fbpx
Beauty

Quali sono i trend per il make up dell’estate 2020?

Scritto da Antonio Ciaramella

L’estate 2020 è ormai nel vivo: scopriamo quali sono i trend da portare in spiaggia e in un aperitivo serale per apparire come dee.

Nonostante una lenta partenza estiva, causa una primavera ricca d’incertezze, ci siamo!

Siamo in piena estate e se sei già partita o stai preparando i bagagli ricorda di mettere nel beauty case tutto l’occorrente per avere un look impeccabile durante le meritate vacanze. L’estate 2020 è ricchissima di trend e sono sicuro che tra le varie opzioni che ti darò troverai la tua preferita.

Ricorda che il must resta sempre avere una pelle curata e impeccabile e questa sarà possibile grazie alla giusta protezione solare e skin care che farai dopo l’esposizione al sole.

Infatti è necessario ribadire quanto l’eccessiva esposizione possa recare danni irreparabili; ma convinto che il messaggio sia abbondantemente arrivato, non dimenticare questi tre prodotti essenziali per il doposole:

Ecco i prodotti di make up in trend per l’estate 2020

Una brume idratante, fresca, leggera da vaporizzare su viso e corpo anche più volte durante la giornata ma senza esporsi al sole, dona freschezza ed elasticità alla pelle;

un siero idratante, un prodotto essenziale grazie alla sua alta concentrazione di principi attivi e alla sua texture leggera penetra facilmente e in profondità potenziando l’azione della crema idratante (o antirughe);

una crema idratante che va a completare l’azione di skin care dopo sole. Si può scegliere anche una crema più ricca come una Anti age, anche se sei più giovane, in questo periodo in cui la pelle è particolarmente messa alla prova dall’azione del sole può essere di grande aiuto. Applicala la sera prima di andare a dormire e su pelle pulita.

I trend più importanti per questa estate prendono in considerazione un make up che conserva un incarnato luminoso con iridescenze metalliche ed effetti glow evidenti.

Effetto glow che troviamo anche sugli occhi, le nouance più in voga sono il bronzo, l’oro, lo champagne e rame, colorazioni che se molto vicine al colore dell’incarnato creeranno un effetto nude molto sofisticato ed elegante.

Incarnato perfetto, occhi dai toni caldi e metallici e labbra valorizzate da un gloss luminoso: ecco i trend più importanti per l’estate 2020.

Le più audaci possono scegliere colori in contrasto con l’incarnato e realizzare smokey con ombretti come il celeste turchese o blu.

Le labbra possono essere rese scintillanti con del semplice gloss, le tinte più in voga sono corallo, salmone, albicocca che sono praticamente degli evergreen dell’estate. Oltre che al classico rossetto ti consiglio di valutare balsami labbra per un finish più leggero e sofisticato.

Il make up dell’estate 2020 dev’essere equilibrato!

Che significa? Che la buona riuscita in un look resta nell’equilibrio di colori e finish, faccio un esempio: se opti per un nude look glow che metta in risalto la tua bella pelle abbronzata, ricorda che il focus sarà il tuo incarnato, opta per un balsamo labbra con una colorazione leggera, ed un ombretto color pelle, al massimo un blush delicato. Se invece vuoi che protagonista resti lo sguardo e ti vuoi realizzare un sofisticato smokey eyes celeste, evita colore sulle labbra.

Se vuoi apparire come una divinità classica, per far brillare corpo sotto quel vestitino bianco c’è un piccolo trucchetto che puoi facilmente realizzare: prendi la tua crema idratante e sbriciola nel suo interno un ombretto dorato o di qualsiasi colorazione metallica calda, miscela il tutto, poi applica la crema sul corpo… Sarai pazzesca!

Sull'Autore

Antonio Ciaramella

Lavora in ambito della moda, televisivo, curatore di eventi in materia Trucco e estetica, partecipa a diverse trasmissioni tra cui “Seltz” su Rai2 e “make up il trucco del successo” su Sky e curatore del sito/blog di cultura e storicità del make up www.timelessbeauty.it. Capo truccatore di Miss Italia dal 2013. Autore del successo editoriale “Make up 100 anni allo specchio” Ed. Efesto saggio di storia ed evoluzione della cosmesi e del look nel XX secolo, inoltre docente presso le più importanti accademie d'Italia.

Lascia un commento