fbpx
Beauty

Come fare dei boccoli perfetti

Boccoli perfetti
Scritto da Serena Serra

Alla ricerca della piega riccia perfetta? Ecco come avere boccoli perfetti con o senza piastra e ferro!

Hop, hop, hop. Due movimenti veloci di polso e il parrucchiere ti ha fatto una meravigliosa piega riccia. Sembra una magia e questa magia ti piacerebbe ripeterla in casa tua con la stessa sicurezza. Proviamo a scoprire come fare dei boccoli perfetti che siano duraturi, resistenti e, possibilmente, senza rovinare i capelli.

Come fare dei boccoli perfetti con il ferro arricciacapelli

L’alleato più prezioso per onde e boccoli al top velocemente e in poco tempo è, come suggerisce il nome, il ferro arricciacapelli.

Rowenta CF4132 Ferro Arricciacapelli Multistyler 14-in-1

Ferro arricciacapelli multistyler

Rowenta Amazon Acquista ora

Per ottenere ricci duraturi l’ideale è lavare i capelli il giorno prima di cimentarvi nella piega e applicare un prodotto definitore come una mousse prima di asciugarli perfettamente. Scegli il diametro del ferro tenendo presente che dovrà essere piccolo se vuoi ottenere stretti, grande se il risultato a cui punti sono ricci larghi e morbidi. A questo punto suddividi la chioma in ciocche e avvolgile una per volta a spirale intorno alla barra dell’arricciacapelli, mantenendo la punta di quest’ultimo sempre rivolta in giù.

Per non bruciare i capelli, tieni presente che il ferro raggiunge in fretta temperature molto alte, quindi il trucco consiste nell’avvolgere le ciocche con rapidità. Per lo stesso motivo se i tuoi capelli sono molto lunghi è meglio procedere in due passaggi.

Come fare dei boccoli perfetti con la piastra

Potrà sembrarti strano, ma la stessa piastra che usi per farti i capelli lisci è un utilissimo strumento anche per regalarti una cascata di onde.

ghd Gold Piastra per Capelli Professionale

Piastra per capelli professionale

ghd Amazon Acquista ora

Inizia lavando i capelli con uno shampoo dall’effetto volumizzante e asciugali alla perfezione a testa in giù. Quindi applica un siero o una lozione per lo styling e suddividi i capelli in ciocche larghe 5-6 cm e spesse circa 4. Dopo prendi la piastra e afferra una delle ciocche dentro la “pinza” in diagonale e arrotolala facendole fare un giro di 180 gradi. Ripeti su tutta la chioma e fissa i ricci prima con il getto freddo del phon e poi con la lacca.

Se desideri boccoli naturali sull’intera lunghezza dei capelli lavorali partendo all’altezza delle tempie. Se invece vuoi dare un po’ di movimento soltanto alle punti usa la guancia come punto di riferimento.

Come fare dei boccoli perfetti con la spazzola

Se puoi contare su una buona manualità, la spazzola ti consentirà di sfoggiare boccoli e onde corposi e lucidissimi.

Asciugacapelli ECO SE9 1000

Imetec Amazon Acquista ora

Inizia lavandoti i capelli con uno shampoo volumizzante e, dopo averli sciacquati e tamponati con una salvietta per eliminare l’acqua in eccesso, distribuisci sulle lunghezze un prodotto per lo styling aiutandoti con un pettine a denti larghi.

A questo punto, suddividi la chioma in ciocche e fermale con delle mollette a becco di cicogna. Arrotola una ciocca per volta intorno alla spazzola e asciugala usando il phon con il beccuccio rimanendo vicina ai capelli ma facendo attenzione a non toccarli per non rovinarli con il calore. Quando avrai finito, mettiti a testa in giù e definisci le ciocche aiutandoti con le dita.

Come fare dei boccoli perfetti col calzino

Strano ma vero, uno dei tuoi migliori alleati per fare boccoli perfetti lo puoi trovare nel cassetto dei calzini.

Klorane Shampoo Tamanu e Monoï

Shampoo Tamanu e Monoï

Klorane Amazon Acquista ora

Prendine uno di cotone e trasformalo in un tubo tagliandogli la punta. Quindi spazzola i capelli, raccoglili in una coda di cavallo alta sulla sommità della testa e mettiti a testa in giù per inserirla dentro il calzino. Se hai delle difficoltà a compiere quest’operazione, inumidisci i capelli con un po’ d’acqua per rendere la coda più compatta. A questo punto, forma uno chignon arrotolando il calzino partendo dalle punte dei capelli e fissalo con qualche molletta. L’ideale è sfruttare questa tecnica durante la notte perché, se desideri ottenere onde ben definite, dovrai mantenere la chioma in questa posizione per almeno 6 o 7 ore.

Come fare dei boccoli perfetti senza piastra

Per fare dei bei boccoli senza usare la piastra puoi ricorrere ai buoni vecchi bigodini che, pur avendo una lunga storia alle spalle, continuano a funzionare molto bene.

Maria Nila STRUCTURE REPAIR LEAVE IN CREAM

STRUCTURE REPAIR LEAVE IN CREAM

Maria Nila Amazon Acquista ora

Come per i procedimenti precedenti, prima di metterti all’opera lava i capelli con uno shampoo volumizzante e applica il tuo prodotto per lo styling preferito. A questo punto, suddividi tutta la chioma in ciocche grandi se desideri onde larghe o in ciocche piccole se invece vuoi ottenere ricci stretti.

Quindi arrotola i bigodini procedendo dalle punte verso le radici e fissali con le forcine. Anche per il diametro dei bigodini vale la regola che più è grande minore sarà la definizione dei boccoli e viceversa. Asciuga con il phon con il diffusore.

Come fare dei boccoli perfetti senza ferro arricciacapelli

Se desideri boccoli molto definiti senza usare il ferro e hai i capelli lunghi, prova la tecnica della fascia.

Prima di andare a letto alla sera indossa la fascia sulla fronte e, dopo aver suddiviso i capelli in ciocche, arrotolale una per volta intorno alla stoffa. Al tuo risveglio ti basterà ravvivare i capelli con le dita e fissarli con la lacca per essere pronta.

Cover photo created by lookstudio – www.freepik.com

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento