Week

Ujoh Primavera/Estate 2019 alla Milano Fashion Week

Scritto da Patrizia Saolini

Comfort e sartorialità sono le parole chiave della collezione Primavera/Estate 2019 di Ujoh presentata durante la Milano Fashion Week.

Streetwear e comfort senza mai dimenticare sartorialità, eleganza e femminilità sono i principi cardine attorno ai quali si muove la collezione Primavera/Estate 2019 di Ujoh presentata durante la Milano Fashion Week.

Ujoh P-E19

 L’idea di tailoring dello stilista giapponese è ben rappresentata dalle giacche che mantengono leggerezza estiva ed equilibrio nei tagli ma con un approccio che le decostruisce e, tramite sovrapposizioni al contempo creative e minimaliste, le rende capo simbolo di un’eleganza pronta a cercare nuove strade. L’identità minimal di Ujoh è confermata dai tessuti naturali, canvas e pool gabardine, e dalla tavolozza tenue dei colori: bianco, beige chiaro, verde menta, giallo limone e lavanda.

Ujoh P-E19

La comodità e la vestibilità senza costrizioni sono l’altro grande filone intorno a cui si sviluppa la prossima stagione estiva secondo il designer. Workwear sofisticato, come nelle tute reinventate al femminile grazie a tessuti soffici come il cotone e il raso. Le maxi gonne acquistano vivacità grazie alle stampe camouflage dai colori vividi. Lo stile safari è ripensato in chiave glamour combinando jersey e pizzo croquet per ottenere un risultato see-through.

Photo courtesy Ujoh press office

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor, scrittrice e corrispondente estera di JunGlam.com, con alle spalle una carriera in aziende del lusso internazionale. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty, lifestyle e retail. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende del lusso dedicate al servizio al cliente multicanale.