News

HermèsMatic: l’arancione che accende di colore Via dei Condotti a Roma

Scritto da Serena Serra

Avresti mai pensato di rifare il look al tuo foulard in seta? Fino al 27 novembre puoi dare nuova vita al tuo carré!

Nella via più glamour di Roma si sono aperte le porte di un luogo molto speciale, dove tornare indietro nel tempo è possibile. Stiamo parlando del pop-up store della maison francese Hermès nella romantica cornice di Via dei Condotti. Ed il viaggio inizia grazie al tuo carré di seta.

È proprio l’accessorio più iconico di Hermès, carrè o foulard che dir si voglia, ad essere il protagonista speciale.

Dopo gli appuntamenti internazionali di Amsterdam, Los Angeles, Strasburgo, Monaco di Baviera e Kyoto e le tappe italiane di Torino, Bologna, Padova e Palermo, la mini laundrette più cool e arancione del momento continua a fare il giro del mondo con la speciale tappa nella capitale italiana. E il format non poteva che destare entusiasmo anche qui.

HermèsMatic, è questo il nome del concept ideato dalla maison per dare nuova vita a foulard vintage riposti in armadio da anni o anche nuovi ma magari con un colore che non piace più.

5 lavatrici nell’arancione acceso tipico della griffe arredano questa laundry speciale allestita fino al 27 novembre nella strada del lusso capitolino. Chiunque abbia la fortuna di possedere un foulard Hermès, può portarlo da HermèsMatic per accenderlo di vitalità con un nuovo bagno di colore.

Come fare per tornare a casa con un foulard nuovo o meglio “rinnovato”? Semplice.

Le lavatrici di HermèsMatic tinteggiano il tuo foulard in tre palette di colore a scelta: rosso mattone, verde smeraldo e blu oceano. La tecnica è quella del dip-dye: basta recarsi al pop-up e scegliere una delle lavatrici in base al tono che piace di più. Dopo 72 ore (le cose speciali hanno bisogno del giusto tempo!) tra lavaggio e asciugatura, riposto in una apposita custodia HermèsMatic, il tuo carrè avrà un nuovo colore e una nuova morbidezza, tipica della “seta lavata”.

Ogni carré infatti assume sfumature e toni inimitabili, in relazione al dosaggio delle polveri colorate, alla reazione del tessuto, all’azione delle tinte. Insomma, in una sola parola, il tuo accessorio fashion diventa “unico”, pronto per essere indossato e perché no, tramandato di generazione in generazione, perché la raffinatezza non passa mai di moda.

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento