fbpx
Fashion

Novità e tendenze della moda mare dalla Miami Swim Week 2022

VDM The Label
Scritto da Patrizia Saolini

8 giorni dedicati alle tendenze della moda mare alla Miami Swim Week, dal 14 al 21 luglio 2022.

A poco più di un mese dalla fashion week dedicata alle cruise collection, è tornata la sempre attesissima Miami Swim Week. Otto giorni di show ed eventi collaterali, dal 14 al 21 luglio 2022, anche quest’anno organizzati da Paraiso Miami Beach e pronti a lanciare le tendenze della moda mare per la prossima estate 2023.

Tra sfilate e presentazioni, la città della Florida è ancora una volta il palcoscenico più importante per designer affermati e giovani emergenti che detteranno i trend swimwear e beachwear che vedremo tra un anno in spiaggia.

Le tendenze dalle passerelle della Miami Swim Week

Abyss by Abby

Colori vivaci e scintillanti per Let’s Party Like it’s 2019, la collezione beachwear 2023 di Abyss by Abby, il brand fondato nel 2019 da Abby Kheir e oggi amatissimo da personalità come Kylie Jenner, Khloe Kardashian, Nicole Scherzinger e Sofia Richie.

Abbys by Abby
Un bikini della collezione Let’s Party Like it’s 2019 di Abyss by Abby. Photo by Isidore Montag / Gorunway.com courtesy Abyss by Abby press office

Il design impeccabile della stilista australiana ha portato in passerella silhouette sensuali e una palette vivacissima tra bikini verde smeraldo, gonne fluide e sarong.

Ad accompagnare lo show, un’esibizione speciale del rapper Fetty Wap che ha chiuso la serata con un’ultima canzone che ha entusiasmato il pubblico.

Life by Style

Origin of Oceans, KBSWIM, Message in the Bottle – The Label, LainSnow e Megan Mae sono i brand protagonisti della sfilata collettiva Life by Style, uno show pensato per offrire una panoramica sugli emergenti più interessanti della moda mare di lusso.

Origini of Oceans e KBSWIM. Photo by Filippo Fior courtesy Life by Style press office

Origin of Oceans, con la sua Here Comes The Sun, manda in passerella un tripudio di stampe psichedeliche e ricami handmade in rosso, arancione, giallo e oro, e KBSWIM segue con 5 Elements of Nature rappresentando terra, acqua, fuoco, aria ed etere attraverso differenti forme, stili trame e colori.

Message in the Bottle – The Label, LainSnow e Megan Mae. Photo by Filippo Fior courtesy Life by Style press office

Con Born by the Sea, la collezione di debutto di Message in the Bottle – The Label, il brand di Brisbane richiama la maestosità dell’oceano portando in passerella le opere di artisti indigeni, e LainSnow veste mamme e bimbi di tonalità neon anni Novanta. beige. Chiude Megan Mae con una proposta fatta di nuance cannella, lilla e champagne ispirate alla designer e influencer Megan Mae Stevens da un recente viaggio in Grecia.

PrettyLittleThing

Per la seconda volta alla Miami Swim Week, PrettyLittleThing ha portato in passerella la più inclusiva delle collezioni: tante mini capsule per accontentare tutti i gusti, le esigenze e le taglie per un total look che comprende dal costume da bagno, agli occhiali da sole, alle borse fino ai bijoux e agli accessori, tutto punteggiato di dettagli scintillanti, vera e propria firma del brand.

Un costume intero della collezione PrettyLittleThing. Photo by Filippo Fior courtesy PrettyLittleThing press office

Sulla passerella dell’Event Space al 1111 di Lincoln Road, progettato dallo studio di architettura svizzero Herzog & de Meuron, hanno sfilato l’hairstylist Tokyo Stylez, la star dei social media Jayda Cheaves, l’ex volto del marchio Marilyn Melo e le influencer Sierra Skye e Sofia Jamora.

Ad assistere allo show dal front row celebrities del calibro di Alabama Barker, Josephine Skriver, Terrance J, Draya Michele, Larsa e Sophia Pippen, Erika Costell, Dess Dior, Jena Frumes, Duke Riley, Kiki Barth, Victor Oladipo, Juwan Johnson, Lisa Opie e Candice.

Destination Colombia

Destination Colombia
Praia by Dayanara Durán, Bahia Maria e Smeralda Swimwear. Photo by Frazer Harrison/Getty Images courtesy Destination Colombia press office

Le onde del mare, le foglie che cadono e il volo degli uccelli sono d’ispirazione per Sunset Secrets, la collezione Resort 2023 firmata Praia by Dayanara Durán che ha aperto Destination Colombia, una delle sfilate più attese della Miami Swim Week e che quest’anno ha visto la presenza di 10 designer provenienti dal Paese sudamericano. A seguire, l’afflato romantico e i motivi floreali di Bahia Maria, incalzati dai costumi reversibili e dalle borse realizzate in cotone biologico di Smeralda Swimwear.

Destination Colombia
PQ Swim, Puntamar e Mola Mola. Photo by Frazer Harrison/Getty Images courtesy Destination Colombia press office

PQ Swim dedica i suoi blu intensi, rosa scintillanti e verdi brillanti alle donne che vogliono sentirsi sicure di ciò che indossano, mentre Mola Mola rende unico ogni look con stampe audaci e una palette vivacissima. Le illusioni visive e la nuova concezione del costume da bagno di Puntamar creano Hexagonal, la collezione che vuole portare il beachwear fuori dai confini della spiaggia o della piscina.

Destination Colombia
Bahama Mama, Mar de Lua, Palmacea e Alma Arena. Photo by Frazer Harrison/Getty Images courtesy Destination Colombia press office

Le proposte in poliestere riciclato al 100% o in tessuti naturali come lino e cotone di Bahama Mama si ispirano alla vivacità della costa caraibica colombiana, i pezzi sofisticati e senza tempo di Alma Arena hanno preceduto in passerella la vestibilità innovativa delle creazioni di Mar de Lua. Palmacea chiude lo spettacolo con una collezione ispirata a un piccolo fiore colombiano fatta di motivi colorati e silhouette sofisticate.

JMP The Label

Un po’ Miami Vice e un po’ Sex and the City per Into The Jungle, la collezione che JMP The Label ha presentato al Paraiso Tent di Collins Park a Miami Beach. Juliette Porter, fondatrice del brand e star del reality show firmato MTV Siesta Key, ha realizzato una proposta che vuole abbracciare tutti i corpi e tutte le taglie ma che non dimentica la sostenibilità creando costumi da bagno in tessuti riciclati.

JMP The Label
Un look della collezione Into The Jungle di JMP The Label. Photo courtesy JMP The Label press office

A caratterizzare i look, stampe animalier, lavorazioni crochet e una palette che spazia dalle tonalità fluo del rosa e dell’arancio ai neutri. Ad aprire la sfilata Miss USA Ellie Smith accompagnata, sul palco disegnato dalla costume design premio Emmy Rebecca Weinberg, anche Kelsey Owens, anche lei nel cast di Siesta Key insieme a Porter.

Flying Solo

Jewels of the Nomad, Niki Stylianou e Notus. Photo by Isidore Montag / Gorunway.com courtesy Flying Solo press office

Oltre 69 designer hanno presentato le loro collezioni Resort 2023 nello show organizzato da Flying Solo, la piattaforma dedicata agli stilisti emergenti che ha nello showroom di SoHo il suo cuore pulsante.

Top Knot Swim, Orbaez e VestitoPerTe. Photo by Isidore Montag / Gorunway.com courtesy Flying Solo press office

Influencer, fashion designer, rappresentanti dei media ed esperti del settore moda hanno assistito a una sfilata che ha portato sulla passerella della Miami Swim Week abbigliamento, accessori, gioielli e calzature che sicuramente troveranno posto fra le pagine di riviste prestigiose come Vogue Italia ed Elle.

VDM The Label

La Costiera Amalfitana e i motivi più iconici di Gianni Versace e Roberto Cavalli sono stati d’ispirazione per Maddy Marchesani nel disegnare Vacanza, la collezione Primavera/Estate 2023 che con il suo brand VDM The Label ha presentato sulla passerella del Paraiso durante la Miami Swim Week.

Un look della collezione Vacanza di VDM The Label. Photo by Frazer Harrison/Getty Images courtesy VDM The Label press office

Motivi e silhouette che riportano immediatamente agli anni Novanta e Duemila e una tavolozza di colori che abbraccia tutte le nuance dell’estate, da quelle pastello a quelle più accese e vibranti, si ritrovano nei look swimwear e beachwear del marchio australiano e anche nell’abbigliamento resort che la stilista ha iniziato ad esplorare per la prossima bella stagione.

Cupshe

Due collezioni per ben 42 look, quelle presentate da Cupshe sulla passerella della Miami Swim Week 2023. La prima, Cupshe x JoJo Fletcher, è stata sviluppata in collaborazione con l’ex star di Bachelorette Joelle Fletcher e con l’attrice Charlotte McKinney, mentre la seconda capsule, Cupshe x Tabria Majors, ha visto partecipare nella realizzazione la plus size model Hayley Hasselhoff e la modella amputata Marsha Elle.

Cupshe x JoJo Fletcher
Un look della collezione Cupshe x JoJo Fletcher. Photo by Filippo Fior / Gorunway.com courtesy Cupshe press office

Cupshe x JoJo Fletcher è un canto alla joie de vivre, tra motivi floreali e lurex, copricostume crochet e chiffon, con una palette che attraversa i toni neutri dell’argilla e della terracotta per approdare alla lavanda e ai pastelli rétro.

Cupshe x Tabria Majors
Un look della collezione Cupshe x Tabria Majors. Photo by Filippo Fior / Gorunway.com courtesy Cupshe press office

Blu elettrico, rosa neon, cedro e nero intenso, invece, sono i colori caratteristici di Cupshe x Tabria Majors, capsule dedicata alle donne curvy ispirata ai graffiti di Los Angeles.

Icon Swim

Ispirata allo stile grintoso del Vecchio West, per l’ultima collezione Icon Swim il team di designer guidato da Nupur M. ha voluto reinterpretare i dettagli tipici dei cowboy come la pelle, le borchie e i rivetti dorati o argentati, per dar loro un mood western glamour tra silhouette sexy e una tavolozza colorata di marrone, arancione, crema, ruggine, nero, silver e nude.

Icon Swim
Un costume intero della collezione Icon Swim. Photo by Isidore Montag / Gorunway.com courtesy Icon Swim press office

A calcare la passerella modelle, influencer, personalità della televisione e celebrities come X Hernández, Reginae Carter, Carmen Carrera e Charlie Lynch.

Luli Fama

Charly Jordan, Cindy Prado, Shannon De Lima, Georgina Mazzeo e Jena Frumes si sono date appuntamento sulla passerella del brand made made in Miami Luli Fama, mentre Jason Derulo, Mary Fitzgerald e Malu Trevejo assistevano allo spettacolo dal front row.

Un costume intero della collezione Luli Fama. Photo by Frazer Harrison/Getty Images courtesy Luli Fama press office

Tonalità gioielli, stampe ricercate e costumi da bagno in lycra a coste sono le caratteristiche principali di questa collezione Primavera/Estate 2023 ispirata all’Italia e all’italianità.

Sul catwalk anche la nuova proposta prêt-à-porter tra abiti tempestati di paillettes e jumpsuit dallo stile rétro.

One One

Sostenibilità, design e tanto colore per il marchio colombiano One One intenzionato, come dice il suo motto, a salvare il mondo un bikini alla volta. E per far questo Olga e Santiago, i fondatori del brand, realizzano i loro costumi da bagno con materie prime riciclate e su ordinazione per eliminare alla radice i possibili sprechi.

Un bikini della collezione One One. Photo by Frazer Harrison/Getty Images courtesy One One press office

Questo però non significa che le clienti debbano accontentarsi di uno swimwear dallo stile punitivo, anzi! Tra nuance vivacissime e tessuti tecnologici, One One produce per tutti e per tutti i giorni.

Cover photo by Frazer Harrison/Getty Images courtesy VDM The Label press office

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor e corrispondente estera di JunGlam.com. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty e lifestyle. Giornalista, Chief Happiness Officer e Life Coach con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur. É autrice di quattro libri sul retail coaching e l'ideatrice del marchio Retail Coach®. Per Junglam segue le maggiori fashion week internazionali e gli eventi lifestyle in Italia e all'estero, oltre che dedicarsi alla rubrica di Life Coach.