fbpx
Celebrities

Met Ball 2019: gli abiti sul red carpet del gala più atteso dell’anno

Kylie e Kendall Jenner
Scritto da Patrizia Saolini

I look più belli e stravaganti indossati dalle star sul red carpet più atteso dell’anno: quello del Met Gala 2019!

È l’evento mondano più importante del mondo fashion, quello atteso da tutti aspettando l’outfit più originale, il look più stravagante… è il Met Gala 2019! Se l’anno scorso il tema da indagare era il rapporto tra moda e religione, questa volta tocca al Camp. E allora via libera all’eccesso e al kitsch e nessun freno alla fantasia delle celebrity e dei loro stylist. E con Lady Gaga a fare da anfitrione della serata, il red carpet non poteva che essere strabiliante.

I look più stravaganti al Met Gala 2019

View this post on Instagram

#METGALA #METGAGA 1️⃣

A post shared by Lady Gaga (@ladygaga) on

View this post on Instagram

#METGALA #METGAGA 2️⃣ 📸 @dia.getty

A post shared by Lady Gaga (@ladygaga) on

View this post on Instagram

#METGALA #METGAGA 3️⃣ 📸 @johnshearer

A post shared by Lady Gaga (@ladygaga) on

Ed è proprio lei, Miss Germanotta in Brandon Maxwell, a inaugurare il red carpet con uno spogliarello che la vede passare dal mantello fucsia (uno dei colori preferiti dalle star in quest’occasione) alla lingerie nera tempestata di strass con carrellino brandizzato con il logo della sua linea di cosmetici.

Ad affiancarla, insieme ad Anna Wintour e Serena Williams, Harry Styles e Alessandro Michele tra pizzi, trasparenze e fiocchi maxi ovviamente firmati Gucci.

Gucci firma anche le ali 3-D luccicanti di ricami e cristalli, perle e paillettes di Florence Welch. E il tappeto rosso del Metropolitan Museum of Art si trasforma immediatamente in una fairy tale.

Con l’evento di ieri il Met’s Costume Institute inaugura la mostra Camp: Notes on Fashion, e tra le più camp di tutte c’era sicuramente Katy Perry con un abito-lampadario perfettamente funzionante firmato Moschino.

Valentino firma balze e paillettes indossate da Julianne Moore per questo Met Gala 2019.

Con un tema come il camp non si può parlare di best e worst dressed, ma si può ragionare su chi abbia interpretato meglio il soggetto della serata del Met Ball. E tra questi c’è senza dubbio Cara Delevingne in Dior arcobaleno con copricapo di occhi, banane e dentiere.

Le macro-paillettes e i cristalli Swarovski del vestito firmato Atelier Versace indossato da Jennifer Lopez si abbinano perfettamente alla clutch e all’acconciatura.

Anche Kylie e Kendall Jenner hanno scelto Versace in un tripudio di piume e trasparenze super sexy.

Di cos’è fatta l’estetica camp? Di esuberanza ed eccesso. E Saoirse Ronan in Gucci l’interpreta alla perfezione.

Emma Stone in jumpsuit scintillante Louis Vuitton: un outfit che è la summa degli Eighties.

View this post on Instagram

#MetGala 2019. 💗💋

A post shared by Donatella Versace (@donatella_versace) on

La più camp di tutte? Risposta semplice: Donatella Versace. Divina proprio come afferma la sua gonna.

Pryanka Chopra e Joe Jonas, entrambi in Dior, tra bianco, argento e piume colorate.

View this post on Instagram

MET 2019

A post shared by Emily Ratajkowski (@emrata) on

Emily Ratajkowski in Dundas come una fata sexy fra trasparenze, paillettes e piume.

View this post on Instagram

Thank you to all who have taken the past six weeks to make this happen. Thank you to my Creative Director & Stylist @sammyratelle of @rrrcreative for your ability to dream big and for being by my side as we explore this new world. I am living my wildest high fashion dreams. @theblondsny @phillipeblond & @davidblond. There is no one like you. Thank you. For being kind. And fabulous. And glamorous. And snatched!!! I truly felt like a kween today. I will never forget it. @lasonyagunter, you beat this face for the gawds today gurl. Thank you for being my woman. @patmcgrathreal – I cant express enough gratitude for sponsoring our make up today. Mr. @giuseppezanotti – the fact that you created these shoes for me just for this night, is a dream come true. @nicolasputvinski thank you for allowing me to travel in style and designing the killer lewks for my escorts and palanquin. And to my sexy men, thank you for holding papa up. Creative Direction and Styling for all by @sammyratelle for @rrrcreative Agency ⠀ Styling Assistant: @ashleymarienyc⠀ Make-Up by: @lasonyagunter⠀ Custom Look: @theblondsny⠀ Custom Shoes: @giuseppezanotti⠀ Jewelry by: @oscarheyman @andreolifinejewelry @johnhardyjewelry @mordekaiofficial ⠀ Make-up provided by @patmcgrathreal Egyptian Litter & Carrier Designs by @nicolasputvinski⠀ Carrier Make-Up by @facebygoran @ashleyvictoriamua⠀ Mr. Porter's Broadway Carriers: @julius_anthony @taureanje @kellenstancil @thejoshdrake @lap_nyc @doniejunior

A post shared by Billy Porter (@theebillyporter) on

Billy Porter ci aveva positivamente stupiti durante gli Oscar 2019 e, vestito The Blonds, non si smentisce sicuramente sul red carpet del Met Gala!

Cover photo credits ENT / SplashNews.com

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor, scrittrice e corrispondente estera di JunGlam.com, con alle spalle una carriera in aziende del lusso internazionale. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty, lifestyle e retail. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende del lusso dedicate al servizio al cliente multicanale.