Celebrities

Tutti i look di Baby K

Scritto da Irene Lodi Rizzini

La rapper Disco d’Oro per il suo ultimo singolo Da zero a cento ha uno spirito cosmopolita in cui si fondono cultura street e pop con richiami allo stile vintage anni ’90.

Eccentrica, diretta e grintosa. Claudia Nahum, in arte Baby K, ha uno stile inconfondibile, che rivela le molte influenze artistiche e musicali che hanno dato forma al suo linguaggio estetico. Classe ’83, nata a Singapore da genitori italiani e cresciuta a Londra, le origini di Baby K sono un melting pot in cui si incontrano evoluzioni e contaminazioni di numerosi stili e generi.

Baby K: Da zero a cento in stile racing

La giovane cantante, che non nasconde la sua passione per la moda, a giugno si è imposta nelle classifiche con il suo nuovo singolo Da zero a cento, colonna sonora dell’ultimo chiacchierato spot Vodafone Unlimited.

Nel video di Da zero a cento, già Disco d’oro che sta rapidamente raggiungendo i 45 milioni di visualizzazioni su YouTube, Baby K si muove nel mondo del racing sfoggiando outfit che non potrebbero essere più adeguati, scelti dalla collezione Spring/Summer 2018 di Tommy Hilfiger, TOMMYNOW DRIVE. Tute a scacchi black and white, top con zip e dettagli sporty si ispirano al mondo delle corse e della velocità.

Sporty & vintage

Lo stile sporty caratterizza molti dei look di Baby K con uno spiccato gusto Nineties nelle tute dai pantaloni con bottoni automatici laterali e nelle giacche di jeans oversize abbinate a sneakers dalle suole maxi come le classiche Buffalo bianche.

Non so se dirvelo o no… 💁‍♀️🤐😈💕 #babyk #ciao

Un post condiviso da Baby K (@babykmusic) in data:

Calzettoni in spugna o a rete, ciabatte e cappellino da baseball sono gli accessori da bad gal che rispecchiano le atmosfere party e leggere in stile hip hop e R’n’B tanto amate dai millennials – un mood a cui ispirarsi anche per il back to school e i look più casual.

Stavo chiamando il taxi ☝️✋ 🚕 Buon weekend! #Weekendvibes #friday

Un post condiviso da Baby K (@babykmusic) in data:

Sexy & pop

Oltre alle t-shirt con logo e alle salopette di jeans, la cantante indossa crop top che abbina con gonne mini o shorts a vita alta, mentre per i look più glamourous punta su abitini sexy e aderenti dai dettagli pop, come il vestito bustier bianco con scritta in paillettes firmato Philipp Plein, sfoggiato durante una delle puntate di Sanremo Young.

La street culture fa sentire la sua influenza anche nei look più sexy e femminili di Baby K: stivali cuissardes o sandali dal tacco stiletto sottolineano gli outfit attillati e graffianti di una cantante dal sound internazionale, cresciuta nel clima cosmopolita delle grandi metropoli.

Photo cover: @babykmusic on Instagram

Sull'Autore

Irene Lodi Rizzini

Coordinatrice della redazione di Junglam, esperta di moda e laureata in letteratura, collabora con Junglam fin dagli esordi, proseguendo l’esperienza di editing e coordinamento in redazione maturata in molteplici anni di lavoro sul web.

Lascia un commento