fbpx
Eros

Cosa significa essere sottoni

Scritto da Sara Areni

Sottona” al femminile e “Sottone” al maschile è un termine utilizzato nel linguaggio giovanile. Molto probabilmente questo “aggettivo” deriva dalla parola “sottanza” che significa essere molto più che appassionato di qualcosa o qualcuno, addirittura in modo maniacale.

“Essere cotto per qualcuno” può essere considerato un buon sinonimo di “sottone” con la sola differenza che il termine “sottone” è più dispregiativo poiché la forte infatuazione rende il sottone pronto a tutto per l’oggetto della sua sottanza e quindi viene anche preso in giro.

Ritroviamo questo termine anche nel testo di una canzone di Gordon (Yuri Gordon Sterrore), uno YouTuber milanese noto per i suoi video parodie dell’universo femminile e in questo testo mette bene in luce il significato di sottona.

Il titolo della canzone è proprio “non fare la sottona!”

Hai detto che non gli scrivevi più
Ma poi scopro che lo senti ancora

Menti e lo sai anche tu
Che sei solo una sottona!

Amo basta, adesso evita
Di depilarti per uno che non ti merita
Ma ora smettila di stalkerare
Che ti cambio il codice del cellulare

Ma tu ancora pensi a lui
Ma l’hai visto il cesso con cui
Esce ora, che brutta storia
Non fare la sottona, anche stasera prima gli scrivi, poi cambi idea
Lui visualizza ma non risponde, fai come me!

Non fare la sottona, anche stasera prima gli scrivi, poi cambi idea
Lui visualizza ma non risponde, fai come me, me!

Quando si utililizza il termine sottone o sottona

Il termine si può riferire sia al genere femmine che a quello maschile. Entrambi vengono cosi chiamati quando sembrano essere “senza carattere” e quindi dominati dal partner, la classica o il classico ragazzo o ragazza sempre accondiscendente, che si arrende subito alle prime scuse e la fa passare sempre liscia. Attenzione a non confondere però l’essere ingenui, buoni e gentili che non significa essere sottoni, ma anzi.

Alcuni esempio d’uso del termine:

  • La ragazza di Giulio è proprio una sottona!
  • Il ragazzo di Federica è proprio un sottone!
  • Sei un sottone!
  • Sono in sottanza con la musica

Consigli per non essere sottoni

In una coppia quasi sempre uno dei due partner compie l’errore di essere troppo “sottone” o “sottona” ma è molto probabile che la cosa avvenga senza che nessuno dei due inizialmente se ne accorga, ma solamente con il tempo, quando è già accaduto e quando potrebbe ormai essere troppo tardi.

Sicuramente c’è qualcosa che si può fare per non essere sottoni o per lo meno per cercare di prevenire il ‘problema’.

Rispettare se stessi, è una cosa fondamentale, bisogna avere sempre questa regola impressa nella mente.

Essere realisti ha una certa importanza poiché è sempre meglio restare “con i piedi per terra e non credere al mondo dell’amore perfetto come quello delle favole, cartoni animati e film.

In una coppia essere troppo morbosi, ovvero troppo appiccicosi, a volte non fa molto bene alla relazione ed è giusto che ognuno tenga e riservi i propri spazi. Quindi dimostrare il proprio affetto va bene, ma nei limiti del ragionevole!


Sull'Autore

Sara Areni

Studentessa in Social-media marketing e Web Marketing.
Newser su Junglam.com

Lascia un commento