fbpx
Lifecoach

Come mantenere una relazione sana

Scritto da Patrizia Saolini

Qual è il segreto di una relazione sana e duratura? Dalla consapevolezza e accettazione di sé alla comunicazione onesta e costruttiva, ecco cosa serve per costruire e mantenere un rapporto d’amore solido e profondo.

Trovare la persona giusta con la quale condividere la vita non è facile e neppure scontato. Ma la vera sfida viene dopo e consiste nel riuscire a creare un rapporto in cui esiste il singolo ed esiste la coppia.

Per capire come instaurare e mantenere una relazione sana e duratura, ci siamo rivolti a Marina Osnaghi, la prima Master Certified Coach italiana, che ci ha dato alcuni importanti e utili consigli.

Come iniziare una relazione sana e duratura

Qual è il presupposto imprescindibile per costruire una relazione sana e duratura? Marina Osnaghi non ha dubbi: amare se stessi. Il rapporto di coppia non è la cura per l’insoddisfazione personale e l’infelicità. Se scegliete di stare con qualcuno per colmare il vuoto che sentite dentro, la vostra storia è destinata a fare poca strada.

La consapevolezza e l’accettazione di sé sono le fondamenta di una relazione d’amore solida e profonda, perché vi mettono nella condizione di essere davvero voi stessi e di creare un rapporto con il partner onesto, sincero e paritario. Diversamente, correte il rischio di entrare in un meccanismo di dipendenza emotiva che porta a definire voi stessi e il vostro valore in funzione dell’altro.

Inoltre, la Master Certified Coach osserva che avere chiaro chi siete e cosa volete vi permette di instaurare un confronto realmente costruttivo con il partner e di ascoltarlo, consigliarlo e condividere con lui o lei la vostra esperienza senza invidia e pregiudizi.

Il presupposto imprescindibile per costruire una relazione sana e duratura? Amare se stessi.

L’importanza della comunicazione per una relazione d’amore sana

La comunicazione è la chiave di ogni relazione e lo è a maggior ragione del rapporto di coppia. Ma non significa (solo) “parlare” e “sentire”. Come spiega Marina Osnaghi, per vivere una relazione sana è necessario imparare a vedere e ascoltare davvero il partner e a condividere con trasparenza, onestà e coraggio le vostre emozioni, i vostri sentimenti e i vostri pensieri con lui o lei.

Perché questo avvenga, dovete per prima cosa fare chiarezza in voi stessi e capire cosa desiderate e vi aspettate dal rapporto e dall’altro. Se non siete sinceri sulle vostre esigenze e aspettative, comunicherete al partner dei bisogni e dei desideri che non vi rappresentano e otterrete delle risposte che non vi soddisfano e non vi rendono felici.

La Master Certified Coach osserva che acquisire questa consapevolezza porta a un importante passo successivo, che consiste nel diventare responsabili di voi stessi, delle vostre decisioni e delle vostre azioni e in ultima istanza della vostra relazione. In altre parole, vi attribuisce il diritto e il dovere di stabilire e mantenere aperto un canale di comunicazione basato sulla realtà, sulla sincerità, sulla fiducia e sul rispetto.

La complicità in una relazione di coppia sana

La complicità è una componente indispensabile di una relazione di coppia sana. Ma in cosa consiste? Marina Osnaghi spiega che è un insieme di empatia, affetto, passione e intimità fisica ed emotiva.

Per costruire e mantenere un rapporto solido e profondo bisogna imparare a entrare in risonanza con il partner (senza perdere la propria individualità), a creare una rete di interazioni dirette e indirette e a dare tempo e spazio alla fisicità e alla sessualità (a maggior ragione, quando il vissuto e lo stress di ogni giorno portano a rifiutarle).

La Master Coach invita a creare e tenere viva la complicità attraverso la condivisione di interessi ed esperienze, la capacità di godere il momento e di prendervi una pausa quando è necessario, la curiosità per ciò che è nuovo e in generale la predisposizione al cambiamento e la volontà di mettervi in gioco e continuare a confrontarvi e migliorarvi.

Photo cover credits: Adobe Stock

Photo text credits: andrew welch on Unsplash

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor e corrispondente estera di JunGlam.com. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty e lifestyle. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende multicanali. Per Junglam segue le maggiori fashion week internazionali e gli eventi lifestyle in Italia e all'estero, oltre che dedicarsi alla rubrica di Life Coach.

Lascia un commento