fbpx
Lifestyle

Qual è il lavoro ideale del Cancro

Scritto da Patrizia Saolini

Il Cancro è un segno dotato di incredibile memoria, proverbiale pazienza e grande amore per la tradizione. In quale lavoro trova la sua dimensione perfetta?

Gentile e tenace, il Cancro è un segno legato alla tradizione e che cerca stabilità. Tutte caratteristiche che influiscono anche sulla sua vita professionale. E allora, qual è il lavoro ideale per l’occupante della Quarta Casa dello Zodiaco?

Le qualità del Cancro a lavoro

Si dice che gli elefanti hanno buona memoria, ma il Cancro probabilmente li batte. La capacità di ricordare le cose da parte del segno governato dalla Luna è proverbiale e lo rende un organizzatore incredibilmente efficiente. L’occupante della Quarta Casa non dimentica nulla e sa sempre dove cercare e trovare quello che serve. Una grande qualità, ma anche un limite, perché spesso e volentieri lo porta ad assumere un fastidioso atteggiamento da “maestrina”.

D’altra parte, il Cancro è probabilmente il segno più garbato dello Zodiaco e trova sempre il modo per dire le cose in modo da non urtare la sensibilità di nessuno. In un certo senso, l’occupante della Quarta Casa è un “manipolatore gentile” e riesce a farsi ascoltare e a ottenere quello di cui ha bisogno con poco sforzo e molta resa. Però questo non vuole dire che si approffitta degli altri. Anzi.

Il Cancro attribuisce grande valore al lavoro di squadra ed è il primo a dare l’esempio, buttandosi anima e corpo in quello che fa e impegnandosi in maniera instancabile fino a che l’obiettivo è raggiunto. La pazienza e una tenacia che a volta sconfina nella testardaggine lo portano ad affrontare e superare anche le sfide più difficili. Tuttavia, la natura suscettibile e una certa tendenza al vittimismo non di rado finiscono con il diventare un ostacolo (in più) per se stesso e per gli altri.

Il lavoro ideale del Cancro

L’idea di successo del segno che ha come elemento l’Acqua? La stabilità. Il Cancro non ama prendere rischi e preferisce un posto sicuro a uno di prestigio. La competizione (soprattutto quella senza esclusione di colpi) non è nelle sue corde e fare carriera gli interessa relativamente. Quello che conta per lui è poter contare su una retribuzione che gli permetta di vivere bene e senza preoccupazioni.

In linea di massima, l’occupante della Quarta Casa dello Zodiaco predilige il lavoro dipendente. Ma ha senza dubbio le carte in regola per avere successo nell’attività imprenditoriale. Un grande spirito d’osservazione, una mente reattiva, doti intuitive non comuni e una innata cautela gli conferiscono una visione ad ampio raggio e la capacità di muoversi con successo tra progetti e investimenti.

Per certo, che sia un dipendente o un imprenditore, il Cancro dà il meglio di sè nelle professioni legate alla tradizione. Il segno governato dalla Luna crede nell’importanza di conservare i ricordi e valorizzare l’eredità del passato e vive come una vocazione e una vera e propria missione tutte le attività che gli permettono di farlo.

I 3 lavori top per il Cancro

Solido, efficiente e affidabile, il Cancro può fare bene in ogni lavoro. Ma più di altri segni, è particolarmente portato per alcune professioni:

Imprenditore agricolo – L’occupante della Quarta Casa ha un legame fortissimo con la terra e una innata natura accudente. Due qualità che lo portano a trovare nell’agricoltura la realizzazione del suo io più profondo.

Artigiano del fashion – Il Made in Italy è sinonimo di tradizione e il segno governato dalla Luna sembra nato per tutte le attività artigianali che fanno della moda e dello stile del Belpaese un unicuum impossibile da imitare.

Restauratore – La grande pazienza, l’amore per la casa e il valore che attribuisce alla conservazione della memoria rendono il lavoro di restauratore perfetto per il Cancro. Il quale, dal canto suo, trova grande soddisfazione nel riportare alla primitiva bellezza le vestigia del tempo che è stato.

Photo cover credits: Adobe Stock

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor e corrispondente estera di JunGlam.com. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty e lifestyle. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende multicanali. Per Junglam segue le maggiori fashion week internazionali e gli eventi lifestyle in Italia e all'estero, oltre che dedicarsi alla rubrica di Life Coach.

Lascia un commento