classico dei tagli per capelli ricci sia medi che lunghi perché crea volume alle radici ed evita che le lunghezze appaiano svuotate migliorandone l’aspetto. Fai attenzione però ai vari livelli di scalatura, dovranno essere armonici per evitare antiestetici “scalini”.

Le donne con i capelli ricci possono vantare una chioma naturalmente corposa. Il taglio perfetto per metterla in evidenza? Il caschetto inverso, cioè più lungo davanti e più corto dietro, l’haircut ideale per chi non teme il volume!

Taglio medio e frangia anche se i tuoi ricci sono pieni e soffici? Si può fare! Scegli una scalatura arrotondata e lascia liberi i boccoli di mostrare tutta la loro personalità.

Se hai capelli veramente molto ricci, chiedi al parrucchiere un taglio scalato che acquisti volume gradualmente dalle radici fino alle punte. Terrai a bada i boccoli ribelli e metterai in evidenza il tuo sorriso.

Tagli medi per capelli mossi

I capelli mossi sono romantici e iper-femminili ma, su tagli corti o lunghi, potrebbero rischiare di perdere le loro onde naturali e risultare un po’ flosci. Per una perfetta tenuta dei capelli ondulati l’haircut giusto potrebbe essere quello medio.

Un taglio asimmetrico fresco e per niente impegnativo è facile da tenere in piega e non ti manderà in crisi neanche quando non riesci ad andare dal parrucchiere per qualche tempo. Inoltre sarà una scelta eccellente se i tuoi capelli sono sottili e tendono a essere un po’ piatti.

Quanto sono rock gli shag cut? Moltissimo, ma se vuoi un aspetto ancora più grintoso per il tuo taglio di capelli, procurati un ferro arricciacapelli e, dopo aver separato bene le ciocche, avvolgile avendo cura di non arricciare le punte. Spruzza i capelli con un po’ di spray lucidante, arruffali un po’ con le dita e sei pronta.

Sensuale e misteriosa o timida e riservata? Il segreto di un taglio medio con il ciuffo che cade a coprire un occhio è proprio questo: solo tu saprai cosa si nasconde dietro le tue onde. Intrigante, non trovi?

Per alleggerire capelli troppo folti e pieni, il taglio di capelli ideale è di media lunghezza con le punte sfilate. Stratificando un po’ le estremità i capelli appariranno più leggeri e, contemporaneamente, il taglio avrà molto più movimento.

Per uno stile casual chic da sfoggiare quotidianamente, il bob medio deve essere un po’ disordinato, ma in modo controllato. Taglia i capelli appena sopra le spalle e dai un po’ di movimento alle punte per un haircut leggero e disinvolto.

Per un taglio medio scalato per capelli mossi che sia ladylike ma non ti faccia sentire tua madre, la scalatura deve essere leggera e leggere saranno anche le punte. Per un risultato perfetto usa un prodotto volumizzante da spruzzare solo sulle radici senza toccare le lunghezze.

Tagli di capelli medi con frangia

Più facili da gestire dei capelli corti e di quelli lunghi, i tagli medi comunque lasciano ancora molta libertà per giocare con le loro varianti. E se la tua variazione sul tema fosse la frangia?

Capelli alle spalle, scalatura accennata e frangia aperta al centro, questo taglio di capelli è come un vestito nero: sta bene a tutte e puoi sfoggiarlo ininterrottamente dall’ufficio all’aperitivo con le amiche.

La tua ossessione sono i dettagli? Invece del tradizionale taglio scalato prova uno stile obliquo: a prima vista non è facile notare che un lato dei capelli è un po’ più lungo dell’altro, e la frangia piena ha sempre il suo fascino.

I capelli bed head, cioè scompigliati come se ti fossi appena alzata dal letto, sono ideali se cerchi una pettinatura disinvolta e a bassissima manutenzione. Per un twist insolito portali con la frangia laterale e tingili di un colore appariscente.

Bob+frangia ed è subito ’60 style! Se hai i capelli sottili aggiungi volume arruffandoli un po’ e girando le punte in direzioni diverse per ottenere ancora più movimento.

Con i visi rotondi solitamente la frangetta non è consigliata perché li accorcia ancora di più e li fa sembrare eccessivamente larghi. In realtà la frangia a ciuffo laterale potrebbe non essere una cattiva idea: crea definizione e fa apparire il viso meno pieno.

Quando pensi alla frangetta di solito la immagini appena sotto le sopracciglia. Per un look meno classico sceglila più corta e pienissima e, per evitare il rischio di un’acconciatura troppo rigida, dai un po’ di movimento alle lunghezze arricciandole appena.

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento