Beauty

Come scegliere il rossetto giusto per le more

Rossetto per more
Scritto da Serena Serra

Se hai i capelli castani e temi di essere “condannata” a usare solo i rossetti nude sappi che non è così. Leggi i nostri consigli per scoprire se il sottotono della tua pelle è caldo o freddo e scopri come individuare il lipstick giusto!

“Se trucchi molto gli occhi, lascia la bocca al naturale. Viceversa, con le labbra in primo piano scegli un make-up semplice per gli occhi”. Quante volte l’hai letto o sentito dire? I consigli di buon senso, anche in tema di trucco, sono sempre ben accetti, ma una volta tracciate le linee guida, quale rossetto scegliere per far risaltare i capelli mori?

In realtà le ragazze con la chioma castana possono scegliere tra quasi tutte le tonalità di rossetto, da quelle più delicate a quelle più decise, a patto di tenere conto del sottotono della pelle. Individuarlo è semplice: osserva le vene dei polsi sotto la luce naturale. Se appaiono verdi, il tuo è un sottotono caldo (o giallo), se invece tendono al blu, il sottotono è freddo (o rosato). Nel primo caso, i colori di rossetto che ti staranno meglio saranno quelli caldi, nel secondo invece dovrai preferire le nuance più fredde.

Punta sul rosso

Malizioso e seducente, il rossetto rosso non dovrebbe mai mancare nel beauty case delle ragazze con i capelli castani. Per vivacizzare una chioma bruna portando contemporaneamente la bocca in primo piano, il lipstick rosso è capace di svoltare anche il look più semplice e naturale, trasformandolo in un make-up sensuale e glamour.

Quando vai in profumeria per acquistare un rossetto rosso tieni presente il sottotono della tua pelle e scegli un rosso-blu in caso di sottotono freddo oppure un rosso fuoco più aranciato se il sottotono della tua carnagione è caldo.

Bella in rosa

Rossetto rosa per castane

Sei castana ma non vuoi rinunciare ai rossetti rosa? Fai una prova con il rosa indiano. Questa particolare tonalità di rosa intenso potrebbe essere definita come un magenta scuro e molto brillante, inoltre ha la particolarità di essere disponibile sia in riflessi caldi che freddi.

Se sei una mora con incarnato rosato scegli un rossetto satinato che abbia al suo interno una componente blu, se invece hai la carnagione dorata preferisci un rosa indiano appena più caldo.

Arancio, il colore dell’estate

Perfetto per la stagione più calda, il rossetto arancione è, insieme a quello rosso, IL rossetto per more, specialmente se sei una castana con l’incarnato caldo e se desideri mettere in evidenza le sfumature bionde o rosse della tua chioma.

Anche in questo caso, la sfumatura più adatta per te va scelta tenendo presente il sottotono della pelle: quindi se sei una castana con carnagione tendente al freddo scegli una nuance di arancio appena rosato, se invece il tuo incarnato è più caldo orientati verso i rossetti arancioni più accessi o che virano verso il rosso.

Cover photo: Designed by Teksomolika / Freepik

On text photo: Designed by nensuria / Freepik

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento