fbpx
Celebrities

Chi è Valentina Sampaio, il primo Angelo trans di Victoria’s Secret

Valentina Sampaio
Scritto da Serena Serra

È il nuovo volto di Victoria’s Secret, si chiama Valentina Sampaio, è brasiliana ed è il primo Angelo transgender del celebre brand di lingerie.

Victoria’s Secret non sta attraversando il periodo migliore della sua storia: tra il calo delle vendite, la cancellazione dopo 23 anni di successo incontrastato del famosissimo Fashion Show e alcune dichiarazioni controverse del responsabile marketing Ed Razek, il brand di lingerie quest’anno sembrava voler far parlare di sé soltanto in negativo.

E invece arriva da Instagram una bella notizia che, in un colpo solo, spazza via le polemiche sulla poca inclusività del marchio americano: è bastato un post sul profilo della modella brasiliana Valentina Sampaio e pochissime parole “Backstage click @vpink”.

Ma perché dovrebbe far notizia l’ennesima bellissima donna al lavoro per Victoria’s Secret? E chi è Valentina Sampaio?

Chi è Valentina Sampaio

Nata a Fortaleza, capitale dello stato brasiliano del Ceará, il 10 dicembre 1996, Valentina è la prima modella transgender a conquistarsi il ruolo di spokesmodel per Victoria’s Secret.

Una famiglia modesta, quella di Sampaio, con padre pescatore e madre insegnante, ma anche piena di amore e di supporto durante il suo processo di transizione.

Valentina Sampaio ha raccontato di aver iniziato a prendere coscienza della sua transessualità all’età di 8 anni, quando ha iniziato a farsi seguire da uno psicologo, e di aver iniziato a farsi chiamare Valentina quando di anni ne aveva solo 10.

Nonostante gli episodi di bullismo che purtroppo non sono mancati nella sua vita, la vicinanza della famiglia le ha permesso di non rinunciare al suo sogno di diventare una modella e a 16 anni ha calcato per la prima volta una passerella.

E da quel giorno non si è più fermata. È apparsa diverse volte sulla cover di Elle Brasil ma, soprattutto, è stata la prima modella transessuale a conquistarsi, nel 2017, una copertina su Vogue in tre edizioni contemporaneamente: francese, brasiliana e tedesca.

Valentina Sampaio, che non si è ancora sottoposta al cambio di sesso definitivo e che affianca al lavoro di modella gli studi di architettura, va a tenere compagnia ad altre top che proprio grazie a Victoria’s Secret hanno trovato la strada del successo: da Gisele Bundchen a Tyra Banks, da Heidi Klum a Miranda Kerr, fino ad Adriana Lima e Irina Shayk.

Cover photo @valentts on Instagram

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento