News

Meghan e Harry: il punto sulla situazione matrimonio

Meghan Markle
Scritto da Serena Serra

Ancora pochi giorni prima del matrimonio più atteso dell’anno. Il punto sulla situazione Royal Wedding tra Meghan Markle e il principe Harry.

Per Meghan Markle e Harry è ufficialmente fatta: la Regina ha firmato il consenso ufficiale al matrimonio, il cosiddetto Instrument of Consent, e ha assegnato a Meghan lo stemma che la accompagnerà nella sua nuova vita da reale. Nella fotografia pubblicata dall’account Instagram di Kensington Palace, accanto al dragone rosso emblema del Galles e ai fiori, simbolo del Regno Unito, si vedono le tre capesante che Harry ha ereditato dal casato della madre e quello che diventerà il sigillo di Meghan: una rosa, il fiore che rappresenta gli USA, tre papaveri dorati, simbolo della California, ancora le capesante di Harry e i rami d’ulivo, ripresi dal Grande Sigillo degli Stati Uniti d’America.

Tra pranzi al sacco, fughe di notizie sull’abito da sposa e parenti serpenti, la data del matrimonio più atteso del 2018 è sempre più vicina. Aspettando il 19 maggio, facciamo il punto sulla situazione Royal Wedding.

Chi è la futura moglie del principe Harry

Nata a Los Angeles 36 anni fa, Meghan Markle è, o meglio era, un’attrice. Diventata famosa per il personaggio di Rachel Zane nella serie TV Suits, la futura moglie di Harry è già stata sposata, dal 2011 al 2013, con il produttore cinematografico Trevor Engelson.

Se all’inizio la passata vita sentimentale di Meghan aveva fatto storcere il naso alla Royal Family, il fatto che dal matrimonio non sia nato alcun figlio ha reso molto più facile per la futura sposina essere accettata anche negli ambienti più conservatori.

Ma, come in ogni favola che si rispetti, anche in quella di Meghan non potevano mancare le malelingue e i “cattivi” della situazione. Dal giugno del 2016, quando è stata ufficialmente resa pubblica la sua relazione con il principe, a oggi sorelle, ex migliori amiche e fratellastri si sono avvicendati nell’avvertire il principe Harry che sta per sposare un’arrampicatrice sociale.

Queste illazioni, comunque, non sembrano avere particolarmente turbato i due interessati che, come previsto, convoleranno a nozze venerdì 19 maggio 2018.

Le indiscrezioni sul matrimonio

Più si avvicina il giorno del Royal Wedding e più cresce la curiosità di sapere tutti i particolari e, ovviamente, i tabloid fanno a gara per svelare quanti più dettagli possibili.

Se è ormai confermata la location del matrimonio – la St. George’s Chapel del Castello di Windsor, la stessa dove si sono sposati Carlo e Diana – e il brand dell’abito da sposaRalph&Russo – l’attenzione si concentra adesso sulla damigella d’onore della futura duchessa.

Life gets rough… Share a glass @meghanmarkle

A post shared by Jess Mulroney (@jessicamulroney) on

Nata in Canada nel 1980, Jessica Mulroney è amica e confidente di Meghan e, secondo alcuni, potrebbe essere la causa di un secondo “effetto Pippa” e rubare la scena alla sposa come accadde durante il matrimonio di William e Kate, quando la sorella di quest’ultima, anche grazie a un abito che ne metteva in mostra il fisico invidiabile, finì per accumulare più fotografie e citazioni sui giornali e sul web rispetto alla protagonista della giornata.

L’affaire “pranzo al sacco”

Negli scorsi giorni è venuta alla ribalta una piccola gaffe di Kensington Palace. Al Royal Wedding sono stati invitati anche 1200 cittadini comuni scelti tra quelli che si sono particolarmente distinti per “aver prestato servizio alla comunità”. Ma, è stato precisato nella lettera ricevuta dagli invitati non-VIP, questi dovranno provvedere al pranzo, perché sul posto non saranno serviti né cibo né bevande.

Cover photo: @hashtagido on Instagram

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento