fbpx
Beauty

Semipermanente con smalto normale

Scritto da Serena Serra

Resistente e super brillante, la manicure semipermanente è meravigliosa. Ma è possibile ottenere lo stesso effetto con uno smalto normale?

Comodo perché duraturo e bello perché lucido e luminoso, lo smalto semipermanente è la soluzione ideale per chi non ha tempo o voglia di ritoccare frequentemente la manicure. Se però vi dispiace lasciare inutilizzati gli smalti “normali”, ecco tutti i passaggi per realizzare una manicure utilizzando il semipermanente come base e top coat e in mezzo “infilarci” uno smalto classico, magari quello del vostro colore preferito!

Cosa serve

Il materiale necessario è uguale a quello usato per la manicure semipermanente, servono perciò:

– un buffer (una specie di lima gessata) per opacizzare le unghie
– un primer per deidratare le unghie naturali e stabilizzarne il pH
– la base semipermanente
– lo smalto classico nel colore preferito
– un top coat semipermanente
– uno sgrassatore per smalto semipermanente o un solvente senza acetone
– una lampada UV oppure a LED.

Esistono in commercio anche prodotti che fanno sia da base che da top coat per non impazzire tra mille boccettine.

Gli step da seguire

Per prima cosa bisogna fare una manicure senza immergere le unghie nell’acqua, limare per creare la forma dell’unghia desiderata e sollevare le cuticole con un bastoncino di legno d’arancio. Fatti aiutare da un prodotto emolliente e idratante come l’Olio Unghie & Cuticole di Deborah Milano.

Deborah Milano Olio Unghie & Cuticole
Deborah Milano Olio Unghie & Cuticole €9

Dopo aver opacizzato le unghie con il buffer, passate uno strato sottile di primer e lasciate asciugare all’aria per qualche secondo.

A questo punto è necessario stendere la base semipermanente, facendo attenzione a non avvicinarsi troppo alle cuticole e ai bordi dell’unghia, e passare sotto la lampada per circa 2 minuti. Sgrassate l’unghia per eliminare la polimerizzazione, cioè lo strato appiccicoso, e stendete lo smalto lasciandolo asciugare bene come quando si fa la manicure normale.

Quando lo smalto sarà ben asciutto passate il top coat facendo attenzione a coprire bene la punta delle unghie e asciugate sotto la lampada per 180 secondi. Per finire sgrassate di nuovo e idratate bene con l’olio per cuticole o con la crema.

Qualche prodotto interessante

Se amate l’effetto della manicure semipermanente ma non possedete la lampada apposita, esistono in commercio diversi prodotti. Noi vi suggeriamo questi.

Wakeup Cosmetics Nail Lacquer
Wakeup Cosmetics Nail Lacquer in Candy Cotton €4,99 su amazon.it

Gli smalti Nail Lacquer di Wakeup Cosmetics sono proposti in un amplissimo ventaglio di colori per accontentare tutti i gusti e offrono una vastissima scelta di finish, dal brillante al glitterato, dal nude, al rosso al viola.

Maria Galland Paris Le Vernis Nuit Pourpre
Maria Galland Paris Le Vernis in Nuit Pourpre €22

Se invece ami le edizioni limitate, Nuit Pourpre è la nuova sfumatura della collezione Une nuit à Paris di Maria Galland Paris che può vantare texture ultra fluida per una stesura facilissima e una finitura lucida e uniforme per unghie radiose.

Essence Pretty FAST
Essence Pretty FAST in Ready Steady Red €1,69 su amazon.it

Essence Pretty FAST asciuga in soli 40 secondi e grazie alla dimensione mini della boccetta è perfetto da portare in borsa. È disponibile in sei colorazioni che combinano sfumature vivaci con toni nude e delicati.

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.