fbpx
Fashion

Come abbinare le Converse in 10 look sorprendenti

Scritto da Irene Lodi Rizzini

Le All Star sono le sneaker più amate di sempre. In tela e super versatili, sono adatte a diversi look per ogni occasione: rosa per una giornata romantica, nere se hai l’animo rock, gialle per un tuffo nel passato, blu scuro per un look bon ton, rosse e verdi se ti piace osare… E tu, di che colore sei?

Le Converse All Star sono la scarpa da ginnastica più cool e famosa di sempre. Dagli anni Settanta ad oggi, le storiche sneakers in tela hanno vestito i “piedi” di intere generazioni, dagli anni ribelli del periodo punk al grunge degli anni Ottanta, dalle star pop degli anni Novanta ai giorni nostri, le Converse sono state il fil rouge che ha unito decadi diverse di mode e tendenze giovanili.

Dal modello più classico e conosciuto, le Chuck Taylor All Star, ai modelli più stravaganti, come la nuova Converse Platform con zeppa rialzata nella zona del tallone, dalla forma più tradizionale a stivaletto a quella bassa, dalle high top con tomaia più alta alle low top per il periodo estivo, le All Star hanno incontrato le preferenze del pubblico soprattutto in base al colore: nere per un’anima rock, bianche o blu scuro per uno stile bon ton e classico, rosa per le più romantiche, tinte accese come il rosso o il verde vivo per un look più frizzante… Spesso però non è semplice fare il giusto abbinamento, che sia in linea con il nostro stile e con la giusta tonalità cromatica: prendi spunto dalle nostre 10 proposte in base al tuo colour-mood!

Rosa, per un mood romantico

Scegli la tonalità rosa (soprattutto nelle varianti rosa cipria o rosa confetto), per uno stile romantico e super femminile. Ecco come abbinarle al meglio: opta per una camicetta bianca, con colletto tondo o alla coreana, molto bon ton, e completa l’outfit con una midi-skirt dal taglio svasato o a ruota, in tinta unita o con stampa floreale, oppure con dei jeans a sigaretta nelle varianti blu chiaro o nero. L’accessorio ideale? Un fiore inserito all’interno di una treccia scomposta o una ghirlanda come headband. Love is in the air!

Nero, per un mood glamour

Se desideri un outfit da ufficio total black ma non vuoi rinunciare al comfort, oppure per una serata tra amiche, a sorseggiare un cocktail tra i bagliori glam della city, perché non tentare un look fresco e giovanile abbinando le Converse nere? Ti basta una pencil skirt nera sexy e avvolgente, una camicetta bianca o un top glitterato e… sei pronta per risplendere! Se desideri l’effetto total shiny, opta per le Converse nere con glitter, e affronta la serata sulle note di Shine bright like a diamond di Rihanna.

Rosso, per un mood rockeggiante

Se non puoi fare a meno di uscire di casa senza la tua rock band preferita stampata sulla maglietta, se non vedi l’ora che arrivi il weekend per assistere ai concerti praticando lo stage diving sulla folla accalcata, allora la Converse giusta per te è di colore rosso acceso, irriverente come la storica bocca-logo della rock band per eccellenza, i Rolling Stones. Per un tocco ancora più hard scegli la variante con borchie su tutta la superficie, abbinale a un pantalone super skinny o una gonna svasata in pelle, un giubbino in black leather borchiato, e completa il tutto con una cascata di catene e bracciale in cuoio, let’s rock!

Bianco, per un mood Fifties

Se ami lo stile retrò e sogni di vestire i panni di una moderna Olivia Newton-John alla conquista del suo bel Johnny, scegli le Converse All Star bianche: puoi abbinarle a una midi plissettata a vita alta su una polo o una blusa bon ton con colletto rialzato, una varsity jacket o un cardigan dai romantici colori pastello e il gioco è fatto!

Grigio, per un mood tomboy

Se dentro di te ruggisce un’anima da vero maschiaccio, e ti piace alternare outfit femminili con look più casual e comodi, prova ad abbinare le Converse All Star color grigio a un pantalone nero baggy, dal taglio relaxed e una camicia oversize (avete presente il personaggio interpretato da Meg Ryan in When Harry met Sally?). Aggiungi una satchel bag, un paio di bretelle e un cappello pork pie e sei pronta per sfoderare tutta la tua allure da ragazzaccio! Il tocco girlish che ti puoi concedere? Uno smalto grigio in tono.

Viola, per un mood pop anni Ottanta

Le Converse All Star viola sono invece perfette se vuoi ricreare un look in perfetto stile anni Ottanta, abbinandole magari a colori fluo e accessori squadrati e appariscenti: via libera allora a pantacollant viola, neri o fucsia ma rigorosamente lucidi o metallici, che si sposano sapientemente a cropped top con ampi scolli, gonne in tulle dai colori sgargianti, orecchini a stella da Jem e le Holograms, e magari una bella fascia neon fucsia! Munisciti di cuffiette e walkman e balla sulle note di Girls just want to have fun di Cyndi Lauper o Like a Virgin di Madonna!

Verde camo, per un mood military

Per un look military da vera combattente, sempre pronta ad affrontare le insidie della moderna città con la giusta dose di grinta, le Converse All Star verde militare o in tinta camo sono l’ideale: per un look da Soldato Jane abbinale a una giacca color cachi con toppe, un cargo con tasconi o una tutina corta per un tocco femminile in più e sostituisci la bag con un rucksack militare. Zaino in spalla e sei pronta per la missione!

Giallo, per un mood preppy

I colori pastello delle Converse sono adatti se ami un look collegiale in chiave preppy-super cool: soprattutto in vista della bella stagione quindi, la Converse All Star gialla (ancor meglio se nella sua variante più chiara, in tonalità limone) è perfetta per ricreare l’abbigliamento posh da Preparatory School americana: mixale con un maglioncino bon ton con scollo a V, una mini-skirt a pieghe (in tinta pastello o in tartan) e le immancabili knee high socks a righe, per uno stile alla Blair Waldorf di Gossip Girl.

Blu, per un mood sailor

Se ti piace lo stile nautical e ami ricoprirti di righe da capo a piedi, ricrea il mood da Riviera indossando ai piedi le Converse All Star blu, uno dei modelli più classici della celebre sneaker in tela: abbinale a una chemise breton o a una t-shirt a righe, un bermuda o un paio di shorts sui toni blu o bianchi, un foulard annodato alla Brigitte Bardot e, ciliegina sulla torta, un bel cappello in paglia a tesa larga.

Tartan, per un mood punk

Una delle stampe più amate di sempre delle Converse è il tessuto a quadri scozzesi: amato dalle icone del punk anni Settanta, dai Clash ai Ramones, la moda del tartan irrompe sulla scena grazie anche all’apporto di Dama Vivienne Westwood, che predilige il tessuto checkered per vestire Sid Vicious e i Sex Pistols. Per essere una perfetta punk lady, ti basta quindi indossare un paio di Converse in tartan, un paio di pantaloni neri in pelle, spille da balia e una pioggia di borchie!

Sull'Autore

Irene Lodi Rizzini

Coordinatrice della redazione di Junglam, esperta di moda e laureata in letteratura, collabora con Junglam fin dagli esordi, proseguendo l’esperienza di editing e coordinamento in redazione maturata in molteplici anni di lavoro sul web.