fbpx
Lifestyle

Qual è il lavoro ideale dell’Acquario

Scritto da Patrizia Saolini

Intelligente, visionario, fuori dagli schemi sempre e comunque. L’Acquario ha le carte in regola per avere successo in ogni lavoro. Ma deve credere in quello che fa e per questo non tutte le professioni fanno per lui.

Chi può fermare l’Acquario? Creativo, curioso, esuberante, è un vero e proprio fiume in piena. Anche sul lavoro. Ma quali sono le professioni nelle quali esprime al meglio il suo (enorme) potenziale?

Le qualità dell’Acquario al lavoro

L’occupante della Undicesima Casa dello Zodiaco è un visionario. Nella vita privata e in quella professionale. Il segno governato da Urano e Saturno guarda sempre avanti e la sua abilità (ma forse sarebbe meglio dire vocazione) di anticipare tendenze e sviluppi e intercettare e dare seguito a nuove opportunità è proverbiale.

Brillante, comunicativo e altruista, l’Acquario ha bisogno di condividere le scoperte che fa e le conoscenze che acquisisce e ritiene un suo preciso dovere dare un contributo attivo alla crescita di coloro che lo circondano. La generosità è una sua dote peculiare e insieme alla capacità che ha di (pre) vedere quello che sarà orienta tutte le sue azioni (o almeno, la maggior parte) al bene comune e al miglioramento della società.

È anche vero che il segno che ha l’Aria come elemento non ama essere contraddetto e tende a chiudersi e ad arroccarsi sulle proprie posizioni di fronte alle critiche. Ma con il suo fascino riesce sempre (o quasi) a ottenere quello che vuole. Anche perché le sua grande intelligenza, la sua creatività fuori dagli schemi e le sue idee rivoluzionarie sono un valore prezioso e riconosciuto da tutti coloro con i quali ha a che fare.

I biglietti da visita con il segno dell’Acquario di Pineider sono perfetti per lasciare il segno in modo originale e con stile. Photo courtesy: Clara Garcovich

Il lavoro ideale per l’Acquario

Date all’Acquario una causa per la quale lottare e darà inizio a un cambiamento epocale. L’occupante della Undicesima Casa è un idealista ed è pronto a spendere tutto se stesso nelle attività per la difesa e per il miglioramento delle condizioni dell’uomo, degli animali e della natura.

L’intelligenza brillante e non convenzionale, lo sguardo aperto sulla realtà e la grande curiosità guidano il segno governato da Urano e Saturno a ottenere successi di ampia portata nel campo della scienza e della tecnologia. In modo particolare, in tutto quello che ha che fare con la ricerca e l’innovazione.

L’Acquario riesce a fare fruttare anche il suo proverbiale genio e sregolatezza nelle professioni creative e che richiedono grande inventiva e doti di problem solving. Il suo modo di fare a volte può sembrare bizzarro o incomprensibile, ma con la sua empatia e il suo carisma riesce a portare a casa anche i risultati più impensabili.

I 3 lavori top per l’Acquario

L’occupante dell’Undicesima Casa dello Zodiaco ha le carte in regola per avere successo in qualunque cosa. Ma se non crede in quello che fa, finisce per perdersi. Ed è per questa ragione che alcuni lavori decisamente non fanno per lui, mentre per altri sembra essere nato:

Avvocato per i diritti umani – Il segno che ha come elemento l’Aria dà il meglio di sé nelle cause che possono portare un cambiamento (in meglio) radicale. E lavorare alla Corte europea dei diritti dell’uomo e combattere per il bene dell’umanità è senza dubbio una di quelle.

Ingegnere – Non importa in che campo, anche se quelli dell’innovazione tecnologica e medica e biomedica sono senza dubbio i due per i quali sente una maggiore vocazione, l’importante per l’Acquario è esplorare, spingersi oltre e pensare, progettare e costruire soluzioni rivoluzionarie.

Architetto e/o designer – La creatività non convenzionale e visionaria è probabilmente una delle principali qualità dell’occupante della Undicesima Casa dello Zodiaco e insieme a una capacità non comune di “leggere” le persone e di comunicare con loro porta il segno governato da Urano e Saturno a eccellere nell’architettura e nel design.

Photo cover credits: Adobe Stock

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor e corrispondente estera di JunGlam.com. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty e lifestyle. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende multicanali. Per Junglam segue le maggiori fashion week internazionali e gli eventi lifestyle in Italia e all'estero, oltre che dedicarsi alla rubrica di Life Coach.

Lascia un commento