fbpx
News

Fedez replica agli haters che deridono suo figlio Leone

Insulti al piccolo Leone, Fedez smaschera gli haters

Sappiamo tutti che Fedez e sua moglie Chiara Ferragni sono sempre sotto i riflettori, ovviamente la loro visibilità li rende soggetto preferito per gli haters che su Instagram non perdono mai l’occasione di insultarli.

Ma questa volta è diverso, si perché ad essere bersaglio da “persone senza volto” su Instagram è stato Leone, figlio di Chiara e Fedez.

Nella giornata di ieri un utente ha lasciato un commento particolarmente offensivo sul piccolo Leone, nella foto compare il bambino con vicino il cane della Ferragni,Matilde :

View this post on Instagram

felt cute might delete later ✨

A post shared by FEDEZ (@fedez) on

“Sei un bel down come tuo padre ” ha scritto un ragazzo.La replica di Fedez è stata praticamente immediata :

“Tu invece sei un co******, ma sono sicuro non avrai occasione di riprodurti”.

Il tutto è stato poi condiviso dal cantante nelle sue Ig stories.

Le scuse da parte dell’utente e la risposta di Fedez

Nella storia successiva, il cantante ha spiegato con una breve frase “Don’t Touch my Lello“, un avviso indiretto a tutti quelli che in futuro vorranno replicare le gesta dell’utente messo alla pubblica berlina.

Non è trascorso molto, prima che Fedez pubblicasse una storia, dove ha mostrato come l’autore del commento si fosse scusato, dando una giustifazione a quel commento di cattivo gusto:

Scusami signor Fedez mi hanno preso il telefono, per farmi uno scherzo. Rimuoverò il commento”. Questo quello che si legge nel messaggio privato inviatogli dall’utente.

Ovviamente nessuno ha creduto alla storia del telefono rubato per uno scherzo, magari l’autore del commento si è reso conto della pessima, pubblica figura. Ha cercato quindi di tatamponare la situazione inventando una scusa banale e scontata.

Chissà magari dopo quanto accaduto, l’utente in questione ci penserà di più prima di esporre pensieri poco carini.

Certo è che Fedez non ha fatto passare la questione “sotto banco”.Ma si sa ormai il mondo social è diventato una sorta di tribunale pubblico in cui chiunque può esprimere la propria opinione senza mostrare la propria identità,anzi nascondendosi dietro foto di “gattini”,”fiori” o avatar senza volto.

Cover Photo on Instagram

Sull'Autore

Federica Giuliano

Laureata in Scienze della Moda e del Costume alla Sapienza ed esperta nel settore fashion.
Ha perfezionato i suoi studi in Web Marketing e Social-media marketing.
Newser di Gossip su Junglam.com.

Lascia un commento