Fashion

Isabel Benenato collezione Autunno/Inverno 2018

Scritto da Redazione

La designer napoletana per la prima volta a Milano Moda Uomo, si ispira per la sua collezione FW 2018 all’eleganza delle costellazioni e ci fa viaggiare per il cosmo.

Première

Per la prima volta a Milano Moda Uomo, grazie al supporto di Camera della Moda Italiana, Isabel Benenato presenta la sua collezione autunno/inverno 2018-19. Isabel è di origine napoletana, ma la sua formazione artistica la compie a Lucca e a Pisa. Come stilista crea la sua prima collezione nel 2008 e da allora ha continuato a ricevere apprezzamenti dai buyers internazionali. A Milano fa il suo esordio sulla passerella con una collezione ispirata alle costellazioni, dove oscurità e luce si alternano a vestire di un’eleganza sobria uomini e donne.

La collezione

Tutte le sfumature di un cielo notturno trovano spazio negli abiti di Isabel Benenato, pianeti che tracciano segni precisi, come disegnati da un aerografo blu, sui lini e le lane di un nero profondo come gli abissi dell’Universo. La collezione spazia dall’abbigliamento da lavoro al doppiopetto maschile con revers a punta, ideale per una serata elegante indossato con l’immancabile camicia bianca.

I pianeti trovano le loro orbite nella collezione di Isabel attraverso la tavolozza dei colori che includono il nero, dominante, il bianco, il nocciola di Plutone, il blu profondo, grigio e rosso scuro di Marte, si alterna e appare nei segni la costellazione dello Scorpione, segno zodiacale di Isabel. I materiali sono rigorosamente naturali dalla pura lana agli accoppiamenti lana/lino e lana/canapa per l’abbigliamento da lavoro e il tempo libero, con tratti e motivi lunari come carattere distintivo.

L’eleganza è sottolineata dalle camicie nere, bianche e blu che indossate sotto i capi sartoriali di lana, diventa casual quando abbinate a t-shirt e felpe. Il bianco lunare brilla a contrasto nella maglieria i cui filati di alta qualità si tingono del rosso fuoco dei vulcani o dei neri e dei grigi a simboleggiare il mistero del lato oscuro dei pianeti.

Tutto il guardaroba odora di creatività artigianale, di antichi telai, le sciarpe, i cappotti e i mantelli, sono i protagonisti di un ritorno alla maglieria e ai tessuti grezzi, sono come opere d’arte fatte a mano che abbelliscono e caratterizzano l’intera collezione. Le calzature sono realizzate in pelle conciata al vegetale che conferisce un aspetto più naturale agli stivaletti, agli anfibi e alle scarpe stile derby. Da notare gli accessori che completano il look con particolari monili in pelle di pesce a creare una piacevole texture squamosa.

Sull'Autore

Redazione

La Redazione di JunGlam è un team di esperti del settore moda, beauty e coaching. Caratteri molteplici e concept cosmopolita con uno sguardo aperto e alla continua ricerca di idee e tendenze.

Lascia un commento