Fashion

AltaRoma Summer Edition 2018: lo Showcase sarà a Cinecittà

Scritto da Patrizia Saolini

Con un programma ricco di iniziative artistiche e culturali ed eventi a favore di brand emergenti, l’edizione estiva di AltaRoma si prepara ad andare in scena presso gli Studi di Cinecittà.

La summer edition di AltaRoma 2018 si terrà dal 28 giugno al 1 luglio nella spettacolare location degli Studi di Cinecittà, simbolo indiscusso dell’eccellenza del cinema italiano e luogo designato per il rilancio delle professioni artigianali nel campo del cinema e delle arti visive.

La scaletta degli eventi dell’imminente manifestazione di AltaRoma è stata presentata durante la conferenza stampa del 19 giugno a Milano nella sede dell’ICE, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, alla presenza della Presidente di AltaRoma Silvia Venturini Fendi che ha annunciato la seconda edizione di Showcase, il progetto dedicato ai brand emergenti italiani in concomitanza con Altaroma dal 28 al 30 giugno, di cui l’Ice è partner strategico.

Altaroma Summer Edition 2018: gli highlights

La promozione del Made In Italy e la tutela dei valori artigianali che hanno reso la città di Roma celebre in tutto il mondo sono alla base del lavoro di AltaRoma che ha come scopo principale il lancio dei designer emergenti sul mercato internazionale.


Tanti gli appuntamenti e le novità di questa edizione estiva che ha in serbo anche il lancio in anteprima mondiale del docu-film dedicato allo stilista Roberto Capucci dal titolo “La moda proibita – Roberto Capucci e il futuro dell’alta moda” di Ottavio Rosati, un vero omaggio ai suoi abiti scultura e alla sua haute-couture fuori dai canoni dell’alta moda tradizionale.

L’altro personaggio emblematico che sarà celebrato durante le giornate di Altaroma sarà quello di Raffaella Carrà che ha ideato e trasformato (ante litteram) la figura della show girl televisiva, fino a diventare nel tempo un’inossidabile icona pop internazionale. La mostra a lei dedicata sarà intitolata “Iconoclasti” e avrà come protagonisti i disegni dei capi indossati durante le produzioni televisive degli anni d’oro.

Ci sarà inoltre la sfilata del couturier per eccellenza Renato Balestra dal nome “Tribute To Renato Balestra“, a sottolineare una carriera emblematica nell’alta moda, coronata da un successo mondiale ben prima che si parlasse di globalizzazione.

Per quanto riguarda lo Showcase, curato dalla fashion expert e talent scout Simonetta Gianfelici, questa seconda edizione sarà ancora più rilevante in quanto gli stilisti italiani selezionati non solo avranno l’opportunità di incontrare 24 buyer di 12 paesi esteri e 23 fra giornalisti e influencer, ma potranno esportare, sempre grazie al supporto di ICE, le loro collezioni a Londra nella prossima edizione della London Fashion Week.

Ecco il calendario degli Showcase di AltaRoma:

AltaRoma Who’s On Next

Nel calendario di AltaRoma non mancherà la 14esima edizione di Who’s On Next che il 30 giugno vedrà sfilare a Cinecittà i finalisti Angelina Ami, MTF Maria Turri, Cancellato, Leo Studio Design e MRZ per l’abbigliamento; WOOBAG, Maissa, Manfredi Manara e Delirious Eyewear per gli accessori. Who’s On Next si conferma essere il fiore all’occhiello delle attività di scouting degli stilisti emergenti internazionali, consolidando così la collaborazione con Vogue Italia, da sempre supporter ufficiale di AltaRoma nell’endorsement delle nuove leve della moda.

Cover photo: Francesco Scognamiglio fashion show @altaroma January 2018

Sull'Autore

Patrizia Saolini

Executive editor, scrittrice e corrispondente estera di JunGlam.com, con alle spalle una carriera in aziende del lusso internazionale. Scrive dal 2010 su riviste di moda, beauty, lifestyle e retail. Life coach professionista, con un Master di primo livello in Life Coaching riconosciuto dal Miur, é l'ideatrice di Retail Coach®, un marchio che garantisce consulenza strategica e corporate coaching alle aziende del lusso dedicate al servizio al cliente multicanale.

Lascia un commento