fbpx
News

Antonella Elia contro tutti del GF Vip

Scritto da Jessica Di Camillo

Ieri durante una diretta su Instagram con Chi, Antonella Elia ha sfogato la sua rabbia contro i suoi ex-coinquilini, facendo capire che è ancora molto arrabbiata con loro. La Elia non ha risparmiato nessuno ha sopratutto parlato di Licia Nunez, Antonio Zequila, Patrick Rey Pugliese e Valeria Marini.

Ha cominciato a parlare della Nunez dicendo:

Licia è la più falsa, ha usato tattiche, ha immaginato di usare argomentazioni, di avvicinarsi alle persone al momento opportuno, ha fatto la piccola stratega, ha programmato tutto.
Non mi sono trattenuta, ma potevo essere molto peggio. Ci sono delle persone a cui non posso pensare perché altrimenti mi si rivoltano le budella. Fernanda Lessa e Licia Nunez non le voglio vedere mai più, al massimo un saluto. Mi sono vergognata di aver litigato per un pacco di biscotti, quello è stato il punto più basso.

Dopo aver attaccato la Nunez, la Elia ha subito pronunciato delle parole contro Zequila dicendo:

Antonio Zequila? Mi dispiace che si sia trasformato in un’altra persona c’è stato un corto circuito, non ha più visto la realtà, ma se n’è immaginata una tutta sua. Ha avuto un tracollo emotivo e non ha capito più nulla. Si è sentito aggredito, anche da me che ero sua amica. É cambiato con l’ingresso di Valeria Marini e quando è uscita, gli ho detto che le cose erano cambiate. Poi ha fatto delle cose che mi hanno mandato in bestia, mi hanno fatto incavolare di brutto, ad esempio quando faceva gli appelli per cacciarmi, volevo dargli una testata, ma non potevo. Ho sviluppato un odio profondo.

Ha continuato a parlare anche di Patrick Pugliese affermando:

Non avrei dovuto perdonare Patrick, questa è stata la più grande trappola. Penso che abbia fatto un gioco fin dal primo momento in cui è entrato in casa. Poi mi ha spinto, forse involontariamente, mi ha dato la spallata e invece di chiedermi scusa, ha iniziato a urlare. Me l’ha spiegato Denver che pensava avessi fatto una messinscena per farlo uscire dalla casa, Patrick pensa sempre e solo al gioco. Io l’ho perdonato, ma ha detto e fatto cose molto gravi. Ho creduto alle sue scuse, ma è stato un errore.

Inoltre ha dichiarato parole su Valeria Marini dicendo:

Se fosse dipeso da me le avrei strappato tutte le extension dopo due ore che era in casa e l’avrei lasciata con i suoi 4 capelli, perché ne ha 4! Ero io che subivo, trovava da ridire su tutto. Sbrocca e non riesce a tornare indietro. Ho goduto quando una ragazza fuori dalla casa ha gridato ” Antonella siamo tutti te”. Lei ha iniziato a urlare, ha sbroccato completamente.

Cover photo on Instagram

Sull'Autore

Jessica Di Camillo

Studiosa di Scienze Umane, esperta nel retail online.
Sta perfezionando i suoi studi in ambito della formazione.
Newser di Gossip su Junglam.

Lascia un commento