Beauty

Rossetti waterproof, per labbra a prova di tuffo

Rossetto impermeabile waterproof
Scritto da Serena Serra

Fondamentale in estate ma utilissimo anche in inverno, il rossetto waterproof nasce negli anni ’40 e arriva fino ai giorni nostri per labbra a tenuta estrema. Ecco i più nuovi e qualche tips & tricks!

La scelta del rossetto è un momento fondamentale nella giornata di ogni donna, ma se nella nostra agenda quotidiana siamo riuscite a incastrare un momento tutto per noi come una sauna o un bagno turco e desideriamo comunque mantenere un aspetto impeccabile, decidere come truccare le labbra rischia di diventare difficile: per risolvere questo piccolo problema, vengono in nostro aiuto i rossetti waterproof.

La storia del make up waterproof inizia negli anni ’40, quando sugli schermi cinematografici imperversava Esther Williams, attrice resa celebre dalle coreografie acquatiche dei suoi film. Ancora oggi il rossetto impermeabile è un alleato prezioso non soltanto in spiaggia e al mare, ma anche in piscina, in palestra e in tutte le occasioni in cui desideriamo labbra a “tenuta estrema”.

Rossetto impermeabile, il segreto del suo successo

Il segreto della resistenza dei rossetti waterproof è tutto nella loro formula, questo genere di prodotti infatti contengono di solito particolari polimeri in grado di assorbire l’umidità o polveri derivate dal talco per assicurare un’aderenza perfetta alle labbra.

Contrariamente ai rossetti impermeabili di una volta, quelli più nuovi hanno al loro interno anche ingredienti che tendono a preservare la morbidezza e l’idratazione delle labbra, anche se può comunque essere utile adottare qualche piccolo accorgimento per evitare di mettere in evidenza piccoli difetti e pellicine, per esempio effettuare uno scrub delicato prima di applicare il rossetto e delineare il contorno della bocca con una matita.

3 rossetti waterproof per la P/E 2018

Poudre à lèvres di Chanel è una mini palette in edizione limitata formata da un balsamo idratante da applicare con le dita e da una crema-polvere per le labbra. Per un risultato naturale, dopo aver applicato il balsamo, si picchietta la polvere partendo dal centro della bocca e sfumandola delicatamente su tutte le labbra. Se invece si vuole ottenere un effetto più sofisticato, è possibile stendere il pigmento come fosse un ombretto, ripetendo l’operazione fino a ottenere l’intensità desiderata. Inoltre la polvere, applicata sulle guance, può fungere anche da blush.

Chi ama i rossetti opachi e il colore intenso, può scegliere tra le 18 nuance di Tatouage Couture di Yves Saint Laurent Beauty, un rossetto liquido effetto inchiostro semplice da stendere grazie all’applicatore smussato: con la punta si definiscono i contorni delle labbra, con il lato più ampio si stende il rossetto partendo dal centro della bocca e procedendo verso gli angoli.

Per chi preferisce una colorazione dall’effetto delicato e naturale, Beach Tint di Becca Cosmetics è una crema colorata e resistente all’acqua dalla funzionalità multitasking: adatta per labbra, guance e occhi, si applica con le dita dopo aver agitato il tubetto ed è disponibile in otto tonalità.

Come trasformare un rossetto normale in rossetto impermeabile

Se hai già trovato il tuo rossetto del cuore e vuoi trasformarlo in rossetto waterproof, basta seguire alcuni piccoli accorgimenti e armarsi di un fondotinta resistente all’acqua e di una crema all’aloe. Vediamo come fare.

Procurati un fondotinta waterproof in crema di un colore simile a quello delle tue labbra e stendilo uniformemente sulla bocca. Quando sarà perfettamente asciutto, spalma la crema all’aloe aiutandoti con un pennellino e facendo attenzione che non restino piccoli grumi o accumuli di prodotto. Lascia asciugare bene e applica due passate del tuo rossetto preferito attendendo che la prima applicazione si sia asciugata completamente prima di passare alla seconda.

Cover photo: Designed by nensuria / Freepik

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento