fbpx
Eros

Cosa fare quando il ragazzo non ti dà attenzioni

Scritto da Sara Areni

In molte relazioni si attraversa una fase in cui i ragazzi smettono o comunque ne vengono meno, di dare attenzioni alla propria fidanzata. Ecco quindi alcuni consigli per gestire al meglio la situazione senza trovarsi ‘impreparate’.

Concentrati su te stessa

Quello che ti serve in primis è concentrarti su te stessa senza distrarti. Approfitta di quei momenti per domandarti anche te cosa realmente senti di provare per quella persona e cosa realmente è importante per te ricevere da lui.

Fallo cercando di tenere da parte la rabbia o la delusione che ti attraversa in quel momento.

Ragiona e non agire d’istinto

Anche se in quel momento tutto ciò che vorresti fare è esporre immediatamente il ‘problema’ al tuo ragazzo potrebbe non essere la scelta giusta, soprattutto se è una scelta presa di fretta e senza prima ragionarci su.

Non assillarlo

Molte ragazze cercano di compensare il fatto che non ricevono attenzioni dal proprio ragazzo provando a fare di tutto per far si che il ragazzo le noti. Gran parte delle volte non è questa la soluzione.

Chiamare il tuo ragazzo in continuazione, o mandargli dieci messaggi al minuto non risolverà il problema, ma c’è invece il rischio che questo tuo comportamento ‘assillante‘ peggiori la situazione. Non fare mai cose ‘folli’ per attirare l’attenzione del tuo ragazzo, finirai solamente per infastidirlo.

Il segreto non quindi fare di più ma a volte può aiutare ‘fare meno’.

Non lasciarti trascinare

Un altro aspetto molto importante più che per la relazione, per te stessa, è quello di non lasciarti trascinare.

Non lasciare che questa situazione metta un ‘blocco‘ alla tua vita trascurando tutte le altre cose importanti. E’ il caso quindi nei suoi confronti di non dimostrargli quanto tu sia scossa nel profondo, cerca di apparire il più possibile e finche resisti, indifferente tirando fuori tutto il tuo orgoglio.

Se la situazione non migliora, prendi una decisione

Dopo aver ragionato a lungo e a fondo, e dopo non aver visto alcun miglioramento, puoi decidere se continuare a far finta di niente o affrontare con lui il discorso.

Continuare far finta di niente significherebbe logorarti dentro per altro tempo quindi forse la soluzione migliore è parlarne a quattr’occhi.

E’ importante quindi saper affrontare il discorso con maturità, senza piagnucolare, anzi, cercando anche di far capire al tuo ragazzo che se continua così finirà per perderti.

Datti valore

E’ importante che in tutto questo percorso tu porti sempre rispetto per te stessa, e non perdi la tua dignità. Il tuo valore è unico e non devi trascurarlo o diminuirlo in base ai comportamenti del tuo partner. Devi dimostrare a lui e soprattutto a te stessa che ti porti rispetto e non hai nessuna intenzione di perdere la tua dignità per nessuno, tanto meno per chi non ti merita.

Non farti nullificare dall’ansia

Al posto di stare tutto il giorno sdraiata sul divano con il telefono in mano ad aspettare un suo messaggio, trasforma la tua ansia in qualcosa di produttivo!

Datti da fare per rendere bella e produttiva la tua giornata a prescindere da lui e dai suoi comportamenti. Perciò alzati dal divano, vai a fare una passeggiata, vai in palestra, esci con una tua amica ,leggi un libro.

Concentrati su di te e ricorda che le soddisfazioni migliori sono quelle che arrivano da te stessa!

Sull'Autore

Sara Areni

Junior Social Media Manager e Copywriter.
Continua a studiare Social-media marketing e Web Marketing.

Lascia un commento