fbpx
Fashion

Ermanno Scervino SS2017 Milano Fashion Week

Scritto da Patrizia Saolini

Ermanno Scervino Primavera Estate 2017: la nuova collezione

Con la sua sfilata primavera-estate 2017 in occasione della Milano Fashion Week, Ermanno Scervino ha esplorato e valorizzato la bellezza incontestabile della donna contemporanea proiettata nel futuro.

La collezione esprime una bellezza pura nella sua perfezione; gli abiti raccontano l’avanguardia sartoriale attraverso la ricchezza dei tessuti quali plissè, organza, ricami, sperimentazioni in chiave liberty in una variegata palette di colori.

Gli abiti arricchiti dal pizzo plissettato, leggeri come un soffio, rappresentano la quintessenza dell’eleganza: la collezione Ermanno Scervino riesce in una straordinaria conquista alchemica tra trasparenza e buon gusto di non poca raffinatezza.

Tra gli outfit indimenticabili, ricordiamo l’abito a cascata di fiori in organza, la tuta in ecopelle color cipria e il body di maglia, oltre che il tailleur animalier con ricami astrakan, tempestato da inaspettati decori gioiello. Da notare che, in questa collezione estiva, anche il capospalla diventa un elemento sensuale e allo stesso tempo bon-ton.

Ai piedi le modelle calzano mules rasoterra impreziositi di cristalli che si abbinano perfettamente ai bracciali e alle cavigliere gioiello. In passerella, sfilano tre giovanissime modelle italiane: Anastasia Ammirati, Elda Scarnecchia e Giulia Maenza. Memorabile, poi, la grintosa falcata di una delle top model più fotografate del momento Sara Sampaio.

Il designer, che veste la first lady Agnese Landini Renzi, ha colto l’occasione della sfilata per annunciare la nuova apertura da Harrod’s. “Siamo contenti per le vendite e positivi, perché la nostra dedizione al progetto è totale.

I miei pizzi sottilissimi creano un sottile ed elegante velo, in un gioco morbido di vedo non vedo,” racconta lo stilista dopo la sfilata salutando, fra gli applausi, Olivia Palermo, Carolina Crescentini, Maria Grazia Cucinotta, Maria Luisa Monti Riffeser, Lorenzo e Franca Pinzauti, Emanuela Pisetti, Emanuela Biffoli, Dalila di Lazzaro e il presidente della Camera della Moda Italiana Carlo Capasa.

Photo Credit: Ermanno Scervino press office e Armando Melocchi

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor e corrispondente estera di JunGlam.com. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty e lifestyle. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende multicanali. Per Junglam segue le maggiori fashion week internazionali e gli eventi lifestyle in Italia e all'estero, oltre che dedicarsi alla rubrica di Life Coach.

Lascia un commento