fbpx
Fashion Week

Chiara Boni La Petite Robe AI 2018: beauty backstage

Scritto da Serena Serra

Bocche a cuore rosso fuoco, onde piatte e cappellini piumati hanno caratterizzato il beauty look e l’hairstyle dello show di Chiara Boni La Petite Robe alla NYFW FW 18-19.

Barbara Stanwick, Joan Crawford, Jean Harlow, Carole Lombard e le altre grandi dive della Golden Age di Hollywood sono le muse della collezione autunno inverno 2018-2019 di Chiara Boni La Petite Robe. Donne determinate e tenaci, chic e affascinanti, il cui carattere deciso si riflette nell’elegante discrezione del brand, che veste di frange e delicati bouquet le donne contemporanee e ingentilisce la loro vita dinamica e frenetica. L’hairstyle dello show è stato realizzato a cura del team Aveda.

La femme fatale anni ’30 della New York Fashion Week secondo Chiara Boni può contare su bocche a cuore perfettamente disegnate dal rossetto rosso e su occhi bistrati di nero intenso. I capelli a onde piatte sono trattenuti da pettini e fermagli gioiello o da ampie fasce poggiate sulla fronte, oppure impomatati a formare virgole definitissime e grafiche.

Anche i cappelli, decorati con piume svettanti, ci riportano immediatamente al glamour senza tempo dell’Età dell’Oro del cinema hollywoodiano e contribuiscono a suggerire fantasie di fascino retrò, ma immancabilmente capaci di far innamorare anche la più metropolitana delle donne.

Photo courtesy Chiara Boni press office

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento