fbpx
Beauty

Rossetti opachi, a chi stanno bene e le novità Primavera/Estate 2019

A chi stanno bene i rossetti opachi
Scritto da Serena Serra

Non macchiano e regalano alle labbra un effetto velluto super seducente: sono i rossetti opachi effetto mat che spopolano anche per la Primavera/Estate 2019.

Niente luccichii o brillantini, questa è la caratteristica principale dei rossetti opachi. Sofisticati e intensi, i rossetti matte sono di tendenza ormai da diversi anni e sono anche molto pratici perché, proprio grazie alla loro consistenza, macchiano o sbavano con difficoltà.

Vediamo come scegliere i rossetti mat secondo le loro caratteristiche principali, a chi stanno bene e le ultime novità per la Primavera/Estate 2019.

A chi stanno bene i rossetti opachi

Ideali per un look audace grazie al colore pieno e intenso che regalano alle labbra, i rossetti opachi non sempre stanno bene a tutte. Al contrario di quelli brillanti, infatti, i rossetti matte tendono a far apparire le labbra più piccole perché non regalano tridimensionalità alla bocca, anzi tendono a farla apparire più definita e piatta. Quindi via libera all’effetto opaco se hai la bocca carnosa, se invece le tue labbra sono sottili preferisci lipstick dall’effetto satinato o metal.

Come applicare i rossetti matte

Sol de Janeiro Brazilian Kiss

Sol de Janeiro Brazilian Kiss

Un altro “problema” che potresti dover affrontare se decidi di indossare un rossetto matte riguarda la loro applicazione. Rispetto a quelli più satinati e shimmer, i rossetti opachi tendono a seccare un po’ le labbra e a mettere in evidenza eventuali imperfezioni.

Ovviare a questo problema però è semplice: prima di indossare un rossetto dal finish matte fai un rapido scrub mescolando due cucchiai di olio d’oliva e 4 di zucchero, massaggialo sulle labbra per rimuovere tutte le pellicine e poi risciacqua con acqua fredda.

Prima di applicare il rossetto stendi un balsamo idratante per evitare che il lipstick ti secchi la bocca e per creare una base liscia. Aspetta qualche minuto prima di truccarti per dare il tempo alla crema o al burro cacao di asciugarsi perfettamente.

Tra le ultime uscite beauty,  il balsamo labbra Brazilian Kiss di Sol de Janeiro è perfetto da applicare sulla bocca prima del rossetto, soprattutto se liquido, per evitare che si inaridisca. A base di burro di Cupuaçu, si può usare anche da solo se desideri intensificare la tonalità naturale delle tue labbra.

I rossetti opachi per la Primavera/Estate 2019

Liquidi o in stick, i rossetti opachi saranno protagonisti anche durante la Primavera/Estate 2019. Per la stagione calda Tom Ford Beauty propone Lip Lacquer Luxe Collection. Le 10 tonalità matte della collezione possono vantare una finitura sofisticata ottenuta tramite l’infuso di una polvere minerale che accompagna tutte le nuance, dal berry di Habitual al magenta di Overpower.

L’Absolu Rouge Drama Matte, messo a punto dal Direttore Creativo del makeup di Lancôme Lisa Eldridge, garantisce un risultato ultra-mat e grande comfort grazie ad agenti emollienti e oli nutrienti come quello di jojoba. 25 tonalità decise e seducenti come Sensualité, Nude Essentiel e Ardent Sand.

Dalla collaborazione tra Lancôme e Jack McColloug e Lazaro Hernandez, i creatori di Proenza Schouler, nasce la collezione Chroma Collection che comprende anche quattro rossetti, due dei quali matte. Le nuance opache di L’Absolu Rouge Chroma Lipstick sono il carminio di Minimal Red e l’arancio di Graphic Orange.

Anastasia Beverly Hills Color, l’iconica linea di make-up creata dalla brow expert Anastasia Soare, non si fa mancare i rossetti opachi! La formula liquida ultra satura delle 31 nuance del rossetto liquido Liquid Lipstick assicura coprenza assoluta in una sola applicazione e tenuta incredibile.

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento