fbpx
Lifestyle

Tisana sgonfia pancia: ingredienti e ricette naturali

Scritto da Redazione

In natura si possono trovare tanti rimedi per combattere il gonfiore addominale. Ecco gli ingredienti “sgonfianti” più efficaci e alcune ricette di tisane fai da te

Pancia gonfia, i rimedi naturali per combatterla

“Mi sento così gonfia”… Quante volte abbiamo detto o abbiamo sentito dire da un’amica questa frase!

Il gonfiore addominale è un problema molto diffuso. Una persona su tre infatti ne soffre. È un problema che colpisce soprattutto le donne a causa degli ormoni con cui hanno a che fare tutto il mese. Ma perché alcune persone soffrono di questo disturbo?

Nella maggior parte dei casi, il problema è dovuto a una dieta errata oppure a un metodo di assunzione sbagliato del cibo, ad esempio il mangiare velocemente fa ingerire molta aria causando di conseguenza problemi allo stomaco e un rigonfiamento dell’addome. Ma anche alcune abitudini come masticare chewing gum contribuisce a gonfiare stomaco e addome. Ci sono poi casi legati a malattie come la celiachia, i calcoli, la gastroenterite o l’intolleranza al lattosio.

Innanzitutto chi soffre di questo disturbo deve capire la causa del problema ed escludere eventuali patologie che devono essere combattute con una cura o una dieta indicate dal medico.

I consigli per combattere i gonfiori addominali sono legati a un corretto stile di vita e a una buona alimentazione quindi:

  • attività fisica
  • consumo di alimenti proteici e di riso il cui amido non produce gas
  • eliminazione di cibi che contengono raffinosio non digeribile dal nostro sistema digerente (ad esempio fagioli, ceci)
  • eliminazione di cibi che contengono il sorbitolo, un dolcificante molto utile ai diabetici perché non richiede la produzione di insulina ma che provoca gonfiore addominale (merendine confezionate, soft drink, caramelle)
  • riduzione di latticini e formaggi freschi e di cibi che contengono molti lieviti come ad esempio pasta e pane molto lavorati
  • attenzione a certi ortaggi come cavoli e broccoli

Ma chi soffre di questo antiestetico e fastidioso disturbo può aiutarsi con le tisane. Ne esistono davvero di tutti i tipi, da quelle depuranti a quelle drenanti e regolarizzanti, ma alcune sono particolarmente indicate per contrastare il gonfiore, e pare che anche i vip come Kendall Jenner ne vadano matti…

Le tisane sgonfia pancia

Quali sono gli ingredienti migliori per le tisane da assumere per sgonfiare la pancia e aiutare la digestione? Ecco i 12 ingredienti naturali ideali per combattere il gonfiore.

Il finocchio

Questo ortaggio è davvero un sollievo per chi soffre di gonfiore, di problemi digestivi ma ha anche una benefica azione drenante, regolarizza il ciclo mestruale e aiuta a placare l’appetito. Combatte l’ansia e la pressione alta ed è indicato anche per tosse e congestioni delle vie respiratorie.

La cannella

Una spezia originaria dello Sri Lanka e ricca di fibre, ferro e calcio. Oltre a combattere i disturbi legati a stomaco e intestino, è utile per mantenersi in forma, tenere a bada il colesterolo alto, è un ottimo rimedio naturale contro cistiti, mal di gola e raffreddore grazie al potere antimicotico e antibatterico è anche un buon antifungino. Ha anche proprietà rilassanti.

L’anice

Si tratta una pianta con molte proprietà: sedative, antispasmotiche e digestive. Inoltre è utile anche contro i colpi di freddo.

Lo zenzero

La radice di zenzero è molto utile per combattere i gonfiori addominali e aiutare la digestione perché assorbe aria da stomaco e intestino. Il suo gusto saporito rende lo zenzero particolarmente amato in cucina.

La zucca

La zucca ha diverse qualità e tra queste spicca la digeribilità. È anche poco calorica, quindi è molto consigliata non solo per problemi gastro-intestinali ma anche per diete e per ripulire l’organismo dalle scorie.

La centella

Questa pianta è particolarmente indicata per chi soffre di gonfiori dovuti alla ritenzione idrica, rinforza le pareti dei vasi sanguigni e favorisce la corretta circolazione soprattutto delle gambe.

Il sedano

Anche la tisana al sedano è molto utile per chi desidera una pancia piatta per il suo potere sgonfiante e depurativo. Grazie alle sue proprietà antispastiche, è ideale anche per tutti chi soffre di coliche.

Il guaranà

Gli estratti di semi di questo frutto stimolano il metabolismo e favoriscono il dimagrimento. Molto ricchi di caffeina, stimolano il rilascio di adrenalina molto utile per diete dimagranti perché sgonfiano e tonificano. Inoltre grazie alla caffeina, la tisana al guaranà ha un potere energizzante.

La gramigna

Ha proprietà drenanti. Conosciuta anche come grano selvatico, ha un’azione antisettica e antinfiammatoria utile per i reni, contro cistite e cellulite.

La betulla

Questa pianta è molto utilizzata per combattere il gonfiore da ritenzione idrica e per moltissimi altri disturbi (dalla perdita dei capelli ai reumatismi).

La bardana

Ha moltissime proprietà e, grazie alla sua azione depurativa, è molto utile per combattere problemi legati ai gonfiori ma anche a disturbi del fegato, colesterolo alto e infezioni batteriche.

Il carciofo

Grazie alle sostanze contenute in questo ortaggio come ad esempio la cinarina, le tisane o gli infusi preparati con le sue foglie sono davvero ottime per stimolare la diuresi ed eliminare le tossine. Il sapore è piuttosto amaro ma sé un vero toccasana per sgonfiare la pancia, riattivare la circolazione ed eliminare le tossine.

Tutti questi alimenti possono essere combinati tra loro o con altri ingredienti per ottenere tisanesgonfia pancia” e con numerose altre proprietà benefiche.

Come tutto, non bisogna mai esagerare e, prima di assumerle, è utile capire tutte le loro proprietà ed eventualmente chiedere al medico o in erboristeria se sono adatte al singolo caso, soprattutto in caso di patologie.

Tisana sgonfia pancia fai da te: 8 ricette facili

Le tisane non sono difficili da preparare, basta avere le dosi e gli ingredienti esatti. Una visita nell’erboristeria più vicina, qualche accortezza nella preparazione e il gioco è fatto.

Vediamo insieme 8 ricette semplici per preparare delle tisane “sgonfiapancia” fai da te naturali ed efficaci.

Tisana fai da te al finocchio

Ingredienti:
2 cucchiaini di semi di finocchio interi/foglie di finocchio/radice di finocchio a scelta.

Procedimento:
Per preparare questa tisana si possono usare i semi, le foglie o la radice di finocchio. In tutti e tre i casi, vanno schiacciati leggermente per poter beneficiare delle sostanze contenute in essi con l’accortezza, in caso delle radici, di lasciare in infusione qualche minuto in più (per recuperare più olio essenzaile). Dopo di che bastano 2 tazze di acqua calda (ma non bollente per non distruggere le sostanze volatili dell’ortaggio). 5-10 minuti di riposo prima di filtrare e il gioco è fatto!

Tisana fai da te alla cannella

Ingredienti:
2 cucchiaini di miele a scelta
2/3 cucchiaini di cannella in polvere o a pezzi
pepe

Procedimento:
Mettere sul fuoco un paio di tazze d’acqua, aggiungere il miele e i cucchiai di cannella in polvere o i pezzi tritati, aggiungere un pizzico di pepe. Appena la tisana comincia a bollire, spegnere e gustare calda o tiepida.

Tisana fai da te allo zenzero e limone

Ingredienti:
3 fette di zenzero fresco
peperoncino
un limone biologico

Procedimento:
Mettere a bollire il quantitativo di acqua desiderata, aggiungere lo zenzero, una punta di peperoncino, il succo e la buccia di mezzo limone. Lasciare a riposare per una decina di minuti. Per addolcire aggiungere un paio di cucchiai di miele. La bevana allo zenzero e limone va bevuta molto calda.

Tisana fai da te alla gramigna

Ingredienti:
60 gr di gramigna
20 gr di zenzero
10 gr isoppo
10 gr di menta piperita

Procedimento:
Mescolare gli ingredienti e metterne in infusioni due cucchiaini per ciascuna tazza di acqua bollente, asciare riposare dai 5 ai 10 minuti. Filtrare e servire molto calda.

Tisana fai da te alla betulla e alla bardana

Ingredienti:
1 cucchiaino di foglie di betulla
1 cucchiaino di radici di bardana

Procedimento:
Mettere gli ingredienti in infusione in acqua bollente per 5 minuti circa. Ha un gusto piuttosto amaro, si può addolcire con del miele. Questa tisana può essere bevuta una volta al giorno, meglio se al mattino.

Tisana fai da te al carciofo

Ingredienti:
30 gr di foglie di carciofo
30 gr di crisamento americano
20 gr di radice di cicoria
10 gr di foglie di menta piperita
10 gr di foglie di melissa

Procedimento:
Versare un cucchiaio del mix di erbe essiccate in una tazza con acqua bollente, lasciare riposare per 10 minuti, filtrare ed ecco la tisana al carciofo!

Tisana alla melissa, finocchio e liquirizia

Ingredienti:
un cucchiaio di finocchio
un cucchiaio di foglie essiccate di melissa
un bastoncino di liquirizia

Preparazione:
Bollire mezzo litro d’acqua, immergere gli ingredienti, cuocere per circa 3 minuti, spegnere in fuoco e lasciare a riposo per circa 10 minuti. Filtrare. Questa tisana si può assumere più volte durante la giornata per ottenere un maggiore effetto diuretico e depurativo.

Tisana fai da te di zucca

Ingredienti:
100 gr di polpa di zucca

Procedimento:
Bollire la polpa di zucca in un litro d’acqua. Filtrare e zuccherare a piacere.

Ecco alcune idee per liberarsi da un disturbo davvero fastidioso ed ottenere finalmente una pancia piatta!

Sull'Autore

Redazione

La Redazione di JunGlam è un team di esperti del settore moda, beauty e coaching. Caratteri molteplici e concept cosmopolita con uno sguardo aperto e alla continua ricerca di idee e tendenze.