fbpx
Celebrities

Alex Morgan: chi è la calciatrice USA con 8 milioni di follower

Scritto da Silvia Artana

È considerata la calciatrice più forte del mondo, è carismatica, determinata e bellissima. Dopo avere vinto i Mondiali di Francia 2019, Alex Morgan è sempre più sulla cresta dell’onda e il suo profilo Instagram ha raggiunto numeri da capogiro. Non la conoscete? Allora rimediate leggendo qui!

Fortissima, bellissima, seguitissima. Alex Morgan è una stella indiscussa del calcio e dei social. L’attaccante dell’Orlando Pride e della nazionale USA ha conquistato i Mondiali di Francia 2019 e la sua fama continua a crescere.

Se ancora non la conoscete, scoprite qui chi è!

Alex Morgan: una vita in foto

Per gli appassionati di sport e di calcio (e non solo), il suo è un nome ben noto. Ma per il pubblico neofita dei Mondiali di Francia 2019, Alex Morgan è stata una vera e propria rivelazione. E una folgorazione. Perché resistere alla personalità, al talento e al sorriso di questa ragazza di San Dimas, in California, è impossibile.

La stella dell’Orlando Pride e della nazionale USA è nata il 2 luglio 1989 e ha iniziato a correre sui campetti molto presto, ma ha scelto di dedicarsi anima e corpo al calcio a partire da 14 anni. Anche grazie a suo padre, Michael. L’uomo amava il baseball e conosceva poco il “soccer”, ma ha sostenuto la passione della figlia, non solo accompagnando agli allenamenti lei, ma anche altre ragazze, in modo che la squadra fosse sempre al completo.

View this post on Instagram

I think I’m in love. WORLD CHAMPS BABY!

A post shared by Alex Morgan (@alexmorgan13) on

Tra il 2007 e il 2010, Alex ha giocato nel campionato universitario e poi è passata al professionismo, militando in diverse squadre in giro per gli USA. Nel 2017 è volata in Europa e ha giocato per 6 mesi nell’Olympique Lione, prima di tornare all’Orlando Pride, in Florida.

Alex ha debuttato nella nazionale di calcio femminile USA nel 2010 (la più giovane giocatrice di sempre) e con la rappresentativa a stelle e strisce ha vinto le Olimpiadi di Londra del 2012, i Mondiali di Canada (2015) e i Mondiali di Francia (2019). Attualmente, ha al suo attivo più di 100 gol.

View this post on Instagram

Was totally fangirling today. 👫

A post shared by Alex Morgan (@alexmorgan13) on

La notte di Capodanno 2014, ha sposato Servando Carrasco, centrocampista dei Los Angeles Galaxy conosciuto alla Berkeley University. I due hanno in comune non solo la passione per il calcio e per gli sport all’aria aperta, ma anche l’amore per gli animali.

La coppia ha adottato un cucciolo in canile, Blue, che condivide con grande naturalezza e successo la vita (molto) social dei suoi padroni umani.

Alex Morgan e le foto su Instagram: un profilo da 8 milioni di follower

Alex Morgan non è solo una sportiva di (enorme) successo. L’attaccante della nazionale USA è stata inserita da Time tra le 100 personalità più influenti del 2019 ed è l’autrice di una saga letteraria per adolescenti, The Kicks, che è tra le più lette in America e che nel 2016 è diventata una serie su Amazon Prime.

View this post on Instagram

Missing my fam ❤️

A post shared by Alex Morgan (@alexmorgan13) on

Ma la grandezza di Alex sta anche (soprattutto) nei piccoli gesti. In tutte le partite dei Mondiali di Francia 2019, la calciatrice è scesa in campo con una sottile fascia rosa a trattenerle i capelli. Una scelta non casuale, ma un preciso messaggio. Il particolare cerchietto è un omaggio per la mamma di suo marito, Gloria Carrasco, alla quale è stato diagnosticato un tumore al seno quando il figlio e Alex si sono conosciuti a Berkeley. L’attaccante della nazionale USA lo indossa da allora e lo ha trasformato in uno dei suoi segni distintivi.

Tanto carisma, il talento e l’innegabile bellezza di Alex hanno fatto di lei un personaggio popolarissimo sui social, al punto che attualmente conta più di 8 millioni di follower su Instagram.

Le foto sexy di Alex Morgan per Sports Illustrated

Contro ogni pregiudizio e facili moralismi, Alex Morgan è molto orgogliosa della sua femminilità e del suo fisico statuario e non ha problemi a mostrare l’una e l’altro in foto sexy.

La calciatrice è comparsa più volte su Sports Illustrated Swimsuit Edition ed è stata la protagonista della copertina del numero estivo del 2019, insieme alle modelle Tyra BanksCamille Kostek.

Alex ha condiviso alcuni scatti sul suo account Instagram, dicendosi entusiasta di avere potuto ripetere l’esperienza:

Sono passati 5 ani dall’ultima volta che ho fatto parte del progetto Sports Ilustrated Swimsuit Edition. E lasciatemelo dire: per questo, è valsa la pena di aspettare!

Quanto guadagna Alex Morgan?

Con un compenso che si aggira intorno ai 2 milioni di dollari all’anno, Alex Morgan è la calciatrice più pagata al mondo. La cifra è il risultato del suo stipendio, dei vari premi e bonus e (soprattutto) dei diversi importanti contratti di sponsorizzazioni che ha stipulato con alcune delle più importanti aziende del pianeta, tra cui Coca Cola, McDonald’s, Nike e Panasonic.

Ma per quanto senza dubbio elevatissimo, il compenso di Alex rimane comunque di molto inferiore a quello percepito dalla maggior parte dei calciatori uomini (in USA e nel resto del mondo) e a dire poco infinitesimale in confronto a quello di colui che può essere considerato la sua controparte maschile, ovvero Cristiano Ronaldo.

View this post on Instagram

Hardware

A post shared by Alex Morgan (@alexmorgan13) on

La disparità diventa ancora più abissale per quanto riguarda le colleghe di Alex e per questa ragione l’attaccante ha deciso di appoggiare la causa intentata da una rappresentanza di calciatrici contro la US Football Leaue per richiedere un uguale trattamento salariale.

Più di 50 membri del Congresso USA hanno (di fatto) appoggiato la battaglia delle giocatrici a stelle e strisce, scrivendo una lettera aperta alla Federazione in cui chiedono conto del perché le calciatrici sono pagate meno dei loro colleghi uomini. E con la cavalcata delle ragazze USA ai Mondiali di Francia, la questione si è allargata ancora e la causa è stata abbracciata da migliaia di persone.

Alex Morgan e il movimento che sta nascendo riusciranno a cambiare lo stato delle cose e a vedere riconosciuti i diritti delle calciatrici? E più in generale, delle sportive e delle donne?

Photo cover credits: Splash News

Sull'Autore

Silvia Artana

Dopo la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, ha conseguito un Master in Divulgazione Scientifica e ha mosso i primi passi nell'editoria occupandosi di scienza e tecnologia. Oggi scrive di moda, bellezza, benessere, lifestyle, cinema e TV per diversi magazine digitali e svolge attività di copywriting e storytelling online e offline.

Lascia un commento