fbpx
News

Buon compleanno Tom Cruise! L’attore compie 57 anni

Tom Cruise
Scritto da Serena Serra

Non è nato il 4 luglio, ma quasi. Tom Cruise, classe 1956, compie 57 anni il 3 luglio. Facciamogli gli auguri ripercorrendo le tappe fondamentali della sua carriera.

Uno dei suoi film più famosi è sicuramente Nato il quattro luglio, ma in realtà Tom Cruise compie gli anni il giorno prima. Il celebre attore, infatti, è nato il 3 luglio 1956 a Syracuse, nello Stato di New York. Approfittiamo dei suoi freschi 57 anni per ripercorrere la sua straordinaria carriera!

I primi film e il successo

L’esordio sul grande schermo di Thomas Cruise Mapother IV, questo è il vero nome di Cruise, porta una firma italiana e importante: nel 1981 infatti ottiene una particina in Amore senza fine di Franco Zeffirelli, recitando accanto a Brooke Shields e Martin Hewitt.

Comincia però a farsi conoscere dal grande pubblico qualche anno dopo, nel 1983, con Risky Business ma diventa una vera e propria star e un sex symbol nel 1988, quando ottiene il ruolo di Maverick in Top Gun. Nello stesso anno arriva la consacrazione ufficiale con la stella sulla Walk of Fame di Hollywood.

Qualche anno dopo, Tom dimostra alla critica di non essere solo l’idolo delle ragazzine, prima recitando accanto a Dustin Hoffman in Rain Man – L’uomo della pioggia e poi ottenendo, diretto da Oliver Stone in Nato il quattro luglio, un Golden Globe come miglior attore drammatico e la sua prima nomination agli Oscar.

A quel primo Globe se ne aggiungeranno altri due, quello per Jerry Maguire come miglior attore in un film commedia nel 1997 e il premio come non protagonista nel 2000 per Magnolia. Gli stessi film gli portano anche tre nomination agli Academy Award ma, nonostante il plauso di critica e pubblico, Tom Cruise non ottiene la celeberrima statuetta.

Nel 1996 Cruise inaugura la serie di Mission Impossible, che continua ancora oggi, recitando senza controfigura anche le scene più pericolose, mentre nel 1999 è protagonista, insieme all’allora moglie Nicole Kidman, dell’ultimo film di Stanley Kubrik: il conturbante Eyes Wide Shut.

La vita privata di Tom Cruise: i matrimoni e Scientology

Tom Cruise si è sposato tre volte. Il primo matrimonio con Mimi Rogers, nel 1987, dura fino al 1990, quando sposa Nicole Kidman, conosciuta sul set di Giorni di tuono. Con l’attrice australiana adotta due figli, Connor e Isabella, ma nonostante un sodalizio artistico ricco di successi per entrambi, il matrimonio finisce nel 2001.

Dopo alcuni flirt, tra cui quello con Penelope Cruz, nel 2005 Cruise si sposa con Katie Holmes, la Joey di Dawson’s Creek. All’epoca fa scalpore la spettacolare dichiarazione d’amore di Tom a Katie nel salotto tv di Oprah Winfrey ma, nonostante la nascita di Suri nel 2006, anche il terzo matrimonio di Tom Cruise si conclude con un divorzio nel 2012.

Alla storia dei suoi matrimoni si intreccia quella della sua appartenenza a Scientology. Convertitosi alla chiesa fondata da Ron Hubbard alla fine degli anni Ottanta, probabilmente su pressioni della prima moglie, nel tempo Tom Cruise ne è diventato un fervente adepto, tanto che proprio alla sua religione negli anni sono stati addebitati sia la fine del matrimonio con Kidman che quello con Katie Holmes.

Cover photo credits Terry Scott / SplashNews.com

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento