Lifestyle

Come calcolare l’ascendente zodiacale

Calcolo dell'ascendente
Scritto da Redazione

Che cos’è l’ascendente zodiacale? In che modo c’entra con il segno e come influenza le sue caratteristiche? E soprattutto, come puoi conoscere il tuo? Qui trovi una piccola guida con tutte le risposte!

Di sicuro, hai sentito parlare dell’ascendente zodiacale. E probabilmente ti sei chiesta quale sia il tuo e in che modo c’entri con te e con il tuo segno.

Se sei curiosa e vuoi saperne di più, scopri qui cos’è, come può influenzare il tuo modo di essere e di comportarti e come calcolarlo!

Cos’è l’ascendente zodiacale

In termini tecnici, l’ascendente è il punto in cui l’eclittica (ovvero, il percorso apparente che il sole compie in un anno rispetto alla sfera celeste) interseca ad est la linea dell’orizzonte dell’osservatore. A partire da questa definizione, l’astrologia lo identifica come il segno zodiacale presente ad est al momento della nascita di un individuo.

L’ascendente viene chiamato anche “segno ascendente”, “segno sorgente” e “sole levante” e corrisponde alla cuspide della Prima Casa.

Come trovare l'ascendente

L’ascendente è il segno zodiacale presente ad est al momento della nascita di un individuo.

Qual è il significato dell’ascendente

In astrologia, il segno zodiacale rappresenta l'”identità” di una persona. Invece, l’ascendente corrisponde alla “prima impressione”, in quanto è il primo segno zodiacale che compare all’orizzonte al momento della nascita.

Probabilmente, hai sentito dire che l’ascendente può esaltare, confondere o nascondere le caratteristiche del segno zodiacale. E in effetti è vero.

L’ascendente è una parte integrante della personalità di un individuo, del suo modo di presentarsi e di relazionarsi con gli altri, e con il passare degli anni tende a fare sentire sempre di più la sua presenza.

Di conseguenza, quando leggi l’oroscopo, dovresti dare un’occhiata anche a quello del tuo segno ascendente. Naturalmente, il suo peso è minore. Ma c’è e si sente.

Come calcolare l’ascendente zodiacale

Dopo la teoria, è arrivato il momento di scoprire come trovare l’ascendente zodiacale. L’operazione richiede un po’ di pazienza, la giusta dose di attenzione e… qualche calcolo! Ma non ti preoccupare: con una calcolatrice passa la paura.

Il punto di partenza sono il luogo, la data e l’ora di nascita. L’obiettivo l’Ora Siderale.

Per procedere con un esempio concreto, immagina di essere nata a Torino il 30 gennaio 1976 alle 03:00.

La prima cosa che devi fare è calcolare il Tempo Siderale. La procedura è molto semplice, ti basta cercare nella Tabella Ora Siderale che trovi nella gallery il numero che corrisponde al tuo giorno e mese di nascita. In questo caso, 8,3. Poi devi sommarlo alla tua ora di nascita. Ovvero: 3 + 8,3= 11,3.

A questo punto, devi effettuare tre check:

  • se la somma è maggiore di 24, devi sottrarre 24
  • se quando sei nata era in vigore l’ora legale, devi sottrarre 1 ora (per saperlo, consulta la Tabella Ora Legale che trovi nella gallery)
  • se sei nata in Italia settentrionale (dalle Alpi a Firenze), devi sottrarre 20 minuti; se sei nata in Italia centrale (da Firenze a Napoli), devi sottrarre 10 minuti; se sei nata in Italia meridionale, non devi effettuare alcuna sottrazione.

Nell’esempio in questione:

  • il numero risultante è inferiore a 24, quindi non va sottratto 24
  • l’ora legale non era in vigore, quindi non va sottratta 1 ora
  • Torino è in Italia settentrionale, quindi vanno sottratti 20 minuti.

Di conseguenza, l’unica operazione da fare è: 11,3 – 0,20= 11,10.

Il risultato corrisponde all’Ora Siderale.

A questo punto, per trovare il tuo ascendente, non devi fare altro che consultare la Tabella per il calcolo dell’ascendente che trovi nella gallery, verificando in quale fascia oraria si trova la tua Ora Siderale.

Nel caso in esame, rientra nella quarta fascia. Pertanto, l’ascendente è lo Scorpione.

Photo cover credits: Adobe Stock

Photo text credits: Farzad Mohsenvand on Unsplash

Sull'Autore

Redazione

La Redazione di JunGlam è un team di esperti del settore moda, beauty e coaching. Caratteri molteplici e concept cosmopolita con uno sguardo aperto e alla continua ricerca di idee e tendenze.

Lascia un commento