fbpx
Fashion

La collezione Tom Ford Autunno/Inverno 2020/2021

Scritto da Patrizia Saolini

Tom Ford conquista Los Angeles con una collezione Autunno/Inverno 2020/2021 che mescola sensualità sofisticata, lusso glamour, elegante semplicità e sporty chic style.

La sfilata era in calendario nei giorni della New York Fashion Week. Ma per presentare la sua collezione Autunno/Inverno 2020/2021, Tom Ford è volato a Los Angeles. Una decisione che ha fatto discutere, ma che lo stilista ha preso senza avere dubbi:

Quando gli Oscar si sovrappongono alla Fashion Week, dove altro dovrei essere?

E lo show sensazionale, insieme all’incredibile parterre di ospiti, ha confermato la scelta del presidente del Council of Fashion Designers of America (CFDA).

All’evento del 7 febbraio ai Milk Studios di Hollywood erano presenti Anna Wintour, Jennifer Lopez e Alex Rodriguez, Jeff Bezos, Jon Hamm, Ron Howard, Miley Cyrus, Jason Momoa e Lisa Bonet, Renée Zellweger, Kate Hudson e Dr. Dre. Giusto per citare alcuni dei presenti. Invece, in passerella sono salite Gigi e Bella Hadid e Kendall Jenner.

Ma al di là del glamour da entertainment, la proposta di Ford per la nuova stagione ha conquistato il pubblico di appassionati e addetti ai lavori con un mood che lo stesso fashion designer ha definito “chic, forse leggermente sballato e molto sensuale”.

La collezione Autunno/Inverno 2020/2021 di Tom Ford

Tom Ford sa sempre stupire con narrazioni che nascono da elementi inusuali e inaspettati e la collezione Autunno/Inverno 2020/2021 non fa eccezione. Lo stilista ha rivelato che lo stile e l’atmosfera della sua proposta per la prossima stagione fredda prendono le mosse da una foto scattata nel 1967 da Bob Richardson, che ritrae il barone Alexis de Waldner e Donna Mitchell mentre condividono quello che sembra uno spinello.

Il risultato è una serie di capi che mescolano semplicità, athleisure style, sensualità e raffinata eleganza, in un mood che Ford ha dichiarato che per lui “è molto LA”.

Felpa e denim (che mancava dalle collezioni dello stilista dall’ultima volta che ha sfilato a Los Angeles, nel 2015), velluto e seta, maglia e raso, ricami e paillettes scandiscono l’ispirazione e la vocazione caleidoscopica della collezione, che porta in passerella una affascinante mescolanza di womenswear e menswear.

La palette cromatica è incredibilmente raffinata, con bianco e nero e bagliori metallici grandi protagonisti della sera. Ma il colore non manca nella proposta FW 2020/2021 di Tom Ford. Viola, verde, arancione, fucsia, turchese, ottanio, blu, rosa antico e marrone terra bruciata accendono giacche dai maxi reverse e longuette dalla silhouette scampanate per lei e completi dalle forme morbide e rilassate per lui.

Gli abiti da sera sono lunghi, con linee che disegnano il corpo e caratterizzati da un sensuale gioco di trasparenze e si alternano a jumpsuit sportive e a cappotti ampi e avvolgenti, in tinta unita e in un sorprendente (quanto irresistibile) animalier leopardato. Nella collezione c’è spazio anche per un abito da sposa, allo stesso tempo virginale e pieno di promesse segrete.

Il risultato è un perfetto equilibrio di quotidiana eleganza, urban chic e lusso sofisticato, che rappresenta e racconta l’estetica senza pari di Tom Ford:

Come fashion designer, si ha la possibilità di presentare la propria vera e profonda visione della bellezza una volta sola. Solo una volta. Se sei fortunato, il mondo ti risponde.

I beauty look di Tom Ford Autunno/Inverno 2020/2021

L’eleganza sensuale e magnetica della collezione Tom Ford Autunno/Inverno 2020/2021 riecheggia nei beauty look sfoggiati in passerella dalle modelle.

La base del trucco è un incarnato luminoso e impeccabile, ottenuto con Shade and Illuminate Soft Radiance Foundation SPF 50, su cui Shade and Illuminate Cream Duo crea un gioco di luci e ombre che definisce i lineamenti.

Gli occhi sono in primo piano grazie alla tonalità dorata di Eye Quad 04 in Suspicion per gli incarnati più chiari e alla tonalità ramata-dorata 23 African Violet per quelli più scuri e alla matita Tom Ford Emotionproof Eyeliner in Espresso o Dominateur. Invece, le labbra sono glossy e nude.

Per i modelli, gli elementi chiave del beauty look sono Shade and Illuminate, che esalta l’architettura del viso, e Tom Ford Bronzing Gel, che conferisce l’effetto “baciato dal sole”.

Photo cover courtesy: Estée Lauder S.r.l.  

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor e corrispondente estera di JunGlam.com. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty e lifestyle. Giornalista, Chief Happiness Officer e Life Coach con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur. É autrice di quattro libri sul retail coaching e l'ideatrice del marchio Retail Coach®. Per Junglam segue le maggiori fashion week internazionali e gli eventi lifestyle in Italia e all'estero, oltre che dedicarsi alla rubrica di Life Coach.

Lascia un commento