fbpx
News

Coronavirus: Pink e suo figlio positivi al tampone.

Pink e suo figlio positivi al Coronavirus
Scritto da Federica Giuliano

Il Coronavirus di certo non guarda in faccia neanche le “star”e infatti in America come nel resto del mondo sono molti i personaggi noti ad essere risultati positivi al test.

Tra le star internazionali ad aver contratto il virus c’è anche Pink. La cantante ieri con un post su Instagram ha fatto sapere che lei e suo figlio sono risultati positivi al tampone.

Poco dopo aver rivelato la notizia, la stessa ha fatto sapere come stanno oggi, lanciando un appello ai suoi fan.

Tra l’altro l’artista, come Taylor Swift, ha fatto sapere di aver fatto una donazione importante per combattere l’emergenza.

Ecco le parole della cantante:

Due settimane fa, io e mio figlio di tre anni, Jameson, stavamo mostrando i sintomi di COVID-19. Fortunatamente, il nostro medico di base ha avuto accesso ai test ed io sono risultata positiva. Con la mia famiglia eravamo già in quarantena a casa ed abbiamo continuato a restarci per altre due settimane seguendo le istruzioni del nostro medico.

Ha ammesso la cantante, poi Pink ha aggiornato tutti con notizie di come stanno ora lei e suo figlio:

Un pò di giorni fa ho rifatto il tampone e sono risultata negativa. Trovo assurdo che il nostro governo non renda i test più accessibili. Questa malattia è reale e grave. Le persone devono sapere che la malattia colpisce giovani e anziani, sani e malati, ricchi e poveri e dobbiamo rendere i test gratuiti e più ampiamente accessibili per proteggere i nostri bambini, le nostre famiglie, i nostri amici e le nostre comunità.

La stessa cantante ha poco dopo lanciato un importante appello, facendo poi sapere di aver fatto una donazione per aiutare le persone in difficoltà:

Nel tentativo di supportare gli operatori sanitari che ogni giorno combattono in prima linea. ho donato 500 000 dollari al Fondo di emergenza dell’ospedale della Temple University a Filadelfia in onore di mia madre, Judy Moore, che ha lavorato lì per 18 anni.

Rivolgendosi poi ai suoi milioni di sostenitore:

Inoltre, sto donando 500 000 dollari al fondo di crisi COVID-19 del sindacato della città di Los Angeles. Grazie a tutti i nostri professionisti sanitari e a tutti quelli che nel mondo stanno lavorando così duramente per proteggere i nostri cari. Siete i nostri eroi! Le prossime due settimane sono cruciali: per favore, restate a casa. Per favore. Rimanete a casa.

Con questo importante messaggio Pink ha cercato di sensibilizzare i suoi fan sparsi nel mondo e di fare attenzione e rispettare le regole per superare questo difficile momento. Lei e suo figlio sono risultati postitivi al Coronavirus, ma oggi per fortuna stanno bene!

Cover Photo on Instagram

Sull'Autore

Federica Giuliano

Laureata in Scienze della Moda e del Costume alla Sapienza ed esperta nel settore fashion.
Ha perfezionato i suoi studi in Web Marketing e Social-media marketing.
Newser di Gossip su Junglam.com.

Lascia un commento