News

Ella e Alexander, i figli “invisibili” di George Clooney

George Clooney e Amal Alamuddin
Scritto da Serena Serra

Sono nati nel giugno 2017 ma non li avevamo mai visti in viso. Ecco la prima apparizione pubblica di Ella e Alexander, i gemelli di George Clooney e Amal Alamuddin.

Non li abbiamo visti spesso, anzi dalla loro nascita il 6 giugno 2017 li abbiamo visti pochissimo, ma i piccoli Ella e Alexander Clooney qualche giorno fa hanno fatto eccezionalmente parlare di loro. I due gemellini, infatti, sono stati fotografati in braccio ad Amal Alamuddin mentre uscivano da un albergo. E se la mamma è una riconosciuta icona di stile e il papà George Clooney si conferma, anno dopo anno, un incrollabile sex symbol, i due tenerissimi piccoli di casa non potevano essere meno belli né meno eleganti.

E infatti, con i loro orsacchiotti di peluche in mano, Ella e Alexander si sono fatti notare dal pubblico internazionale per la loro evidentissima somiglianza con il papà. L’apparizione dei gemelli Clooney è stata decisamente inaspettata: finora i due celeberrimi genitori avevano preferito evitare di esporli all’attenzione dei media per proteggerli da indiscrezioni e pettegolezzi, troppo spesso al limite del morboso, che i figli delle celebrities rischiano di attirare su di sé.

View this post on Instagram

💕😊 #AmalClooney #AlexanderClooney #EllaClooney

A post shared by the_clooneys (@the_clooneys) on

Considerato per tanti anni uno degli “scapoli d’oro” di Hollywood, George Clooney ha capitolato di fronte al fascino della super avvocatessa per i diritti civili Amal e a 56 anni è diventato padre per la prima volta, nonostante più volte avesse sostenuto di non sentirsi pronto per tanta responsabilità. Ma, com’era prevedibile, dopo la nascita di Ella e Alexander si è tramutato in un papà innamorato e attento alla privacy dei figli, preferendo la discrezione di Villa Oleandra, a Laglio sul lago di Como, o della casa di Londra ai lustrini di Hollywood.

E intanto i ben informati sussurrano su una probabile futura carriera di Clooney in politica, si parla addirittura di una possibile candidatura alla presidenza degli Stati Uniti. L’indizio principale sarebbe da ricercare nell’amicizia che legherebbe George e Amal ai duchi del Sussex, ovvero Harry e Meghan, in attesa del loro primo bambino che, secondo alcune voci diffuse nei mesi scorsi, potrebbe avere come padrino e madrina proprio i coniugi Clooney.

Cover photo credits SplashNews.com

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento