fbpx
Beauty

Profumi di nicchia donna: tutte le migliori fragranze della profumeria artistica

Profumi di nicchia
Scritto da Patrizia Saolini

Se volete un profumo unico capace di rispecchiare appieno la vostra personalità dovete rivolgervi alla profumeria artistica. Abbiamo scelto tutti i migliori profumi di nicchia donna, suddivisi per famiglia olfattiva e le ultime novità 2019-2020.

Perché scegliere un profumo di nicchia

Il profumo di nicchia si differenzia dai profumi cosiddetti commerciali per la ricerca minuziosa dell’accordo perfetto, l’impiego di ingredienti preziosi e l’utilizzo di metodologie tradizionali. C’è un grande senso di artigianalità nel concetto di profumo di nicchia, di recupero della storia e della tradizione.

Scegliere un profumo di nicchia significa andare in cerca di un’avventura in terre lontane tra sogni e ricordi; vuol dire scegliere una storia che ha voglia di essere raccontata e ricordata, significa amare una memoria e volerla farla rivivere.

Le migliori fragranze tra i profumi di nicchia donna

Per quanto resti difficile pensarlo, dato il concetto di “nicchia”, il mondo dei profumi di nicchia è davvero amplissimo. È molto facile perdercisi dentro  e l’aspetto divertente sta anche nell’andare “a caccia” della fragranza perfetta senza lasciarsi condizionare dal marchio.

Tuttavia, una piccola guida di orientamento è indispensabile; abbiamo quindi pensato a selezionare 5 profumi di nicchia donna (anche se in molti casi i profumi di nicchia sono unisex) per ogni famiglia olfattiva.

Profumi Chypre: i grandi classici

Bond No 9 Lexington Avenue
Bond No 9 Lexington Avenue

I profumi chypre si caratterizzano per una struttura piuttosto lineare: apertura con il bergamotto, un cuore dove domina il muschio di quercia e la chiusura a base di patchouli (molto utilizzato anche per le fragranze maschili).

Il profumo Bond No 9 Lexington Avenue, chicca da collezione, si distingue per le sue note chypre-floreali dove dominano il cipresso e il cardamomo uniti a un cuore di peonia.

L’acqua di colonia Jardin de France Chypre rivela invece un cuore di gelsomino e giglio della valle, mantenendo l’apertura agrumata e il fondo di patchouli.

Juliette Has A Gun Mad Madame unisce invece i forti sentori muschiati alla rosa ed è preponderante il patchouli.

Struttura chypre classicissima invece per Quercus di Penhaligon’s, dove le note di testa rivelano un’intensa ricchezza agrumata mentre la fragranza evolve nelle note di muschio di quercia.

Infine, Annick Goutal Mon Parfum Chéri par Camille unisce al patchouli addolcito dalla prugna un cuore cipriato dove l’iris regna incontrastato.

Profumi Orientali: caldi e intensi

creed-vanisia
Creed Vanisia

Caldi, intensi e speziati, nei profumi orientali la protagonista assoluta è l’ambra. Nella fragranza biehl parfumkunstwerke eo01 apertura e cuore sono intensamente speziate, rivelando un cuore balsamico e dolce di ambra e vaniglia.

Vanisia di Creed è per gli amanti dell’ambra in tutta la sua purezza, dove viene amalgamata al legno di sandalo, alla vaniglia e all’ambra grigia che dà una spiccata nota animalesca.

Un inno all’oriente è Aoud Ambre di Montale dove il legno di oud si sposa con l’ambra nel connubio perfetto.

Artemisia di Penhaligon’s è un profumo orientale particolare, caratterizzato da note cipriate e muschiate mentre, se preferite un’iconica fragranza orientale classica annusate Ambre Sultan di Serge Lutens, non la dimenticherete facilmente.

Profumi Fioriti: i più femminili

creed-vanisia
Creed Vanisia

Sicuramente le fragranze fiorite sono quelle più tipicamente femminili. L’offerta della profumeria di nicchia in tal senso è sterminata. La nostra scelta è ricaduta su Annick Goutal Eau du ciel, un profumo arioso, dolce e leggero a base di neroli, violetta e iris.

Se preferite invece i fioriti intensi, lo storico Creed Fleurs de Bulgarie (è stato creato nel 1845 in onore della regina Vittoria) celebra la rosa della Bulgaria unita a note classiche di muschio.

Se siete alla ricerca di un fiorito particolare, provate a sentire Do Son di Diptyque, dove dominano i fiori bianchi e la tuberosa unita al pepe rosa.

Addentrandoci nella nicchia della nicchia andiamo a scoprire le creazioni Mad et Len, in questo caso Metamorphose de Narcisse dove regna assoluto il narciso per una fragranza ipnotica e inebriante.

In questa categoria segnaliamo un altro profumo Penhaligon’s, Ellenisia, dove la gardenia e altri fiori bianchi sono addolciti da note fruttate e vaniglia.

Profumi Legnosi: seducenti e aromatici

un_bois_vanille_serge_lutens
Serge Lutens Un Bois Vanille

Questa selezione è stata un po’ una sfida, dato che non ci sono molte fragranze femminili tra i profumi legnosi. Nonostante ciò, i sentori aromatici dei legni possono assumere sfumature estremamente seducenti, esaltando una femminilità meno convenzionale e di classe.

Segnaliamo Vanille Insensée di Atelier Cologne e Un Bois Vanille di Serge Lutens, se siete alla ricerca di una vaniglia inedita e “adulta”, legnosa e non gourmand.

Patchouly Indonesiano di Farmacia SS. Annunziata e Sandalo dei profumi Ortigia Sicilia, se preferite i legni spiccatamente orientali.

Infine, Dzing! de L’Artisan Parfumeur dove il legno si mischia al cuoio, unendosi alla dolcezza del caramello e della fava tonka.

Le novità più interessanti

I profumi di nicchia sono in continua tensione tra antiche tradizioni e ricerche di nuove sperimentazioni. Abbiamo selezionato le novità più interessanti tra i profumi di nicchia donna.

Jo Malone London Vetiver & Golden Vanilla
Jo Malone London Vetiver & Golden Vanilla

La luminosità e la generosità del Madagascar sono le suggestioni da cui sono partiti i nasi di Jo Malone London per dare vita a Vetiver & Golden Vanilla, l’ultima nata della collezione Cologne Intense. Il tocco speziato del cardamomo e quello fresco del tè di pompelmo introducono le note terrose del vetiver per fare infine spazio al calore della vanilla bourbon e dell’orchidea.

Apertura che sa di caffè e mandorla verde seguita dal benzoino del Siam e chiusura su note di fondo al sapore di cedro, assoluta di vaniglia e muschio bianco per Vanille Café di Comptoir Sud Pacifique, una eau de toilette unisex appartenente alla famiglia olfattiva dei profumi legnosi.

Sundazed di Byredo è una eau de parfum di nicchia unisex che rientra nella famiglia delle fragranze agrumate. Alle note di testa di limone della California e mandarino, segue un cuore di neroli e gelsomino sambac, per chiudere infine con una coda di muschio bianco e zucchero filato.

Fragonard, un’antica casa profumiera, ha lanciato nel 2019 Lavande, eau de toilette floreale armoniosa ed elegante creata dal naso Celine Ellena. Il sentore aromatico delle note di testa, mirto trifoglio e assenzio romano, sfuma verso un cuore di lavanda, gelsomino e genziana, per chiudere con un fondo talcato e legnoso con note di legno di palissandro, muschio e iris.

Muschiato, legnoso e cuoiato, l’eau de parfum unisex Whisky Oud di Farmacia SS. Annunziata rientra appieno nella famiglia dei profumi orientali grazie al calore che le dona il legno di agar (oud) da cui prende il nome.

Cover photo creata da freepic.diller – it.freepik.com

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor, scrittrice e corrispondente estera di JunGlam.com, con alle spalle una carriera in aziende del lusso internazionale. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty, lifestyle e retail. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende del lusso dedicate al servizio al cliente multicanale.

Aggiungi un commento

Lascia un commento