fbpx
Beauty

Rimedi contro la Maskne: i brufoli sotto la mascherina

Cos'è la maskne
Scritto da Serena Serra

Sfoghi e punti neri inaspettati sul viso? Si tratta di Maskne, l’acne da mascherina. Ecco perché viene e come combatterla.

Acne e brufoli non sono mai stati un tuo problema. Ma, da quando indossi la mascherina per molte ore al giorno, il naso, il mento e le guance si sono ricoperti di brufoletti e imperfezioni. Questo fenomeno si chiama Maskne, ovvero acne da mascherina, ed è un effetto collaterale della fase 2 che proprio non ti aspettavi.

Che cos’è la Maskne

Lo stress, più che naturale in tempi di Covid-19, lo sfregamento dei bordi delle mascherine protettive sulla pelle e l’umidità causata dal respiro “trattenuto” nelle aree intorno alla bocca, causano in chi ha già la pelle grassa o mista, ma non solo, l’insorgenza di punti bianchi o neri, cisti o microabrasioni.

Questo fenomeno non è del tutto sconosciuto, infatti è molto frequente negli sportivi che per svolgere la loro attività devono portare a lungo caschi o maschere. Per combattere la proliferazione batterica e l’ostruzione dei pori che causano questi sfoghi è necessario porre un po’ più di attenzione alla skincare e alla cura del viso.

Come prevenire e combattere l’acne da mascherina

Per prevenire la comparsa e l’intensità degli sfoghi acneici il momento più importante è quello della detersione. Gli esperti consigliano di lavare il viso, sempre dopo aver pulito accuratamente le mani con un sapone delicato, con prodotti a pH leggermente acido, meglio se arricchiti con estratti purificanti e sebonormalizzanti.

Una volta la settimana è bene regalarsi una maschera detox rispettando rigorosamente i tempi di posa e, ogni 7-10 giorni è possibile, se la pelle non è troppo irritata o dolorante, utilizzare un esfoliante. Se ami i rimedi naturali, puoi aggiungere qualche goccia di olio essenziale di timo a gel puro di aloe vera e tenere la miscela in posa per 15 minuti per un effetto idratante e purificante.

Cover photo designed by Freepik

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento