fbpx
Spettacolo

10 cose che non sapevi su Alessandro Borghese

Alessandro Borghese
Scritto da Serena Serra

Curiosa di scoprire tutte le curiosità sul carismatico chef televisivo? Ecco le 10 cose che non sapevi su Alessandro Borghese!

Affascinante, estroverso e sempre sorridente, è il mattatore indiscusso di Quattro ristoranti, il talent show culinario di Sky Uno in onda ormai dal 2015. Stiamo ovviamente parlando di Alessandro Borghese, lo chef più carismatico della TV. Ma sei sicura di sapere tutto di lui? Se hai qualche dubbio e qualche curiosità, ecco le 10 cose che non sapevi su Alessandro Borghese!

Dove è nato Alessandro Borghese?

Avresti scommesso su Roma o Milano, ma in realtà Alessandro Borghese è nato a San Francisco, in California, il 19 novembre del 1976, è quindi del segno dello Scorpione.

Chi è la mamma Alessandro Borghese?

La mamma di Alessandro Borghese è Barbara Bouchet. Non te lo aspettavi? Ebbene sì, Alessandro è figlio di una delle donne più desiderate d’Italia, soprattutto quando negli anni ’70 era una delle protagoniste delle commedie sexy all’italiana e si contendeva il titolo con l’altrettanto affascinante Edwige Fenech.

Cosa ha fatto prima di diventare uno chef televisivo?

Prima di diventare uno chef televisivo, Alessandro Borghese si è diplomato all’American Overseas School di Roma e, una volta finita la scuola, si è imbarcato sulle navi da crociera dove ha lavorato come lavapiatti per tre anni.

Dopo quest’esperienza ha lavorato tra Londra, Parigi e San Francisco per poi tornare in Italia a frequentare una scuola per sommelier. Dopo una tappa a New York, è ritornato ancora una volta nel Bel Paese per lavorare nei ristoranti di Roma e Milano.

Quando ha iniziato la carriera di cuoco in tv?

La carriera televisiva di Alessandro Borghese è iniziata nel 2005, quando esordisce come conduttore di Cortesie per gli ospiti, un game show di Sky durante il quale i conduttori giudicano l’accoglienza che i concorrenti riservano ai loro ospiti.

Quanto è alto Alessandro?

Alessandro Borghese è alto 1,87 cm.

Quali sono le sue passioni?

Non solo cucina! Alessandro Borghese ha tante passioni, prima fra tutte quella per i motori e soprattutto la Superbike, della quale non si perde una gara. Un amore, quello per la velocità, che è un affare di famiglia. Il nonno, infatti, è stato pilota di macchine da corsa, mentre il padre Luigi possedeva una scuderia di motociclette.

Ma Alessandro ha anche un grande entusiasmo per la musica, soprattutto il rock e l’hip hop. I suoi gruppi preferiti sono i Led Zeppelin, i Queen e i Volbeat, ma non disdegna neanche i rocker di casa nostra, uno fra tutti Vasco Rossi. Lo chef, inoltre, da piccolo suonava il sassofono.

Ultima, ma non in ordine di importanza, è la passione di Alessandro Borghese per i gatti, soprattutto Tokyo, il suo gattone rosso che è la vera star di casa.

Dove ha il suo ristorante Alessandro Borghese?

Il ristorante di Alessandro Borghese, AB – Il lusso della semplicità, è a Milano ed è stato aperto nel 2017. Oltre al ristorante e alla televisione, Ale Borghese ha anche un’attività di consulenza, la AB Normal, che gestisce insieme alla moglie.

Con chi è sposato Alessandro Borghese?

La fortunata consorte di Borghese è Wilma Oliverio, modella ed ex valletta di OK Il prezzo è giusto. La coppia si è sposata nel 2009 e ha due figlie, Alexandra e Arizona. Alessandro Borghese ha anche un altro figlio, Gabriel, nato da una relazione precedente.

Qual è il piatto preferito di Alessandro Borghese?

Il piatto preferito di Alessandro Borghese è pollo arrosto e champagne, una perfetta unione di lusso e semplicità, proprio come la sua filosofia in cucina.

Ha tatuaggi?

Alessandro Borghese ha tantissimi tatuaggi, soprattutto sulle braccia e, secondo le sue dichiarazioni, quasi tutti senza significato. Molti di questi li ha disegnati lui e il primo tattoo, un sole, lo ha fatto a soli 15 anni.

Cover photo @borgheseale on Instagram

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento