Beauty

Tendenze colore capelli estate 2018: i must da non perdere

Colore capelli estate 2018
Scritto da Silvia Artana

Sfumature naturali, riflessi vibranti, tonalità calde e fredde. Ecco tutte le tendenze colore capelli dell’estate 2018!

La bella stagione è libertà, vacanze e… voglia di cambiamento. E per le donne, niente come una chioma nuova di zecca è l’ideale per voltare pagina.

Se avete voglia di rinnovare il look, date un’occhiata alle nostre idee per sfoggiare dei tagli corti super glamour e scoprite qui le tendenze colore capelli estate 2018 da non perdere per una testa al top!

Le tendenze per il biondo

Le schiariture naturali e i colpi di sole sono uno dei trend più caldi dell’estate 2018 e nella tonalità del biondo trovano diverse applicazioni. Tra le tante, quella che più di tutte si candida a diventare un vero e proprio must è il dirty blonde. Caratterizzato da un mix di biondo, castano e grigio, presenta radici scure e lunghezze che schiariscono poco alla volta.

Un’altra colorazione da tenere d’occhio è quella chiamata cream soda hair. Si tratta di una nuance calda e ricca, dall’effetto sfaccettato e tridimensionale. Oltreoceano l’hanno già scelta celebrities come Gigi Hadid, Haley Baldwin e Karlie Kloss e c’è da scommettere che sarà una delle più gettonate della nuova stagione.

@patrickta files 🌞👁🌙 @brycescarlett @mimicuttrell 💛

A post shared by Gigi Hadid (@gigihadid) on

Tra le tonalità di biondo che si candidano a fare tendenza per l’estate 2018 c’è anche una vecchia conoscenza: il wild tiger. La colorazione realizzata con la tecnica del balayage a partire da una base biondo cenere è stata la nuance più amata dell’inverno ed è rimasta nel cuore delle beauty addicted, perché nessuna come lei sa accendere la chioma di riflessi dorati luminosi, intensi e naturali.

Lats but not least, la nuova stagione annovera tra i must da non perdere anche il silver hair. In generale, tutti i toni di biondo freddi, metallici e cangianti avranno un ruolo da protagonisti nell’estate 2018. Ma per chi avrà voglia di osare, la decolorazione e la successiva applicazione di un grigio acciaio brillante rappresenta il top. Se invece volete un effetto più naturale potete puntare sul balayage, un’altra tecnica di decolorazione che torna tra le grandi tendenze dell’estate 2018.

Le tendenze per il castano

Da quando è stato annunciato il suo fidanzamento con il Principe Harry, Megan Markle ha iniziato a contendere il ruolo di icona di stile a Kate Middleton. I look della star di Suits riempono le pagine dei giornali e le sue acconciature non sono da meno. In particolare, a fare tendenza è il colore di capelli della futura nuora di Elisabetta II, l’hot chocolate cinnamon brown, uno dei trend più glamour per i capelli castani dell’estate 2018. Caldo e intenso come la cioccolata, mescola dalle 4 alle 5 tonalità di marrone, con un effetto naturale ed elegantissimo.

Le “bevande” fanno parte delle colorazioni dell’estate 2018 anche con nuance ispirate al caffè e alle variegature del cappuccino e non mancano altri riferimenti “alimentari”, come i castani con riflessi liquirizia e caramello.

Tra le tonalità di marrone di tendenza della nuova stagione ci sono pure due must di quella passata: il golden brown e il tiger eye. Il primo è realizzato con la tecnica del balayage e accende i capelli color nocciola di luminose sfumature dorate. Il secondo si ispira all’omonima varietà di quarzo screziato e scalda la chioma con riflessi miele e caramello.

All’opposto si colloca il cosiddetto mushroom brown hair. In questo caso, a farla da padrone sono le tonalità fredde del biondo cenere, del grigio e del taupe, sfumate sulla lunghezza con la tecnica del balayage, in contrasto con una base castano scuro.

Le tendenze per il rosso

I riflessi rame e cannella continuano a fare tendenza anche per l’estate 2018 e non ci sono limiti all’intensità. L’importante è non cadere nella trappola di una tinta piatta, ma scegliere schiariture e sfumature che danno volume e movimento alla chioma.

L’alternativa è rappresentata dal rosso burgundy, una tonalità che vira verso il viola da usare per ottenere un effetto pieno e sfaccettato su tutta la testa, in totale contrapposizione con lo stile passato di moda del cherry bombre.

Le tendenze per il nero

Pantone ha eletto il viola ultra violet colore dell’anno 2018 e il mondo della moda e della bellezza l’hanno subito adottato per cappotti, abiti, borse, ombretti e rossetti. Anche quello dell’hair style non è rimasto a guardare e ha scelto di partecipare con la nuova tonalità dark mauve.

Ispirata al chocolate mauve, che ha spopolato nel 2017, si tratta di una nuance malva scura e intensa, che viene applicata solo su alcune zone della testa. Il risultato è una colorazione diffusa dall’effetto estremamente naturale, pensata per regalare luminosità e movimento ai capelli neri.

Photo cover credits: Designed by Freepik – engin akyurt @freestockcenter

Sull'Autore

Silvia Artana

Dopo la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, ha conseguito un Master in Divulgazione Scientifica e ha mosso i primi passi nell'editoria occupandosi di scienza e tecnologia. Oggi scrive di moda, bellezza, benessere, lifestyle, cinema e TV per diversi magazine digitali e svolge attività di copywriting e storytelling online e offline.

Lascia un commento